sabato, Gennaio 16, 2021

Namibia, la storia dell’Adolf Hitler africano: cosa faresti se ti venisse assegnato questo nome?

L'Adolf Hitler africano, dal nome dell'omonimo leader nazista, ha comunicato che alla sua età ormai è troppo tardi per cambiare nome, voi cosa ne pensate?

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Aspirante giornalista. Ama la letteratura, il cinema e il teatro. Dopo il diploma in ragioneria cambia itinerario iscrivendosi alla facoltà di Lettere. Laureata in Scienze del Testo, crede che nella vita si può e si deve continuare sempre ad imparare.

Di recente è stato eletto in un consiglio regionale in Namibia un certo Adolf Hitler africano, il quale non ha nulla a che vedere con l’omonimo dittatore tedesco.

Capita che una coppia quando aspetti un bambino decida di mettere il nome di un personaggio conosciuto e stimato in modo tale da onorare la memoria, chiederne la protezione qualora non ci fosse più e auspicare che il piccolo o la piccola possa ripercorrerne le gesta.

Ed è proprio quanto accaduto all’Adolf Hitler africano che ha ricevuto dai genitori questo nome, forse del tutto ignari del ruolo ricoperto nella storia dall’Adolf tedesco e dei crimini da questi commessi. Una domanda però ci sorge spontanea: al posto di quest’uomo qui nato con un nome che non si vorrebbe mai avere, una volta compreso il peso, cosa faresti? Cambieresti identità all’anagrafe?

Chi è Adolf Hitler africano?

Adolf Hitler Uunona, questo il suo nome completo, ha acquisito notorietà in seguito alla vittoria di un seggio in un consiglio regionale di Oshana, in Namibia, con l’85% dei voti.

Uunona è membro dell’Organizzazione del popolo dell’Africa del Sud-Ovest (Swapo), partito di ispirazione socialista che ebbe un ruolo decisivo nella lotta all’indipendenza della nazione dal Sudafrica iniziata negli anni Sessanta.

Al quotidiano tedesco ha voluto esprimere il suo pensiero distaccandosi dalla figura del dittatore tedesco, ecco le sue parole:

Mio padre mi ha chiamato così in onore di quell’uomo ma probabilmente non ha capito per che cosa lottava. Da bambino lo vedevo come un nome del tutto normale.

Solo da adolescente ho capito che quest’uomo voleva conquistare il mondo.

Il fatto che io abbia questo nome non significa che voglio soggiogare Oshana. Non significa che sto lottando per il dominio del mondo.

Leggi anche: Iran, rinviata l’esecuzione di Ahmadreza Djalali

Namibia, dove vive l’Adolf Hitler africano

La Namibia, dove vive Uunona, è un’ex colonia tedesca, ed è tipico che le persone, le strade, portino nomi tedeschi. La nazione ha fatto parte dell’impero tedesco dal 1884 con il nome di Africa-Tedesca del Sud-Ovest, fino alla fine della prima guerra mondiale.

In seguito alla Germania sono tolti tutti i possedimenti e la Namibia passa sotto il controllo del Sudafrica fino all’indipendenza ottenuta solo nel 1990.

Centrale il ruolo della Swapo, per l’ottenimento dell’indipendenza nella guerra di indipendenza della Namibia. Sam Nujoma, da sempre a capo della Swapo, è stato il fondatore della Namibia indipendente e l’ha governata dal 1990 al 2005, per essere poi sostituito da Hifikepunye Pohamba.

Nel Paese sono diverse le persone che hanno ricevuto questo nome, anche se dopo la guerra molto hanno cambiato nome per liberarsi da qualsiasi legame con il dittatore tedesco e il movimento nazista.

Leggi anche: I Paesi africani chiedono inchiesta Onu su razzismo e violenza della polizia negli Usa

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Aspirante giornalista. Ama la letteratura, il cinema e il teatro. Dopo il diploma in ragioneria cambia itinerario iscrivendosi alla facoltà di Lettere. Laureata in Scienze del Testo, crede che nella vita si può e si deve continuare sempre ad imparare.

Ultime notizie

Crisi di Governo, domande e risposte. Ecco cosa sta succedendo

Per tutti coloro che non ci stanno capendo nulla, ma anche per tutti coloro che invece credono di averci capito qualcosa, facciamo chiarezza sull'attuale crisi di Governo.

San Valentino 2021, le 5 location romantiche (e più ricercate) di sempre!

Pronti alla nuova scommessa? E se per questo San Valentino 2021 il...

La CIA svela i dossier UFO, sono migliaia gli avvistamenti nel secolo scorso

L’intero archivio della CIA sugli UFO è disponibile sul sito di The Black Vault e scaricabile in formato pdf o zip.

James Naismith e la passione per lo sport che fa nascere la pallacanestro

È a James Naismith, classe 1861, insegnante di educazione fisica nonché fin...

Cinque frutti esotici da provare subito e coltivare anche in Italia

I frutti esotici entrano a pieno titolo sulle tavole degli italiani e sempre più frequentemente si stanno avviando coltivazioni di aziende nostrane. Scopriamo 5 frutti tropicali che vale la pena provare subito.