lunedì, Ottobre 18, 2021

Chiostro del Bramante, con “All about Banksy” il misterioso artista torna in un’imperdibile mostra

"All about Banksy", fino al 22 gennaio 2022 sarà possibile visitare la prima mostra completa che ripercorre l'intera carriera dello steet artist e ne omaggia il genio.

Asia Solfanelli
Intraprendente e instancabile penna, poliglotta, appassionata lettrice e avida viaggiatrice. Sviscerata amante del cinema. E ultimo, ma non per importanza, eterna studiosa, perché non si finisce mai d’imparare.

Roma, Chiostro del Bramante: con la rassegna “All about Banksy” torna in mostra il più noto e sconosciuto artista dei nostri giorni.

Fino al 22 gennaio 2022, oltre a una raccolta di circa 250 opere , sarà possibile ammirare anche una serie di fotografie, reportage, video e persino un documentario inedito.

“All about Banksy”, una rassegna della poetica artistica dello street artist

"All about Banksy", una rassegna della poetica artistica dello street artist.

Tra gli artisti più acclamati, seguiti e discussi dei nostri giorni c’è sicuramente lo street artist di Bristol, Banksy. Intorno alla sua identità aleggia ancora oggi un alone di mistero, ma la sua arte è ormai nota al mondo.

Le sue sono opere poetiche che da sempre si pongono con criticità rispetto a molte problematiche attuali, denunciano situazioni e schiaffano al mondo scabrose condizioni della società odierna.

“All about Banksy” si ripropone quindi di ripercorrere e analizzare tutta la poetica artistica dell’artista di strada attraverso una narrazione dettagliata e innovativa.

Nel percorso espositivo, un viaggio che passa per New York, Londra, Gerusalemme e persino Venezia, solo per citarne alcune, quelli che sono i temi fondamentali trattati da Banksy figurano tutti: dai primi Black Books e i tanti rats (topi) fino alla politica, la religione, il potere, la guerra, i diritti dell’infanzia, i fenomeni migratori, i rifugiati, la società della sorveglianza, l’ambiente, l’ecologia e il mercato dell’arte. E chi più ne ha, più ne metta.

In oltre 20 anni di carriera Bansky ha dimostrato di non aver timore di nulla, di non voler sottostare a limiti o imposizioni e di essere libero di dire, fare, creare e persino distruggere.

La mostra è di fatto il seguito della sfortunata rassegna “A Visual Protest”, che, tenuta lo scorso anno sempre al Chiostro, dovette fare i conti con i continui lockdown e le restrizioni anti-Covid.

Leggi anche: Banksy colpisce ancora: a Bristol con la donna che starnutisce e la dentiera che vola

“All about Banksy”, al Chiostro del Bramante una mostra imperdibile

"All about Banksy", al Chiostro del Bramante una mostra imperdibile.

Nel Chiostro del Bramante fino al 22 gennaio si troveranno ben 247 pezzi d’arte, prodotti dal 1999 fino al 2020. Tra questi sono compresi i più celebri capolavori come “Girl with balloon” (la bambina col palloncino), “Flower thrower” (il lanciatore del mazzo di fiori-molotov) e “Flying Copper” (il soldato con lo smiley), per fare alcuni esempi.

Ma non è tutto, le opere sono contestualizzate da una cornice di locandine, fotografie delle sue incursioni e, ciliegina sulla torta, un documentario inedito che racconta ben 20 anni di carriera.

Da annoverare ci sono poi vetrine e vetrine piene di memorabilia “banksiana”: dai biglietti e gadget di Dismaland, il “parco tematico non adatto ai bambini”, distopico ed estemporaneo, inaugurato nel 2015 nel Weston-super-Mare, fino alle copertine e locandine realizzate per il gruppo britannico Blur.

Grazie all’archivio dei curatori della mostra, Butterfly & David Chaumet – Butterfly Art News, si è potuta realizzare la prima mostra davvero completa che ripercorre l’intero percorso artistico di Banksy e che rende omaggio al suo genio e alla sua sfrontatezza.

Leggi anche: San Valentino secondo Banksy, un Cupido dal cuore infranto

Asia Solfanelli
Intraprendente e instancabile penna, poliglotta, appassionata lettrice e avida viaggiatrice. Sviscerata amante del cinema. E ultimo, ma non per importanza, eterna studiosa, perché non si finisce mai d’imparare.

Ultime notizie