martedì, Settembre 26, 2023

Mostra del Cinema di Venezia, quali sono i 5 film in gara più attesi?

Mostra del Cinema di Venezia: vediamo insieme quali sono i 5 film più attesi nella laguna, da Comandante a Priscilla.

Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.

La Mostra del Cinema di Venezia ha riaperto il suo red carpet il 30 agosto per accompagnarci fino al 9 settembre. Si tratta uno degli eventi più attesi dell’anno, che tra l’atmosfera incantevole della laguna e tanti ospiti attesi, si prefigge un importante obiettivo. Come recita la pagina ufficiale della kermesse:

La Mostra si propone di favorire la diffusione del cinema internazionale in tutte le sue forme di arte, spettacolo e industria, in uno spirito di libertà e di dialogo.

Una sezione è dedicata alla valorizzazione di operazioni di restauro di film classici per contribuire a una migliore conoscenza della storia del cinema.

Tra i più acclamati ci sono Adam Driver, Jessica Chastain, Woody Allen, solo per citarne alcuni. E per la prima volta la regista Liliana Caivani ha ritirato il Leone d’Oro alla Carriera, con il film fuori concorso L’ordine del tempo. Quali sono, invece, i 5 film in gara più attesi?

Mostra del Cinema di Venezia 2023, Comandante di Edoardo De Angelis

Il film di apertura è stato Comandante di Edoardo De Angelis. Il protagonista è Pierfrancesco Favino, nelle vesti di Salvatore Todaro, Comandante del sommergibile Cappellini della Regia Marina. La vicenda si svolge durante l’inizio della Seconda Guerra Mondiale, precisamente nell’ottobre del 1940, quando Todaro si trova davanti ad una scelta etica: salvare o lasciar perire 26 naufraghi superstiti del Kabalo, un mercantile belga avversario del Cappellini? Celeberrima è la sua frase, rimasta nella storia: “Noi siamo marinai, marinai italiani, abbiamo duemila anni di civiltà sulle spalle, e noi queste cose le facciamo”.

Mostra del Cinema di Venezia 2023, Ferrari di Micheal Mann

Un altro film atteso è Ferrari, adattamento cinematografico della biografia del 1991, Enzo Ferrari. The Man and the Machine di Brock Yates. Interpretato da Adam Driver, già protagonista di House of Gucci, la pellicola segue il patron di Ferrari, Enzo, che nel 1957 vive una crisi molto profonda. Tra intricate vicende famigliari e strettamente private personali, i suoi piloti si sfidano nella famosa competizione automobilistica, la Mille Miglia.

Mostra del Cinema di Venezia 2023, Finalmente l’alba di Saverio Costanzo

Finalmente l’alba ci fa fare un salto nei mitici anni Cinquanta e racconta la storia di una giovane donna romana, che sta per fidanzarsi con un uomo che non ama. Mimosa, interpretata da Rebecca Antonaci, è una giovane attrice che si reca presso Cinecittà per fare un provino nel ruolo della comparsa. L’esperienza negli studi saranno un vero e proprio rito di passaggio, in cui imparerà a conoscere e riscoprire se stessa.

Mostra del Cinema di Venezia 2023, Maestro di Bradley Cooper

Maestro è incentrato sulla storia d’amore del direttore d’orchestra e compositore Leonard Bernstein e sua moglie Felicia Montealegre. Un biopic che vede diretto e interpretato dallo stesso Bradley Cooper, elogiato dalla stessa figlia di Bernestein, Jamie:

Bradley ha trovato un modo per raccontare la storia di nostro padre che non riguardava solo la sua carriera, la sua fama e tutto il resto.

Si trattava invece di qualcosa di molto personale e molto intimo, che riguardava davvero chi era come essere umano.

Il film è diventato il ritratto di un matrimonio, una storia d’amore sui nostri genitori, e ovviamente cosa c’è di più personale per noi?

Mostra del Cinema di Venezia 2023, Priscilla di Sofia Coppola

Un altro film molto atteso alla Mostra del Cinema di Venezia 2023 è il biografico Priscilla, che, da come si può intuire dal titolo parlerà proprio della storia d’amore tra Priscilla Beaulieu e suo marito Elvis Presley. Il punto di vista sarà quello della protagonista, l’attrice Cailee Spaeny, la quale racconterà un lato inedito di Elvis, un amico e confidente oltre che star del rock. Il film, diretto da Sofia Coppola, è basato sul libro di memorie Elvis and Me, dal loro primo incontro alla vita quotidiana di coppia.

Leggi anche: Mostra del Cinema di Venezia 2023: quali sono i sei film italiani in gara?

Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.