venerdì, Ottobre 30, 2020

Coronavirus: “Siamo scappate dalla quarantena”

Due donne russe in quarantena per una sospetta infezione da Coronavirus sono sotto l’occhio della stampa mondiale a causa della loro evasione dalle strutture ospedaliere. Di rientro da una trasferta nella regione cinese di Hainan, Guzel Neder era stata ricoverata insieme con il figlio in un ospedale di Samara, sulle rive del Volga, mentre Alla Ilyina in una struttura di San Pietroburgo. Trattenute nonostante l’esito negativo dei test, le condizioni del ricovero non erano state giudicate sopportabili dalle due, che hanno trovato il modo di fuggire, documentando poi le rispettive avventure su Instagram. Guzel ha denunciato la scarsa cooperatività dei medici e un atteggiamento lassista e per nulla attento alle procedure di protezione. Dopo giorni di richieste inascoltate, la donna è evasa calandosi da una finestra. Ancora più avventurosa la storia di Iyina, confinata in una stanza dalle scarse condizioni igieniche da cui è fuggita manomettendo una serratura elettronica. Il caso è stato riportato prima dai giornali nazionali ed è poi rimbalzato sulle testate di tutto il mondo. Leggi anche: CORONAVIRUS: LE RISPOSTE ALLE 5 DOMANDE PIÙ FREQUENTI

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Ultimi

La campagna di Joe Biden, siamo agli sgoccioli

È testa a testa tra Donald Trump e Joe Biden, in corsa...

La lattoferrina salva dal Covid? La parola degli esperti

Due scuole di pensiero: c'è chi sostiene che l'assunzione di lattoferrina possa...

Pensioni, in arrivo bonus 155 euro a Dicembre

Le pensioni stanno subendo molte modifiche nel corso del tempo e non...

Cos’è l’amore platonico? Esiste davvero?

Amore platonico è un modo usuale per definire una forma di amore...

Decreto Ristori, come fare per ricevere gli aiuti

Il decreto è pubblicato in Gazzetta Ufficiale e entrerà in vigore a partire da oggi, 29 ottobre. Un provvedimento da 5,4 miliardi che interviene “in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza”.