mercoledì, Settembre 28, 2022

Totti e Ilary, proseguono le accuse reciproche: uniti nella gioia e non nel dolore

Totti e Ilary non sono più una coppia e forse non lo saranno mai più. Questa volta a parlare è l'ex calciatore che ha voluto dire la sua riguardo alla fine del matrimonio con l'ex velina e alla storia con Noemi Bocchi.

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Totti e Ilary: la battaglia infinita. Dopo mesi di silenzio in cui l’ex capitano della Roma aveva scelto questo approccio, a differenza della moglie e probabilmente a tutela dei figli, oggi ha deciso di dire la sua e lo ha fatto rilasciando un’intervista al Corriere della Sera, affidata ad Aldo Cazzullo.
Ecco cosa ha dichiarato Totti in merito alla rottura con Ilary, raccontando la sua verità e sottolineando di non essere stato il primo a tradire:

Ho letto in queste settimane troppe bufale, alcune di queste hanno fatto soffrire i miei figli: ora basta. Ho vissuto un periodo difficile, prima perché ho smesso di giocare. Poi è arrivata la morte di mio padre per Covid.

E proprio quando avevo più bisogno di mia moglie lei non c’è stata. Ma anche io ho delle colpe, avrei dovuto dedicarle più attenzioni.

Totti e Ilary: l’ex capitano difende Noemi e accusa l’ex moglie di tradimento

Totti e Ilary_

Totti e Ilary. Totti ha poi voluto chiarire che la fine del suo matrimonio non è stata causata dalla sua relazione con Noemi Bocchi, confermando di fatto per la prima volta e ufficialmente la storia con lei:

Prima ci frequentavamo come amici. Dopo Capodanno è diventata una storia e si è consolidata nel marzo 2022.

Ha poi spiegato come quello accaduto prima della conoscenza di Noemi lo avrebbe gettato in un profondo stato di depressione:

A settembre dell’anno scorso sono cominciate ad arrivarmi le voci: ‘guarda che Ilary ha un altro. Anzi, più di uno’, una cosa che mi pareva impossibile. Invece ho trovato i messaggi.

Ho spiato il cellulare di Ilary per la prima volta in 20 anni. Non l’avevo mai fatto in vent’anni, né lei l’aveva mai fatto con me. Però quando mi sono arrivati avvertimenti da persone diverse, di cui mi fido, mi sono insospettito. Me ne sono accorto in autunno, ma i messaggi erano di prima.

Soffrivo come un cane, ma non ne ho parlato con nessuno. Quello che posso dire è che c’era una terza persona che faceva da tramite tra lei e l’altro: era Alessia, la sua amica parrucchiera.

Totti e Ilary: lui, lei e l’altro

La storia tra Totti e Ilary continua ad essere di dominio pubblico e i diretti interessati, pur parlando di privacy a tutela dei loro figli, portano in piazza i loro fatti privato e intimi. Riguardo all’uomo misterioso che frequentava Ilary l’ex calciatore non fa nomi, ma commenta così:

È una persona totalmente diversa da me, che appartiene a un mondo lontanissimo dal mio, e per fortuna. È stato uno shock. Non solo che Ilary avesse un altro; ma che potesse avere interesse per un uomo del genere. Eppure l’ha avuto.

I messaggi dicevano qualcosa tipo: ‘vediamoci in hotel; no, è più prudente da me’. Ho mandato giù, per non sfasciare la famiglia, per proteggere i ragazzi. Lei mi diceva: ‘quest’anno rimango un po’ di più a Milano, torno meno a Roma’, e io pensavo: ci credo, hai quest’altro. Ma speravo ancora che non fosse vero.

Fino ad arrivare a Noemi e all’ingresso nella sua vita:

Mi ha gettato in depressione. Non riuscivo più a dormire. Facevo finta di niente ma non ero più io, ero un’altra persona. Ne sono uscito grazie a Noemi.

In definitiva l’intenzione dell’ex capitano sembra essere anche quella di ripulire l’immagine di Noemi Bocchi, la quale negli ultimi mesi ha subito diverse accuse come quella di essere in primis una sfascia famiglie. Inizialmente Totti ha negato la verità sulla sua frequentazione perché sperava di salvare ancora il suo matrimonio e avrebbe domandato a Ilary di quest’altro uomo, la quale sulle prime avrebbe negato anche di conoscerlo per poi confessare di averlo incontrato solo per un caffè.

Totti e Ilary: l’addio al calcio e la morte del padre dell’ex capitano della Roma

Totti e Ilary. Totti poi ha specificato che il rapporto con l’ex moglie si sarebbe incrinato dopo due episodi, proprio come dicevano alcune voci tra l’altro riportate da diversi giornali: nel 2016 quando ha smesso di giocare e nel 2021 quando sarebbe morto suo padre. In entrambe le occasioni Ilary non le sarebbe stata accanto, quando ne avrebbe avuto più bisogno:

Ero fragile, mi mancavano i riferimenti, e Ilary non ha capito l’importanza di questo dolore, avrebbe così commentato.

A tutto questo poi si aggiungono anche le accuse di avergli rubato dei Rolex di grande valore, svuotando con il padre le cassette di sicurezza, facendola così passare anche per una ladra.

Totti e llary, la risposta della conduttrice tramite il suo avvocato

La risposta di Ilary però non si è fatta attendere. Personalmente ha preferito il silenzio lasciando commentare al suo avvocato l’intervista rilasciata dall’ex calciatore al Corriere della sera.

Il legale della Blasi, Alessandro Simeone, a Repubblica avrebbe spiegato che l’intervista di Totti non farà cambiare la loro strategia comunicativa e legale. E riporta le parole con cui Ilary avrebbe commentato, con amici e collaboratori, l’intervista di Totti:

Ho sempre protetto i miei figli e continuerò a proteggerli. La tutela dei miei figli viene prima di tutto, ognuno è responsabile delle sue azioni.

Vedremo cos’altro ci riserveranno Totti e Ilary e se le loro schermaglie troveranno una fine, tramite un accordo pacifico anche per il benessere dei loro tanto amati figli.

Leggi anche: Chi è Cristiano Iovino, presunto flirt di Ilary prima dell’arrivo di Noemi Bocchi

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Ultime notizie