venerdì, 10 Luglio 2020

‘Adotta una mucca’. Ecco come le piccole aziende agricole rispondono alla crisi

Elza Coculo
Elza Coculo
Elza Coculo, 30 anni, di adozione romana. Lettrice appassionata con formazione in Studi italiani. Laureata in Editoria e Scrittura. Redattrice per Il Digitale. Amo scrivere di attualità e cultura eco-sostenibile.

A circa un mese dalla chiusura delle attività, causa coronavirus, una piccola cooperativa di allevatori, un gruppo di cinque amici, ha deciso di dare in adozione le sue 40 mucche. Lo scopo? Allevarle con il contributo dei consumatori, offrendo loro in cambio una selezione di prodotti freschi direttamente dalla latteria. Un’idea imprenditoriale per avere liquidità da investire in un’attività sostenibile, in un territorio che tende via via a spopolarsi. L’azienda agricola si trova a San Pietro di Cadore, in provincia di Belluno, e ha ricevuto talmente tante richieste di adozione da doverle limitare. Come scritto sulla pagina Facebook ‘per questo mese le mucche hanno dato tutto il latte che avevano’. Verranno lasciate a riposo per ripartire appena possibile.

La cooperativa che scommette

La cooperativa si chiama Peralba Costalta ed è attiva dl 1982. Suo presidente è il trentenne Elvio Casanova che ha ereditato la stalla dai nonni. Con un gruppo di amici allevatori ha realizzato il suo progetto: metter su un piccolo allevamento di mucche per la produzione di latte e formaggio. Un’attività in grande calo visti gli scarsi guadagni. Ma l’idea del giovane imprenditore ha a che fare con il territorio, con la sostenibilità e con la valorizzazione dei paesaggi che ci ospitano. Tutte carte vincenti. Dice Elvio:

Adottare una mucca significa prendersi cura del proprio territorio, consentirci di lavorare, di mantenere i nostri animali, sfalciare i prati e portare avanti questo lavoro che appartiene a una tradizione antichissima.

Leggi anche: Più del 50% del cibo prodotto è sprecato, ma c’è chi ha pensato una soluzione

Come si adotta una mucca

Sul sito dell’azienda Peralba Costalta è spiegato come funzionano le adozioni. Ci sono le foto, i nomi e le età delle mucche da adottare. Si possono scegliere diverse soluzioni. L’adozione per un solo mese, 39 euro, per sei mesi, 219 euro, o per un anno, 409 euro. A casa arriveranno, oltre a un attestato di adozione della mucca, burro e formaggio artigianale prodotti direttamente dal signor Ennio, casaro e unico dipendente dalla cooperativa. Ha commentato in un’intervista:

Il foraggio è più forte in montagna. L’erba è ricca di fiori quindi il latte prende più sapore. Le poche aziende agricole che sono qua riescono a produrre formaggio, ma è costoso perché saporito.

Prodotti locali, freschi e di qualità: il nuovo business

Il modello dell’adozione a distanza per sostenere l’attività agricola si sta pian piano diffondendo e anche realtà molto diverse tra loro lo stanno scegliendo. Online si trovano progetti per l’adozione di api, pecore alberi da frutto. È un’idea regalo utile e originale o un nuovo modo di ripensare il consumo alimentare che dà attenzione al prodotto locale, fresco e di qualità. A percorrere questa strada sono infatti piccole fattorie e aziende agricole, che non praticano allevamenti intensivi e che coltivano biologico. La qualità però ha costi elevati rispetto ai profitti e l’emergenza sanitaria ha avuto ripercussioni molto pesanti sui piccoli produttori. Leggi anche: Covid: è boom di limoni amalfitani usati come disinfettanti di Elza Coculo

Elza Coculo
Elza Coculo
Elza Coculo, 30 anni, di adozione romana. Lettrice appassionata con formazione in Studi italiani. Laureata in Editoria e Scrittura. Redattrice per Il Digitale. Amo scrivere di attualità e cultura eco-sostenibile.

Correlati

ISTAT, produzione industriale +42,1%: Stiamo uscendo dalla crisi?

Pubblicati i dati dell’Istituto nazionale di statistica che comunica: “A maggio 2020 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione industriale aumenti del 42,1% rispetto ad aprile”.

Jennifer Aniston e Tom Hanks infuriati: “Chi non usa la mascherina si vergogni”

Da quando ha aperto il profilo Instagram, l’attrice Jennifer Aniston è sotto...

Conte verso proroga stato di emergenza Covid al 31 dicembre

L’Italia non è ancora fuori pericolo dal rischio contagi da Covid 19....