sabato, Ottobre 31, 2020

Sandra Milo: “Dopo l’incontro con Conte mi sento sollevata”

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Sciopero della fame e protesta di fronte a Palazzo Chigi. Sandra Milo voleva attirare l’attenzione di Giuseppe Conte e così è stato. Dopo essersi incatenata alle transenne di Piazza Colonna, l’attrice è stata ricevuta dal Premier. Ecco le dichiarazioni della Sandrocchia nazionale a seguito del colloquio:

Sono uscita con il cuore sollevato perché mi sono detta: ‘C’e’ qualcuno che pensa seriamente a noi!’

Leggi anche: Sandra Milo si incatena davanti a Palazzo Chigi e Conte la riceve  

Perché Sandra Milo si è incatenata?

Al centro della protesta di Sandra Milo, l’attenzione verso la difficile situazione economica e lavorativa che stanno vivendo le maestranze del mondo dello spettacolo. Non lo ha fatto per scopi personali, Sandra Milo è in pensione, ma per i giovani, per le famiglie del settore, per i lavoratori autonomi dello spettacolo che hanno bisogno di sostegni economici reali. All’età di 87 anni, la Milo è ancora una donna combattiva:

E’ andata molto bene. Il presidente ha preso atto delle richieste, io gli ho parlato molto degli artisti, del nostro campo e lui ha detto che si interesserà e farà il possibile. Conte è una persona molto attenta anche da un punto di vista umano, è una cosa che ho sentito a pelle, la mia sensazione è che sia una persona che ha molto amore per il suo paese! Ha detto che penserà a tutti quanti.

Leggi anche: Mattia Santori: “Le Sardine si prendono una pausa di riflessione”. Oggi, l’ultimo atto   di Catiuscia Ceccarelli

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Ultimi

Addio a Sean Connery. A 90 anni è morto il James Bond più amato del mondo

È morto serenamente nel sonno, nella sua villa alle Bahamas. Il mondo piange la morte di Sean Connery: Bond, James Bond.

Tra e-commerce e delivery, il panettone farcito arriva a casa tua

Restare a casa e uscire solo se strettamente necessario. Questa è la...

Beatrice Venezi, new entry nella squadra sanremese di Amadeus

Un altro importante riconoscimento per Beatrice Venezi: farà parte della giuria delle...

Bioedilizia e costruzioni sostenibili, quando anche l’abitare diventa green

La bioedilizia si innesta su quel filone green che guarda a un futuro di crescita e sviluppo al passo con la tutela ambientale, che vuole rimettere al centro il paesaggio naturale, rendendolo protagonista della sua evoluzione.

Halloween ai tempi del Covid, a rischio dolcetto o scherzetto

Dolcetto o scherzetto? La tradizione della festa di Halloween la notte del 31...