Bandiere Blu, gli Oscar delle spiagge italiane: ecco quelle da sogno

Bandiere Blu, ecco tutte le spiagge che hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento: dal Trentino Alto Adige alla Sardegna.

Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img

Bandiere Blu 2024, sono ben 236 lo località sia marine sia lacustri che hanno ottenuto tale riconoscimento. In totale, sono 485 le spiagge premiate, pari all’11,5% di quelle sparse in tutto il mondo.

La Bandiera Blu viene assegnata dalla Foundation for Environmental Education, FEE, organizzazione internazionale non governativa e no-profit, a tutte le località che negli ultimi 4 anni hanno soddisfatto criteri relativi ai servizi offerti e ai parametri delle acque per la balneazione. Qual è l’altro requisito? Non solo l’estetica, ma è necessaria un’enorme pulizia delle spiagge e l’efficacia degli approdi turistici.

Perché è cresciuto il numero di Bandiere Blu nell’anno 2024?

Durante la cerimonia di premiazione delle Bandiere Blu, oggi nella sede del CNR a Roma, il presidente della Fondazione FEE Italia, Claudio Mazza, ha evidenziato il motivo per cui è aumentato quest’anno il numero dei riconoscimenti, come riporta “ANSA”: A crescere è soprattutto la sensibilità e la consapevolezza dei cittadini, ai quali va il merito di questo riconoscimento. Ogni Amministrazione Bandiera Blu sa bene che una gestione virtuosa del territorio passa necessariamente anche dalla formazione e dal coinvolgimento dei singoli, delle scuole, delle associazioni, delle attività locali, di tutti gli operatori”.

Le 14 mete premiate nell’anno 2024

Sono ben 14 le mete che hanno ricevuto il riconoscimento Bandiera Blu: Ortona (Abruzzo) Parghelia (Calabria) Cellole (Campania) Borgio Verezzi (Liguria), Recco (Liguria), Porto Sant’Elpidio (Marche), Lecce (Puglia), Manduria (Puglia), Patù (Puglia), Letojanni (Sicilia), Scicli (Sicilia), Taormina (Sicilia), Tenno (Trentino Alto Adige), Vallelaghi (Trentino Alto Adige).

Bandiere Blu, tutte le regioni italiane che le hanno ottenute

Ecco le mete che hanno ottenuto il riconoscimento Bandiera Blu dalla FEE nelle rispettive regioni italiane:

1. Abruzzo

Alba Adriatica, Tortoreto, Roseto degli Abruzzi, Giulianova, Pineto, Silvi, Pescara, Francavilla al Mare, Ortona, Fossacesia, Martinsicuro, Vasto, San Salvo, Villalago, Scanno

2. Basilicata

Maratea, Pisticci, Nova Siri, Policoro, Bernalda

3. Campania

Cellole, Piano di Sorrento, Vico Equense, Anacapri, Positano, Paestum, Agropoli, Castellabate, Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Camerota, Ispani, Vibonati, Massa Lubrense, Montecorice, San Mauro Cilento, Pollica, Centola, Capaccio, Sorrento

4. Calabria

Santa Maria del Cedro, Tortora, Praia a Mare, San Nicola Arcella, Diamante, Rocca Imperiale, Roseto Capo Spulico, Trebisacce, Villapiana, Cirò Marina, Melissa, Isola di Capo Rizzuto, Sellia Marina, Catanzaro, Soverato, Parghelia, Caulonia, Roccella Jonica, Siderno, Tropea

5. Emilia Romagna

Cervia, Bellaria Igea Marina, Comacchio, Cesenatico, Gatteo, San Mauro Pascoli, Riccione, Misano Adriatico, Ravenna

6. Friuli Venezia Giulia

Lignano Sabbiadoro, Grado

7. Lazio

Anzio, Fondi, Gaeta, Latina, Minturno, Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga, Sperlonga, Terracina

8. Liguria

Imperia, Diano Marina, Laigueglia, Ceriale, Borghetto Santo Spirito, Loano, Pietra Ligure, Borgio Verezzi, Finale Ligure, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Recco, Camogli, Santa Margherita Ligure, Chiavari, Lavagna, Sestri Levante, Moneglia, Framura, Bonassola, Levanto, Lerici, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare, San Lorenzo al Mare, Bordighera, Noli, Spotorno, Bergeggi, Savona, Varazze, Sori, Sanremo

9. Lombardia

Toscolano Maderno, Gardone Riviera, Sirmione

10. Marche

Pesaro, Fano, Ancona, Sirolo, Porto Recanati, Potenza Picena, Civitanova Marche, Porto San Giorgio, Altidona, Pedaso, Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto, Fermo, Gabicce Mare, Senigallia, Numana, Mondolfo, Porto Sant’Elpidio

11. Molise

Campomarino, Termoli

12. Piemonte

Cannobio, Verbania, San Maurizio d’Opaglio, Cannero Riviera, Gozzano

13. Puglia

Vieste, Zapponeta, Bisceglie, Polignano a Mare, Monopoli, Melendugno, Castro, Patù, Salve, Ugento, Gallipoli, Nardò, Manduria, Maruggio, Leporano, Castellaneta, Ginosa, Carovigno, Lecce, Fasano, Ostuni, Rodi Garganico, Isole Tremiti, Peschici

14. Sardegna

Castelsardo, Sorso, Sassari, Aglientu, Trinità d’Agultu, La Maddalena, Tortolì, Bari Sardo, Quartu Sant’Elena, Sant’Antioco, Palau, Budoni, Oristano, Santa Teresa Gallura, Vignola, Badesi

15. Sicilia

Lipari, Tusa, Furci Siculo, Santa Teresa di Riva, Letojanni, Ispica, Scicli, Ragusa, Menfi, Alì Terme, Roccalumera, Taormina, Modica, Pozzallo

16. Toscana

Follonica, Carrara, Massa, Pietrasanta, Camaiore, Viareggio, Pisa, Livorno, Rosignano Marittimo, Cecina, Bibbona, Castiglione della Pescaia, Forte dei Marmi, Grosseto, San Vincenzo, Piombino, Castagneto, Carducci, Orbetello

17. Trentino Alto Adige

Vallelaghi, Sella Giudicarie, Baselga di Pinè, Pergine Valsugana, Calceranica al Lago, Caldonazzo, Lavarone, Tenno, Bondone, Bedollo, Levico Terme, Tenna

18. Veneto

San Michele al Tagliamento, Cavallino Treporti, Venezia, Chioggia, Rosolina, Porto Tolle, Caorle, Eraclea, Jesolo

Imbarazzo della scelta per pianificare le vacanze estive in casa, all’insegna della natura e della bellezza mozzafiato.

Leggi anche: Come proteggere la pelle dal Sole per una stagione primavera-estate sicura

spot_img

Correlati

Vacanze indimenticabili in Alto Adige, alla scoperta della splendida Val Pusteria

Alto Adige, destinazione sempre più ambita per pianificare le vacanze. Le strutture più richieste sono...

Merano da sogno, suggerimenti top per un soggiorno estivo

Merano è una meta vacanziera particolarmente ambita, sia durante i mesi più freddi, quando...

Shopping tradizionale vs shopping online: chi compra preferisce farlo in un clic e senza correre rischi

Shopping online o shopping tradizionale? La pandemia ha costituito un volano importante per la...
Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img