lunedì, Ottobre 26, 2020

Patuelli presidente ABI: “Non correte in banca a chiedere i prestiti”

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Sono già operative le domande da parte di persone fisiche, Piccole e Medie Imprese e Professionisti alle banche per la richiesta di liquidità, a fronte della crisi economica, figlia del coronavirus. In sostanza, si tratta di prestiti fino a 25 mila euro (o entro comunque il limite del 25% dei ricavi) di durata massima di sei anni e che si potranno iniziare a pagare totalmente fra due anni. In questi primi 24 mesi di pre-ammortamento la rata sarà irrisoria.

Si prevede una vera e propria ondata di richieste

Già dallo scorso venerdì, da quando cioè è disponibile online il modello da compilare e da presentare al Fondo di Garanzia, le filiali delle banche di riferimento sono prese d’assalto da richieste di appuntamenti e informazioni. Antonio Patuelli, presidente dell’Associazione Bancaria Italiana, invita alla calma:

Non andate nelle filiali, le richieste di informazioni e le domande si fanno per telefono e via mail.

Ci sarà un bonifico sul conto, la pratica è via mail

Non è quindi andando direttamente in banca che si ottiene l’erogazione del prestito. Sempre il presidente di Abi ha affermato:

Dal momento in cui la pratica è stata completata, anche in 24 ore si può ottenere la liquidità. Ci sarà un bonifico sul conto corrente, le carte vanno mandate via email.

Nel frattempo, il Ministro allo Sviluppo Economico Stefano Patuanelli ha avanzato la ricerca misure di ristoro e indennizzo a fondo perduto per le imprese. Leggi anche: La nostra vita a domicilio: spesa, farmaci, libri e ora anche yoga e ginnastica di Catiuscia Ceccarelli

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Ultimi

Dpcm 24 ottobre: arriva il semi-lockdown

Conte anticipa la conferenza stampa del nuovo Dpcm 24 ottobre e annuncia...

Chi è Annalisa Scarrone, vita di una cantante pop

Il suo nome d'arte è semplicemente "Annalisa" detta "Nali". Annalisa Scarrone deve...

C’era una volta il west: la sfida Trump-Biden

La Casa Bianca aspetta il suo nuovo Presidente per il giorno tre...

I cani possono riconoscere il Covid-19 se addestrati

I cani sono sensibili al Covid-19 distinguendo la saliva delle persona sane...

Chi è Greta Favino, una delle figlie di Pierfrancesco Favino

Il noto attore Pierfrancesco Favino e la compagna Anna Ferzetti hanno avuto...