sabato, Dicembre 5, 2020

Mauritius, sull’orlo di un disastro ambientale

Una petroliera incagliata da dieci giorni al largo delle isole paradisiache dell’Oceano Indiano rischia di scatenare una catastrofe ambientale senza precedenti.

Luca Tartaglia
Luca Tartaglia
Classe 88. Yamatologo laureato in Lingue Orientali, specializzato in Editoria e Scrittura, con un Master conseguito in Diritto e Cooperazione Internazionale. Ama dedicarsi a Musica e Cultura, viaggiare, “nerdeggiare” e tutto ciò che riguarda J. J. R. Tolkien

Da dieci giorni la Mv Wakashio, petroliera di 300 metri che trasporta 220 tonnellate di diesel e 3.800 di oli pesanti dal Brasile alla Cina, è incagliata al largo delle isole Mauritius, dopo aver urtato la barriera corallina del paese famoso per il turismo. Nonostante gli sversamenti non siano iniziati subito, da poche ore si registrano, a causa del mare mosso, diverse fuoriuscite di carburante in mare, e il rischio ambientale è potenzialmente rovinoso per le isole interessate. Il paese, ad est del Madagascar, è una celebre meta turistica per gli amanti delle spiagge da sogno, e il rischio che sta correndo è davvero drammatico. Una situazione senza precedenti che ha visto il Ministro della Pesca Sudheer Maudhoo affermare che l’sola si trova in piena:

Crisi ambientale e che è la prima volta che il paese deve affrontare una situazione di questo tipo senza mezzi sufficienti per gestirla.

Risposta del governo delle Mauritius

Nonostante l’avvertimento delle autorità locali a non avvicinarsi alle spiagge vicine al luogo dell’incidente per possibili contaminazioni tossiche, sono le lagune e gli ecosistemi più sensibili a preoccupare il governo delle Mauritius. Infatti le isole dell’Oceano Indiano hanno alcune delle barriere coralline considerate fra le più belle del mondo. Una rassicurazione proviene dal Ministro dell’Ambiente Kavydass Ramano, che ha affermato di essersi già mosso nel mettere in sicurezza i siti più esposti, come le note mete turistiche di “Ramsar di Pointe d’Esny” e il “Blue Bay Marine Park”. Anche la Nagashiki Shipping, proprietaria della petroliera, ha confermato di stare facendo tutto il possibile per contenere e risolvere il problema nel più breve tempo possibile, con un team specializzato sul posto. Tutto per scongiurare una catastrofe prima ambientale, e poi economica calcolando che la struttura sociale di Port Louis gira tutta intorno al turismo e alla pesca.

Leggi anche: L’Italia che brucia per mano dell’uomo

Luca Tartaglia
Luca Tartaglia
Classe 88. Yamatologo laureato in Lingue Orientali, specializzato in Editoria e Scrittura, con un Master conseguito in Diritto e Cooperazione Internazionale. Ama dedicarsi a Musica e Cultura, viaggiare, “nerdeggiare” e tutto ciò che riguarda J. J. R. Tolkien

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Ti sei mai chiesto quali sono i 20 eserciti più potenti al mondo?

20) Spagna Indice della forza militare: 0,3388Popolazione totale: 49.331.076Personale...

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Ultimi

Giardini d’Italia, i 5 più belli per organizzare un weekend “green”

Ebbene sì: uno dei trend per il prossimo anno sarà quello di...

Benedetta Barzini, prima top model italiana: “L’anoressia malattia grave, ma utile”

È stata la prima italiana a comparire sulla copertina di Vogue America, nel 1963. Bellissima e fascinosa, all’età di 77 anni è protagonista del documentario di Beniamino Barrese, "La scomparsa di mia madre".

Natale con droni, posti di blocco ed esercito, il piano del Viminale per la sorveglianza

Il piano del Viminale interviene per la sicurezza dei cittadini. Affinché si...

Adolf Hitler africano: cosa faresti se alla nascita ti venisse assegnato questo nome?

Di recente è stato eletto in un consiglio regionale in Namibia un...

California: bimbo si suicida a 11 anni, in diretta durante una lezione on line

Un bimbo si suicida all'età di soli anni a Woodbridge, in California....