Ristoratrice insultata dopo 4 Ristoranti: “Non ho offeso nessuno, basta odio online”

La ristoratrice Ekla Vasconi si difende contro gli haters che l'hanno presa di mira dopo una puntata di 4 Ristoranti in cui era protagonista, giudicandola arrogante e altezzosa: "Hanno attaccato anche una foto con mio figlio. Chi mi conosce sa che non sono così".

Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img

L’odio online per la ristoratrice Ekla Vasconi, proprietaria del ristorante Il Rigoletto di Mantova, non si placa. Sono molti i commenti negativi che imperversano sui suoi social e persino sulle mail, a seguito della puntata di 4 Ristoranti, andata in onda qualche giorno fa su Sky.

Ma di cosa sarebbe accusata Ekla Vasconi? La ristoratrice è stata presa di mira, in quanto non sarebbero starti graditi alcuni suoi atteggiamenti. È stata definita, secondo alcuni, come “arrogante, fastidiosa e particolarmente critica” nei confronti degli altri tre ristoratori in gara.

Non solo i social, anche la pagina di Tripadvisor del suo locale è stata sommersa di critiche, ma la ristoratrice non si arrende, come rivela a la “Gazzetta di Mantova: “Non dormo da giorni, ma prenderò dei seri provvedimenti”.

Cosa ha rivelato Ekla Vasconi dopo aver ricevuto critiche per la puntata di 4 Ristoranti?

La ristoratrice Ekla Vasconi afferma di essere stata troppo dura nei giudizi verso i suoi colleghi: “Sì, è vero, avrei potuto dire le cose in modo diverso”. Ci tiene a precisare, però, che nella puntata in onda, in seguito a cui ha ricevuto molti commenti negativi, sono state tagliate molte scene: ciò che hanno visto molti telespettatori non corrisponde alla realtà. Infatti, a tal proposito, dichiara: “Se mi comportassi sempre così, non potrei mai più fare il mestiere che amo”.

All'”Adnkrons” ribadisce la sua posizione: “Sono una persona molto sincera e anche in puntata ho espresso le mie opinioni senza filtri, sono risultata cattiva. Non ho, però, offeso nessuno, si tratta di un gioco, ma da giorni non chiudo occhio per tutto l’odio che mi hanno riversato addosso“.

Perché il sito Tripadvisor ha sospeso la pubblicazione di nuove recensioni?

La ristoratrice Ekla Vasconi, in seguito alle critiche degli haters, ha chiuso tutti i suoi profili social. Inoltre, è stata attaccata anche la pagina de Il Rigoletto su Tripadvisor, a tal punto che la piattaforma ha dovuto bloccare la possibilità per gli utenti di scrivere ulteriori recensioni. Ecco quanto si legge sul sito: A causa di un evento recente che ha attirato l’attenzione dei media e causato un afflusso di commenti che non descrivono un’esperienza in prima persona, tale funzione risulta ora sospesa”.

Tali recensioni, infatti, non si riferivano alla qualità del cibo, al prezzo o alla location, ma solo alla proprietaria e al suo atteggiamento risultato altezzoso e poco professionale. Infatti, è possibile leggere commenti come: “Non andrò mai in quel ristorante”, o anche: “Non è questo il modo di comportarsi con i clienti”, e ancora: “Il marito dovrebbe licenziarla subito”.

Chi si schiera dalla parte della ristoratrice?

Ekla Vasconi ammette a la “Gazzetta di Mantova” che è stata presa di mira persino una sua foto con suo figlio da quando è andata in onda la puntata di 4 Ristoranti e gli attacchi arrivano da persone sconosciute: “Chi mi conosce sa che non sono così, non mi hanno mai abbandonata”.

L’odio generato nei suoi confronti è stato talmente eccessivo a tal punto che sono scesi in campo gli altri ristoratori in gara, Sciko Saccani, titolare di Giallozucca, Giuseppe Maddalena, proprietario di Materia prima e Leonardo Cuzzi che gestisce Osteria al Gallo, a difenderla. Tutti, infatti, hanno scritto sui propri profili social che si è trattato solo di un gioco e non si sono sentiti offesi.

Leggi anche: Professione Social Media Manager, diritti e doveri: il nuovo codice etico contro l’odio online in Senato

spot_img

Correlati

Chi è Alessandro Araimo, CEO di Warner Bros Discovery che ha portato Fazio e Amadeus sul NOVE

Alessandro Araimo è Executive Vice Presidente, General Manager e Amministratore Delegato di Warner Bros....

Antitrust restituisce 122 milioni a 600mila consumatori: “Beneficenza e sponsorizzazione li penalizzano”

Nella giornata di ieri 17 aprile il presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del...

Stellantis, approvato il maxi stipendio del CEO Carlos Tavares: quanto guadagnerà al giorno

Il 70,2% degli azionisti di Stellantis, nata dalla fusione di PSA e Fiat-Chrysler, ha...
Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img