giovedì, Dicembre 2, 2021

Cacciatore scambia l’amico per un animale: 42enne ucciso a fucilate davanti al padre

Tolfa: ieri un 42enne, Daniele De Francesco, operaio, è stato ucciso di fronte al padre durante una battuta di caccia da un colpo di fucile, fatto esplodere per errore dal suo compagno di battuta, un 27enne. Presidente Oipa: "Caccia grave problema per sicurezza pubblica".

Asia Buconi
Classe 1998, romana. Studia scienze politiche e relazioni internazionali, ama l’attualità e la letteratura, ma la sua passione più grande è la sociologia, soprattutto se applicata a tematiche attuali. Nel tempo libero divora film e serie tv.

Scambia l’amico per un animale e gli spara. Un tragico incidente si è consumato nei boschi di Tolfa, nella località di Poggio Finocchio, in provincia di Roma: ieri un 42enne, Daniele De Francesco, operaio, è stato ucciso durante una battuta di caccia da un colpo di fucile, fatto esplodere per errore dal suo compagno di battuta, un 27enne originario di Civitavecchia. Quest’ultimo avrebbe scambiato l’amico per una preda e per questo l’avrebbe colpito. Stando a quanto ricostruito, i due si sarebbero conosciuti poco prima e avrebbero deciso di cacciare insieme. Con loro c’era anche il padre della vittima.

Il 27enne adesso è stato denunciato per omicidio colposo, mentre i Carabinieri, che propendono per l’ipotesi dell’incidente, stanno comunque indagando su quanto accaduto. I soccorritori sono giunti immediatamente sul luogo della tragedia, ma per il 42enne non c’è stato nulla da fare: l’uomo è morto prima dell’arrivo dell’ambulanza. Sul cadavere della vittima è stata disposta l’autopsia.

Scambia l’amico per un animale e gli spara. Presidente Oipa: “Caccia grave problema per sicurezza pubblica, da eliminare”

Scambia l'amico per un animale e gli spara. Presidente Oipa: "Caccia grave problema per sicurezza pubblica, da eliminare"

Scambia l’amico per un animale e gli spara. Massimo Comparotto, presidente dell’Organizzazione internazionale per la protezione animali (Oipa), ha commentato la vicenda e ha detto:

La caccia causa ogni anno morti e feriti, spesso non cacciatori, colpevoli solo di essere nel posto sbagliato nel momento sbagliato, per esempio facendo una passeggiata in un bosco.

Quello delle vittime della caccia è un tema ancora poco considerato dalle istituzioni. Eppure, dato il conteggio delle vittime, Governo e Parlamento dovrebbero iniziare a riflettere sul problema di sicurezza pubblica evidenziato da questi incidenti.

Quante vittime umane, senza considerare gli animali, dovrà ancora fare l’attività venatoria prima che questa circostanza diventi un allarme sociale? Occorrerebbe un giro di vite legislativo per eliminare alla radice questo grave problema di sicurezza pubblica.

Scambia l’amico per un animale e gli spara, presidente Lac Lazio: “Le battute sono azioni cruente e pericolose”

Scambia l’amico per un animale e gli spara. L’allarme riguardo la pericolosità della caccia è stato confermato dalla Lega Abolizione Caccia (Lac), che ha ribadito come ogni anno centinaia di cacciatori e civili vengono feriti o uccisi a causa dell’attività venatoria. Il presidente Lac del Lazio, Roberto Vecchio, ha messo in guardia sui rischi della caccia, specie di quella al cinghiale, e ha detto a Fanpage.it:

La caccia, specie quella al cinghiale, è invasiva e crudele. In essa vengono impiegate armi ad alto potenziale e quando è svolta nei pressi dei centri abitati crea seri problemi di ordine pubblico.

Le battute sono azioni cruente, spesso si verificano incidenti tra cacciatori e la sorte alla quale sono abbandonati i segugi è terribile: i cani utilizzati nella caccia, considerati come meri strumenti, restano feriti e vengono uccisi.

Leggi anche: Milano, mura nell’armadio madre morta e incassa la pensione per 2 anni: denunciato 50enne

Asia Buconi
Classe 1998, romana. Studia scienze politiche e relazioni internazionali, ama l’attualità e la letteratura, ma la sua passione più grande è la sociologia, soprattutto se applicata a tematiche attuali. Nel tempo libero divora film e serie tv.

Ultime notizie