domenica, Maggio 16, 2021

Salute: test sierologici per Covid disponibili in farmacia

La proposta di rendere disponibili i test sierologici per Covid in farmacia mette d'accordo Ministero, rappresentanti della Federazione ordini farmacisti italiani (Fofi), Federfarma e Assofarm.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Secondo il Ministero della Salute, sarebbe utile rendere disponibili in farmacia i test sierologici per Covid-19, quelli validati dal Comitato tecnico scientifico e dall’Iss.  Lo rende noto il Ministero della Salute, al termine di un incontro insieme alle rappresentanze del mondo della farmacia e dei farmacisti.

Test sierologici per Covid in farmacia, una proposta che piace

Il via libero da parte del dicastero della salute di mettere a disposizione i test sierologici per Covid direttamente in farmacia, trova il benestare dei rappresentanti della Federazione ordini farmacisti italiani (Fofi), di Federfarma e Assofarm che:

Esprimono apprezzamento per l’attenzione che il ministro e i funzionari del ministero hanno voluto dedicare alle proposte espresse dalla categoria per andare incontro ai bisogni di salute dei cittadini.

Leggi anche: Coronavirus: “Il vaccino russo produce anticorpi”. I risultati pubblicati su Lancet

Covid, occhi puntati sul vaccino

Il Ministero della Salute proporrà alla Conferenza Stato-Regioni una rimodulazione delle quote dei vaccini antinfluenzali acquisiti dalle Regioni, in modo da soddisfare attraverso le farmacie anche la richiesta dei cittadini che, pur non rientrando tra i soggetti aventi diritto alla vaccinazione a carico del Ssn, vorranno comunque vaccinarsi.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Ultime notizie