lunedì, Giugno 21, 2021

Michele Merlo è morto: l’ex-allievo di Amici si spegne a 28 anni per un’emorragia scatenata da leucemia

Il cantautore Michele Merlo, 28 anni, non ce l'ha fatta. L'ex-allievo di Amici si è spento a causa di un'emmoragia celebrale scatenata da leucemia fulminante.

Asia Buconi
Asia Buconi
Classe 1998, romana. Studia scienze politiche e relazioni internazionali, ama l’attualità e la letteratura, ma la sua passione più grande è la sociologia, soprattutto se applicata a tematiche attuali. Nel tempo libero divora film e serie tv.

Alla fine, il giovane cantautore Michele Merlo, 28 anni, non ce l’ha fatta. La corsa contro il tempo per salvarlo dalla leucemia fulminante non è stata sufficiente. A dare la notizia il papà Domenico in un gruppo Facebook a lui dedicato: “Questa sera guardate tutti il cielo, troverete una STELLA, la più luminosa è Michele. Vi abbracciamo tutti, vi voleva un gran bene. Noi vi vogliamo un bene immenso. GRAZIE”. Ma già da ieri sera le speranze per i genitori si erano azzerate: “I medici non ci hanno dato più nessuna speranza: adesso per il nostro Michele è solo questione di ore. Ci hanno detto che può succedere da un momento all’altro. Non c’è più nulla da fare. Noi speriamo solo che succeda in fretta. Abbiamo rifiutato sin da subito qualsiasi tipo di accanimento terapeutico: Michele non lo avrebbe mai voluto. Siamo andati in rianimazione a salutarlo”, aveva fatto sapere il papà di Michele.

I motivi dell’urgentissimo ricovero erano stati chiariti dalla famiglia in una nota, in cui veniva spiegato che il giovane fosse “in gravi condizioni nel reparto rianimazione dell’ospedale Maggiore di Bologna, dove è stato sottoposto a intervento chirurgico d’urgenza nella notte tra giovedì e venerdì scorsi a seguito di emorragia celebrale scatenata da una leucemia fulminante improvvisa”. Ma la sua situazione era disperata.

L’ultimo post pubblicato su Instagram da Merlo pochi giorni prima del malore aveva allarmato immediatamente i suoi fan riguardo le sue condizioni di salute. Sotto la foto di un tramonto, l’ex-allievo di Amici scriveva: “Vorrei un tramonto ma mi esplode la gola e la testa dal male. Rimedi?”.

Solo le rabbiose dichiarazioni fatte dal padre Domenico nei giorni successivi al malore consentiranno di comprendere al meglio quel post: stando alle parole dell’uomo, Michele avrebbe sofferto dolori terribili nei giorni precedenti al malore e questo l’aveva spinto ad andare in Ospedale, dove però era stato liquidato e mandato a casa con la sola somministrazione di qualche antibiotico.

Michele Merlo muore a 28 anni, la rabbia del padre Domenico: “Lamentava sintomi che un medico accorto avrebbe colto”

Michele Merlo muore a 28 anni, la rabbia del padre Domenico: "Lamentava sintomi che un medico accorto avrebbe colto"

Prima del ricovero d’urgenza, Michele Merlo non stava bene. E non era un ragazzo facile alla lamentela, in più odiava disturbare. Nel momento in cui aveva deciso di andare in ospedale a causa del dolore, quindi, la cosa doveva essere piuttosto grave. Ad essere precisi, racconta il padre del giovane, Michele era andato all’ospedale di Vergato, sull’appennino bolognese.

Qui Michele avrebbe esposto ai medici i suoi sintomi. Il papà Domenico spiega: “Lamentava i sintomi che un medico accorto avrebbe colto. Aveva una forte emicrania da giorni, dolori al collo e placche in gola, un segnale tipico della leucemia. Se l’avessero visitato avrebbero visto che aveva degli ematomi. Non abbiamo un referto medico ma un braccialetto con codice a barre che io ho in casa. E un audio che mio figlio ha mandato alla morosa in cui dice ‘sono incazzato, mi hanno detto che intaso il pronto soccorso per due placche in gola’. Invece lui era stanco. Michele aveva due braccia così, faceva sport, non beveva, non ha mai usato droghe, gli piaceva la bella vita, mangiare bene, le cose belle ha girato l’Italia in lungo e largo”.

La famiglia di Merlo ha pure smentito la falsa notizia che Michele avesse fatto il vaccino anti-Covid prima del malore, che aveva spinto molti ad ipotizzare un collegamento tra le due cose: il giovane non si è mai vaccinato. L’Asul, nel frattempo, ha aperto un’indagine interna per fare chiarezza su quanto accaduto.

Leggi anche: Michele Merlo, ex allievo di Amici ricoverato per emorragia cerebrale causata da leucemia fulminante

Michele Merlo muore a 28 anni: il ricordo di Emma Marrone, sua coach ad Amici

Michele Merlo muore a 28 anni: il ricordo di Emma Marrone, sua coach ad Amici

Le reazioni alla terribile notizia della morte di Michele Merlo non si sono fatte attendere. Moltissime persone hanno seguito la triste vicenda dell’ex-allievo di Amici, la cui vita è stata rubata nel giro di pochi giorni, all’improvviso. È arrivato il cordoglio di Emma Marrone, coach della squadra bianca durante la diciassettesima edizione di Amici, quella in cui Michele, membro dei bianchi, arrivò in semifinale. Emma ha scritto su Instagram: “Ciao Michele. Ieri sera ho cantato forte per te…stamattina il mio cuore si è rotto in mille pezzi. Non ho parole amico mio. Ti bacio sulla fronte e agli angoli della bocca sempre screpolati. Fai buon viaggio Michi”.

Mentre Ermal Meta ha scritto su Twitter: “Che ingiustizia morire così a 28 anni. Che dispiacere. Riposa in pace ragazzo”. Ma il cordoglio è di una nazione intera, di centinaia di migliaia di persone che stanno mandando messaggi di vicinanza alla famiglia. Un dolore che si mischia alla rabbia, all’inaccettabile idea che, forse, questa tragedia si sarebbe potuta evitare o prendere in tempo. E quello scritto da una fan su Instagram è l’augurio di tutti: “Ovunque tu sia, ti auguro di continuare a cantare. Ciao Michele”.

Asia Buconi
Asia Buconi
Classe 1998, romana. Studia scienze politiche e relazioni internazionali, ama l’attualità e la letteratura, ma la sua passione più grande è la sociologia, soprattutto se applicata a tematiche attuali. Nel tempo libero divora film e serie tv.

Ultime notizie