martedì, Dicembre 1, 2020

Oggi l’ultimo saluto a Stefano D’Orazio. I Pooh: “Ciao nostro amico per sempre”

Roma continua ad essere in lutto, dopo il saluto a Gigi Proietti, nella stessa Chiesa degli Artisti oggi si svolgono i funerali in forma privata di Stefano D'Orazio, il batterista dei Pooh.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Oggi il mondo della musica dirà addio a Stefano D’Orazio, storico batterista dei Pooh, morto per cause legate al Covid 19 lo scorso 6 novembre nella sua Roma.

L’addio a Stefano D’Orazio

Oggi alle 15, con un corteo silenzioso e rispettoso, insolito per un uomo, un artista che ha fatto della musica e del piacevole suono che questa emana uno stile di vita, la salma di D’Orazio partirà dal Campidoglio e arriverà in Piazza del Popolo per l’addio nella Chiesa degli Artisti. Una cerimonia funebre in forma privata

Leggi anche: Addio a Stefano D’Orazio, storico batterista dei Pooh. Aveva 72 anni

Il saluto commosso dei Pooh

Barbara d’Urso e Riccardo Fogli in lacrime ricordano Stefano D’Orazio e Domenica Live.

Nel week end, gli amici e colleghi di una vita, da più di cinquant’anni sempre accanto a Stefano D’Orazio, i suoi colleghi e fratelli componenti della storica band dei Pooh hanno provato a ricordare e salutare l’amico con messaggi commossi, sinceri e rispettosi. Lo stile dei Pooh, nella musica e nel loro modo di amare il pubblico, è stato sempre elegante. Allo stesso modo, nonostante il grande dolore poco celato dalle lacrime e dalle voci rotte dallo strazio, Riccardo Fogli da Barbara D’Urso (profondamente legata a Stefano D’Orazio da una lunga amicizia tanto da essere stata sua testimone di nozze), Red Canzian e Roby Facchinetti da Mara Venier e Dodi Battaglia al Corriere della Sera, hanno ricordato il loro amico per sempre. Un messaggio social li unisce in dolore profondo:

Abbiamo perso un fratello, un compagno di vita, il testimone di tanti momenti importanti, ma soprattutto, tutti noi, abbiamo perso una persona per bene, onesta prima di tutto con se stessa. Preghiamo per lui. Ciao Stefano, nostro amico per sempre.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Ti sei mai chiesto quali sono i 20 eserciti più potenti al mondo?

20) Spagna Indice della forza militare: 0,3388Popolazione totale: 49.331.076Personale...

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Ultimi

Taranto piange il piccolo Vincenzo: “Sostanze cancerogene nell’aria hanno determinato il cancro”

Annamaria Moschetti, medico del piccolo undicenne, denuncia il legame tra la malattia del piccolo Vincenzo e le sostanze cancerogene immesse nell’ambiente dall’impianto siderurgico.

Decreto ristori quater, Gualtieri: “Non siete soli, lo Stato è al vostro fianco”

Decreto ristori quater: con l'approvazione dell'ultimo decreto sui ristori economici arrivano, finalmente,...

Muore in un incidente stradale la giovane promessa del volley, Valeria Artini

Nel tardo pomeriggio di sabato scorso si è verificato un terribile incidente...

Gare d’appalto truccate nelle Asl del Piemonte: sono 15 le misure cautelari richieste

Gioielli e pietre preziose in cambio di “favori” nelle gare d’appalto per le forniture mediche nelle Asl di tutta la Regione. Una rete fraudolenta da 3,5 milioni di euro.

Morte Maradona, sospetto di omicidio colposo: indagato il suo medico personale

Le autorità argentine hanno disposto un'indagine per omicidio colposo per appurare le responsabilità di Leopoldo Luque, medico personale del calciatore.