domenica, Giugno 20, 2021

Violentissimo terremoto in Croazia, avvertita forte la scossa anche in Italia

Pochi minuti fa una forte scossa di magnitudo 6.3 ha colpito la Croazia. Si temono morti nelle città. La paura raggiunge anche l’Italia.

Un’altra fortissima scossa di terremoto ha colpito la Croazia centrale intorno alle 12:19 di oggi. Gli strumenti hanno registrato una magnitudo di 6.3 con epicentro tra Petrinja e Sisak, a Sud di Zagabria.

La scossa è stata avvertita distintamente anche in Italia centro-settentrionale e lungo la costa Adriatica. Numerose segnalazioni ai Vigili del fuoco sono arrivate in Friuli Venezia-Giulia, Veneto e Trentino Alto-Adige, dove il risentimento sismico ha costretto la gente in strada.

Lieve tremore avvertito anche a Napoli, in Campania.

Violentissimo terremoto in Croazia, si temono vittime

terremoto in Croazia
Terremoto in Croazia, la forte scossa è stata avvertita distintamente anche in Italia centro-settentrionale e lungo la costa Adriatica.

La Croazia centrale già da ieri registra un’intensa attività sismica. Nella giornata passata scosse di magnitudo 5.2 e 4.8 hanno provocato crolli e danni agli edifici dell’area epicentrale. Ma, la scossa di oggi, anche più forte delle precedenti, fa temere un elevato numero di morti. Al momento però non si hanno altre notizie dalla Croazia.

Leggi anche: Cos’è il cambiamento climatico e come influenzerà la nostra e le future generazioni

Ultime notizie