giovedì, Giugno 30, 2022

Pregliasco: “Omicron 5 rialzerà i casi, è più contagioso di morbillo e varicella”

Omicron 5 come sotto variante è molto più contagiosa rispetto alle altre. A sottolinearlo è il virologo Fabrizio Pregliasco, che mette anche in guardia i soggetti più fragili.

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Il picco della nuova ondata di Covid, con Omicron 5, è previsto per fine luglio. A dirlo è il virologo Fabrizio Pregliasco, il quale a Un Giorno da Pecora su Radio1 ha dichiarato:

Siamo nel mezzo della nuova ondata di Covid-19. Con Omicron5 non basta aver fatto 3 dosi di vaccino e aver avuto il Covid, bisognerà preoccuparsene ancora per un po’.

Purtroppo bisogna farlo perché la sua elevatissima contagiosità è ben superiore a morbillo e varicella. Omicron5 rialza e rialzerà i casi, continueremo ad averne di gravi, seppur in modo proporzionale.

Omicron 5, nel bel mezzo dell’ondata della nuova variante

Omicron 5_pregliasco_

Secondo Pregliasco per non esser contagiati da Omicron 5 non basta aver fatto tre dosi o avuto il Covid. Questa nuova variante, che viene paragonata a una semplice influenza, è per il virologo, quattro volte superiore a una forte influenza. Poi sottolinea di trovarci nel bel mezzo della nuova ondata, che avrà il suo picco a fine luglio.

Il consiglio, vista la situazione, è quello di usare le mascherine anche in spiaggia, “nei momenti di affollamento prima di andare sulla battigia, ad esempio all’ingresso degli stabilimenti”.

Pregliasco, in un’intervista a Cusano Italia tv, si era già espresso negativamente sul non utilizzo delle mascherine, sollecitandone l’uso per le persone fragili e per coloro che le assistono:

Abbiamo riaperto e c’è un fisiologico rialzo, a questo si aggiungono due varianti che hanno una maggiore diffusività. Avremo andamenti ondulanti.

Ci aspettiamo ancora una risalita dei casi in inverno ma dobbiamo prevedere un rialzo anche questa estate sperando che si possa gestire questa situazione molto meglio rispetto al passato, anche perché abbiamo degli ottimi farmaci rispetto al passato.

Il virologo ha poi specificato la tipologia di questa variante e quanto sia contagiosa:

Bisognerà preoccuparsene ancora per un po’, purtroppo bisogna farlo perché la sua elevatissima contagiosità è ben superiore a morbillo e varicella.

Omicron 5 rialza e rialzerà i casi, continueremo ad averne di gravi, seppur in modo proporzionale. Diciamo che Omicron5 è quattro volte tanto un’influenza forte.

Omicron 5: l’allarme anche dalla Svizzera

L’allarme Omicron 5 giunge anche dalla Svizzera. Tanja Stadler, ex responsabile della task force Covid-19 della Confederazione, in un’intervista al quotidiano ‘Blick’, ha dichiarato di non condividere il pensiero di chi paragona la variante Omicron a una banale influenza e sostiene si debba continuare a portare la mascherina:

In caso di contagio con Omicron constatiamo molto più spesso conseguenze a lungo termine rispetto alla ‘grippè, in particolare tra i giovani. Partiamo dal presupposto che circa il 15% della popolazione sarà infettata.

Dovrebbero esserci oltre 80mila nuovi contagi alla settimana. Il numero attuale dei casi è nettamente più alto rispetto alle ultime 2 estati.

Anche se poi sottolinea che si tratta di infezioni meno gravi del passato:

I dati più recenti mostrano come il 97% della popolazione adulta in Svizzera possiede anticorpi contro Covid-19 grazie ai vaccini, ma anche a causa delle infezioni.

A lungo termine le cose si stabilizzeranno. Tuttavia nei prossimi anni ci saranno probabilmente altre ondate anche in estate.

Leggi anche: Omicron, nuovi sintomi: eruzioni cutanee, macchie sulle unghie e perdita udito

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Ultime notizie