venerdì, Marzo 5, 2021

Cambiare menù: 5 imperdibili ricette spagnole

Stanchi di preparare e mangiare sempre gli stessi piatti? Ecco un po' di sapore di Spagna, ecco cinque gustose ricette spagnole da sperimentare e non perdere.

Asia Solfanelli
Asia Solfanelli
Intraprendente e instancabile penna, poliglotta, appassionata lettrice e avida viaggiatrice. Sviscerata amante del cinema. E ultimo, ma non per importanza, eterna studiosa, perché non si finisce mai d’imparare.

Cinque imperdibili ricette spagnole per variare il vostro menù. Stanchi della solita cucina? Senza nulla togliere alla nostre amate Carbonara, Amatriciana, Cacio e Pepe o alla nostra immancabile pizza, anche in cucina è bene cambiare, degustare sapori nuovi e sperimentare nuove ricette.

I più audaci si spingono oltre i confini nazionali, a scoprire cosa bolle in pentola in Francia, in Russia o persino in Giappone e, anche se la tentazione di ‘italianizzare’ un po’ i piatti è forte, affidarsi al gusto di altri popoli è un’esperienza unica: chiusi gli occhi, in bocca il boccone e sarà per un attimo come essere seduti davanti alla Torre Eiffel, in spiaggia alle Canarie o nella piazza della Città Vecchia a Praga.

Per loro, per i più arditi e temerari, ecco cinque imperdibili ricette spagnole: per provare a fare qualcosa di nuovo, per chiudere gli occhi e immaginarsi seduti in Piazza di Spagna a Siviglia, o vicino alla Sagrada Familia di Barcellona. Ecco cinque ricette facili da preparare per piatti da degustare a casa, ma anche al volo in pausa pranzo.

1. L’immancabile Paella

ricette spagnole
Ricette Spagnole: Paella, piatto tipico spagnolo.

Il piatto spagnolo più conosciuto è sicuramente la Paella, una pietanza che nelle sue innumerevoli varianti, accontenta davvero tutti i palati. Prende il nome dalla padella che si utilizza per prepararla, larga, bassa e con dei manici ai lati. Da Valencia quest’incredibile piatto ha già fatto il giro del mondo: unico, ricco e gustoso, con pesce, carne o semplicemente verdure, difficile non trovare una versione di gradimento.

La ricetta tradizionale prevede: riso, zafferano, frutti di mare e/o aggiunta di carne. Il segreto? pesce fresco di qualità e riso per tipico per paella, ovvero il riso bomba, resistente alle lunghe cotture, che resta al dente anche senza la classica tostatura. Unico avvertimento: prendetevi del tempo, ne avrete bisogno per pulire il pesce e farlo cuocere bene con il riso.

2. Tortilla di patate, piatto unico ma anche sfizioso aperitivo

ricette spagnole
Ricette Spagnole: tortilla di patate, una delle ricette spagnole più conosciute e più gustose.

Molto simile alla nostra frittata, eppure c’è qualcosa di diverso. La tortilla di patate è uno dei piatti spagnoli più conosciuti, un pasto ricco, che all’evenienza si trasforma in tanti stuzzichini da condividere con familiari, amici, ma anche colleghi. Una volta sbucciate le patate e tagliate a rondelle e affettata finemente la cipolla, si lascia cuocere il tutto in un’abbondante strato d’olio d’oliva in padella. Cinque minuti a fiamma viva, il tempo di far diventare le cipolle croccanti, e via con le uova. In una padella antiaderente, con molta calma e a fuoco lento si fanno quindi cuocere le uova, circa 10 minuti e il piatto è pronto per essere servito.

Anche in questo caso, si raccomanda calma ai fornelli, una ricetta semplice da preparare, ma anche semplice da sbagliare. Pazienza e scrupolo sono gli ingredienti segreti, sarà poi un piacere sbizzarrirsi con le innumerevoli varianti che di questa ricetta si possono creare: affidatevi alla vostra fantasia..

Leggi anche: Natale 2020: menù in consegna a domicilio. Le 5 migliori App di food delivery

3. Gazpacho, la zuppa fredda, delicata e sana

ricette spagnole
Ricette Spagnole: Gazpacho Andaluso, la zuppa fredda, gustosa e sana, dall’Andalusia nel mondo.

Per chi vuole osare, spingersi oltre, tra le ricette più curiose c’è sicuramente il Gazpacho: una zuppa fredda e senza cottura, morbida e delicata, servita fredda o ghiacciata con crostini di pane. Il Gazpacho è un piatto tipico di molte regioni delle Spagna, come Estremadura e Castiglia La Mancia, ma la sua origine è senza dubbio andalusa.

Per preparare questa incredibile pietanza servono pomodori, peperoni, cipolla, cetrioli e altri ortaggi frullati insieme al pane ammorbidito con un po’ d’aceto. Aggiungere spezie o variare sulle verdure consente di creare da questo semplice piatto in un’infinità di alternative. Messi tutti gli ingredienti nel mixer, il gioco e fatto: buono e sano, non resta che mangiare.

4. Croquetas, le crocchette dal cuore tenero e sapore unico

ricette spagnole
Ricette Spagnole: Croquetas con besciamella e jamon iberico.

Simili alle nostre crocchette italiane, ma con una differenza sostanziale: al posto delle patate, besciamella arricchita con prosciutto tagliato a dadini. Il prosciutto crudo può essere una buona scelta, ma niente batte il famoso e pregiato jamon iberico capace di dare al cuore tenero delle Croquetas un gusto davvero inimitabile.

Gustosi stuzzichini, ma anche come secondo piatto accompagnato da insalata o verdure. Le Croquetas sono facili, veloci da preparare e sono una ricetta sfiziosa da offrire in ogni occasione. Tipiche del Sud della Spagna, presto anche in molte delle vostre tavole italiane.

5. Sangria, per un banchetto spagnolo indimenticabile

ricette spagnole
Ricette Spagnole: durante la cena spagnola verrà sete, ma per fortuna c’è la Sangria.

E per gli adulti che durante il pranzo o la cena avranno sete, non può mancare la Sangria: la bevanda alcolica spagnola più conosciuta al mondo. Ricetta semplice da realizzare con frutta di stagione e vino rosso. Fresca, gustosa e dissetante. Unico monito: attenzione a rispettare le dosi della tradizionale ricetta iberica.

Con succo d’arancia, cannella, frutta come, ad esempio, mele e pesche, brandy, zucchero di canna e vino rosso, preparate la miscela e lasciatela risposare in frigo per almeno cinque ore. Da servire con qualche cubetto di ghiaccio insieme alla vostra Paella, Tortilla, Gazpacho o Croquetas, la Sangria darà al vostro banchetto spagnolo il tocco, il sapore e il gusto che mancano.

Leggi anche: Strade del vino in Italia, le 4 location più belle dove andare nel 2021

Asia Solfanelli
Asia Solfanelli
Intraprendente e instancabile penna, poliglotta, appassionata lettrice e avida viaggiatrice. Sviscerata amante del cinema. E ultimo, ma non per importanza, eterna studiosa, perché non si finisce mai d’imparare.

Popolari

Ultimi