Quali sono le 15 professioni più richieste in Italia, le città e i profili ricercati su LinkedIn

LinkedIn ha stilato una classifica: quali sono i profili più richiesti e quali competenze devono avere?

Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img

Quali sono le professioni più richieste oggi? Secondo la classifica redatta da LinkedIn nell’indagine annuale LinkedIn Jobs on the Rise sono gli esperti informatici che sfruttano le potenzialità dell’intelligenza artificiale, ingegneri che operano nell’ambito della sicurezza in rete e che conoscano alla perfezione i software, gli algoritmi e il cloud i profili più ricercati.

Da quanto emerge dalla classifica, le posizioni più redditizie sono quelle in ambito informatico, sebbene al primo posto si riconfermi anche quest’anno l’addetto allo sviluppo commerciale, come rivela Luca Maniscalco, social media expert e responsabile marketing e comunicazione di Fondazione Unimi al “Corriere della Sera”. Quale professione si trova al secondo e al terzo posto?

I primi 3 profili più ricercati su LinkedIn

Ecco quali sono i tre profili più ricercati su LinkedIn, con dati riportati all’anno 2023, e le città in cui si assume di più sono Roma, Milano, Torino e Bologna.

1. Gli addetti allo sviluppo commerciale

Gli addetti allo sviluppo commerciale sono coloro che vanno alla ricerca dei clienti, assistendoli poi durante la vendita. Come afferma Maniscalco: “Le competenze di questa professione sono in continua evoluzione, quindi la ricerca di nuovi professionisti che si occupino di sviluppo commerciale continua a crescere, specialmente dopo che la pandemia ha radicalmente cambiato il mondo delle vendite”.

2. Gli ingegneri dell’AI

Con l’avvento dell’intelligenza artificiale, ormai sempre più richiesta e usata, gli ingegneri che usano appieno il suo potenziale per incrementare i profitti delle aziende si attestano al secondo posto. Come continua ancora Maniscalco: “Si tratta di new entry, ma c’era da aspettarselo. L’intelligenza artificiale è realtà e le aziende devono dotarsi di nuove tecnologie, ma soprattutto di professionisti che siano in grado di guidarle”.

3. Gli analisti SOC

SOC è l’acronimo di Security Operations Center, quindi, l’analista SOC è la figura che si occupa di sicurezza informatica in un’azienda. Ma cosa fa nello specifico? Spiega il social media expert e responsabile marketing e comunicazione di Fondazione Unimi: “Gli analisti SOC monitorano le attività sui siti web, database e server, andando alla ricerca di eventuali minacce. In questo caso l’evoluzione potrebbe essere quella di un’espansione ad altri reparti di questa consapevolezza dell’importanza della cybersecurity”.

Quali sono le professioni più ricercate su LinkedIn dal 4 al 10 posto? Dai data engineers agli sviluppatori

Ecco, invece, quali sono le professioni più ricercate subito dopo gli addetti allo sviluppo commerciale, gli ingegneri dell’intelligenza artificiale e gli analisti SOC.

4. I sustainability specialists

Al quarto posto figurano i sustainability specialists, ovvero coloro che creano, supervisionano e mettono in atto strategie specifiche volte al raggiungimento di precisi obiettivi delle organizzazioni, in ambito della sostenibilità.

5. Gli ingegneri del cloud

Subito dopo vi sono gli ingegneri del cloud. Il loro ruolo è legato al cloud computing, quindi, si occupano della gestione delle informazioni, monitoraggio e soprattutto del mantenimento di tutti i server che un’azienda utilizza.

6. I data engineers

Al sesto posto vi sono invece i data engineers, che studiano e analizzano costantemente i dati di una società, implementando e migliorando programmi che siano in grado di acquisirli e trasformarli, in base alla necessità dell’azienda.

7. I responsabili acquisti

Queste figure gestiscono tutto l’iter di approvvigionamento di beni e servizi necessari, mettendo in atto strategie volte al raggiungimento degli obiettivi prefissati e gestendo le modalità d’acquisto.

8. I cybersecurity engineers

I cybersecurity engineers hanno come task quella di monitorare e proteggere i sistemi informatici di un’azienda da possibili attacchi hacker.

9. I consulenti cloud

Al nono posto vi sono i consulenti cloud che analizzano i servizi di cloud computing nelle aziende, consigliandole sulle migliori decisioni da prendere in questo ambito.

10. I fiscalisti

Chiudono la top ten i fiscalisti. Forniscono consulenze e si assicurano che la normativa fiscale venga rispettata sia dalle aziende sia dai clienti.

Le professioni più ricercate su LinkedIn, dal 10 al 15 posto

Vediamo ora quali sono le ultime 5 professioni più in voga.

11. I talent acquisition

Queste figure, nominate anche cacciatori di talenti, svolgono interviste e colloqui alla ricerca dei candidati più idonei con particolari skills da assumere in una determinata società.

12. Gli ingegneri di processo

Anche detti performance engineers, devono assicurarsi che le prestazioni di uno o più prodotti o di uno o più servizi soddisfino alcuni requisiti e le aspettative dei clienti.

13. I solutions consultant

I solutions consultant vanno alla ricerca di soluzioni a problemi informatici, assicurandosi che il cliente sia sempre soddisfatti.

14. I medical science liaisons

Queste figure lavorano in ambito sanitario e hanno il compito di facilitare e velocizzare gli scambi di informazioni scientifiche tra la comunità medica e le aziende farmaceutiche.

15. Sviluppatori back-end

Chiudono la classifica di LinkedIn gli sviluppatori back-end che hanno il task di progettare e monitorare un sito web, con strumenti non visibili agli utenti come database e server.

Leggi anche: Intelligenza artificiale, quali le professioni più a rischio? E quali resistono?

spot_img

Correlati

Arriva la mappa 3D che svela come funziona il cervello: “Mai visto niente del genere”

Neuroscienziati dell'Università di Harvard e ricercatori che lavorano per Google hanno analizzato l'imaging cerebrale...

L’agricoltura punta in alto: le nuove soluzioni del vertical farming

L'agricoltura verticale, o "vertical farming", sta emergendo come una delle soluzioni più innovative e...

Schiarire le nubi, la soluzione da fantascienza per abbassare le temperature

Schiarire le nubi per abbassare la temperatura terrestre: sembra un'ipotesi da romanzo di fantascienza,...
Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img