venerdì, Aprile 23, 2021

“Quarantena obbligatoria”: l’appello alla Mafia di un professore universitario

Alessandro Campi, professore di Scienze politiche all’Università di Perugia scrive su Facebook:

Chiedo alla mafia, alla ‘ndrangheta, alla sacra corona unita e alla camorra, nei vasti territori da loro controllati, di imporre quarantena domiciliare obbligatoria a tutti i loro corregionali improvvisamente rientrati a casa dai loro domicili al Nord nella zona rossa. Nel caso esse non riescano, con le proprie forze, a garantire il rispetto di questa elementare norma di prudenza, riterrei ragionevole da parte loro chiedere la collaborazione delle autorità pubbliche dello Stato italiano. In questo momento tutte le istituzioni debbano collaborare.

Il professore è direttore scientifico della Fondazione Farefuturo

L’appello pubblicato da parte del professore catanzarese è seguito alle polemiche attorno ai treni presi d’assalto nella corsa al sud, il docente chiede attraverso i social una collaborazione fra le istituzioni, affiancando la mafia allo stato. Il professore attualmente è il direttore scientifico della Fondazione Farefuturo, con focus sulla cultura politica, al fine di “promuovere la cultura delle libertà e dei valori dell’Occidente nel quadro di una rinnovata idea d’Europa, forte delle proprie radici e consapevole del proprio ruolo nei nuovi scenari internazionali”. Leggi anche: La grande fuga verso Sud

Ultime notizie