lunedì, Settembre 26, 2022

Arriva How I Met Your Father con Hilary Duff: tutti i dettagli dello spin-off più atteso di sempre

La piattaforma di streaming Hulu ha preannunciato una nuova produzione dal titolo How I Met Your Father, sequel dell’amatissima serie How I Met Your Mother. Ecco tutto ciò che sappiamo al riguardo.

Lucrezia Reale
Lucrezia Reale, redattrice e inviata stampa per eventi di moda, cultura e lifestyle. Ama viaggiare, leggere poesie e guardare il mondo attraverso il mirino della sua macchina fotografica.

Abbiamo una splendida notizia per tutti i fan più accaniti: è in arrivo il sequel che si intitolerà How I Met Your Father, il quale avrà come protagonista un’attrice d’eccezione, Hilary Duff

Se sei un amante di serie tv non potrai di certo esserti perso le divertenti avventure di Ted, Robin, Lily, Marshall e Barney nella sitcom statunitense How I Met Your Mother, la serie che forse più di tutte ha fatto dividere gli spettatori per il suo finale controverso.          

Scopriamo insieme quali sono le prime indiscrezioni trapelate finora sullo spin-off che sta facendo parlare di sé in tutto il web.

How I Met Your Father: trama e qualche insight 

Hilary Duff HIMYM

Per chi non avesse mai visto nemmeno una puntata di How I Met Your Mother, il primo capitolo della sitcom vede come protagonista Ted Mosby, un architetto di New York che racconta ai figli come ha conosciuto la loro madre attraverso innumerevoli peripezie sentimentali e discutibili tecniche di approccio.

La storia di Ted, e quella dei suoi quattro migliori amici, è andata in onda sulla CBS per nove stagioni e oltre 200 episodi dal 2005 al 2014.

Nello spin-off, invece, sarà Hilary Duff – vestita nei panni di Sophie – colei che racconterà a suo figlio di come nel 2021 ha incontrato l’amore della sua vita, utilizzando la stessa formula a ritroso del primo capitolo: una struttura narrativa sicuramente molto familiare ai fan, ma che, nel caso di How I Met Your Father, tratterà con mezzi molto più contemporanei l’esasperata ricerca della propria metà, ovvero attraverso app d’incontri e chat online. 

Successivamente all’uscita di questa fantastica notizia Hilary Duff, attrice celebre per aver debuttato nel ruolo di Lizzie McGuire nei primi anni del duemila, ha dichiarato alla stampa riguardo la proposta di interpretare la protagonista in How I Met Your Father

Da grande fan della serie sono molto onorata e anche un po’ nervosa che Carter e Craig (i creatori della serie) mi abbiano affidato il sequel della loro creatura. […] Mi rendo conto che è una grande responsabilità ma non vedo l’ora di buttarmici a capofitto.

Per chi se lo stesse chiedendo, non ci sarà alcun rischio che la serie possa essere completamente snaturata della sua ironica ed avvincente essenza, anzi: è già stato dichiarato dai creatori del sequel che non mancheranno delle allusioni al primo capitolo e che ci sarà qualche cameo del vecchio e amatissimo cast che ha reso così popolare la sitcom.

Chi lavorerà allo spin-off di How I met your Father?

Creatori How I met Your Mother

A occuparsi della nuova serie in qualità di sceneggiatori e produttori saranno Isaac Aptaker ed Elizabeth Berger, coppia che abbiamo già potuto vedere all’azione in This Is Us e nella serie di tv, Love, Victor, disponibile su Disney+. 

Faranno ovviamente parte del progetto anche i creatori di How I Met Your Mother, Carter Bays e Craig Thomas, nel ruolo di produttori esecutivi. 

Già nel 2014 i due creatori della serie avevano presentato una bozza dell’episodio pilota della seconda edizione per la CBS, ma questa non venne approvata

Nonostante l’ennesimo tentativo nel 2018, solo nel 2021, con il progetto di Aptaler e Berger in collaborazione con la società di streaming Hulu, si è finalmente concretizzata la possibilità di vedere ancora una volta HIMYM di nuovo sullo schermo. I due creatori avranno dunque il ruolo di scrittori e produttori esecutivi, i quali lavoreranno duramente per garantire l’intrattenimento dei propri spettatori.

Al momento non conosciamo la data di uscita della serie, ma sappiamo con certezza che la prima stagione del sequel sarà composta da almeno 10 episodi, con ovviamente la possibilità di continuare in caso il progetto riscuota il successo sperato. 

Non ci resta dunque che aspettare qualche ulteriore aggiornamento sull’inizio delle riprese e, chissà, magari qualche piccolo spoiler. 

Di una cosa però siamo certi: come direbbe Barney, sarà una serie leggen…non vi muovete…daria! Leggendaria!

Leggi anche: Anna, la nuova serie Tv tratta dal romanzo di Ammaniti in cui il mondo è abitato solo dai bambini

Lucrezia Reale
Lucrezia Reale, redattrice e inviata stampa per eventi di moda, cultura e lifestyle. Ama viaggiare, leggere poesie e guardare il mondo attraverso il mirino della sua macchina fotografica.

Ultime notizie