Home»Digitale Life»Mamme social star di Instagram: sole, figli e tuffi nelle stories

Mamme social star di Instagram: sole, figli e tuffi nelle stories

Maternità, ecco come le donne la vivono su Instagram: 7 mamme top ce lo dimostrano.

2
Condivisioni
Pinterest Google+

Su Instagram sono vere e proprie star con migliaia di follower. Hanno figli, case e stili da copiare. Non fatevi ingannare dai pregiudizi, la quotidianità sul social delle immagini viene premiata con bei numeri. Parliamo delle mamme blogger, donne forti e indipendenti che hanno deciso di condividere la loro vita sui social a 360 gradi. Il successo di questa categoria, è la prova che su Instagram non hanno successo solo le foto di panorami mozzafiato e modelle in bikini, infatti quello che spesso piace in rete sono le storie vere. Le storie che non per forza raccontano di eventi eccezionali, ma anche di cose semplici, come una foto emotiva, accompagnata dai pensieri di una mamma che mette a dormire suo figlio al termine di una giornata di lavoro.

Il mondo delle mamme blogger è una realtà in continua e costante evoluzione che, oramai da un paio d’anni, si è trasferito dai blog personali ai principali canali social, con una predilezione manifesta verso Instagram. Questa metamorfosi ha evidenziato come il fenomeno delle ‘mummy bloggers’ sia passato dall’essere un modo per le mamme di condividere il proprio punto di vista con il web ad essere uno strumento di rappresentazione della famiglia al completo. Non solo quindi gioie e difficoltà legate alla maternità, ma il racconto della vita familiare fatto dall’intero nucleo familiare, spesso con toni irriverenti e ironici.

Instagram: il pianeta delle mamme

Per capire quanto Instagram sia una piattaforma chiave per la condivisione dei contributi family friendly basti pensare che la community delle mamme è talmente vasta che è nato il neologismo igers mamme. Ci sono le ovviamente seguitissime celebrity moms del mondo dello spettacolo e della moda, una fra tutti Chiara Ferragni e il suo #leoncinomio. Importante è non dimenticare le tante igermamme italiane appassionate di fotografia, non solo le celebrità, ma semplicemente donne che catturano momenti della propria giornata insieme ai figli.

Il successo prima dei blog, poi dei profili social delle mamme è frutto della naturale propensione della donna a ricercare risposte a domande in momenti di difficoltà. Quale momento più importante se non quello rappresentato dall’arrivo di una nuova vita? Se in passato ci si rivolgeva alle amiche che avevano già vissuto questa esperienza, oggi il passaparola si sposta sul web. Quindi le mamme nel mondo si confrontano online su tutto e hanno imparato anche a sfruttare le loro esperienze come una nuova professione. La capacità di stare in rete e comunicare porta alla nascita di una seconda vita professionale, ad esempio mettendo in contatto altre mamme direttamente con aziende, o semplicemente divenendo punti di riferimento creando coinvolgimento e fiducia.

Chi sono le igers mamme da seguire?

Partendo dalle celebrity moms, non si può non far riferimento a due icone i cui profili social rappresentano un punto di riferimento per le mamme nel mondo. Apparentemente due donne provenienti da mondi diversi, ma in realtà hanno sicuramente una cosa in comune: la maternità ha cambiato per sempre le loro vite e i loro profili online. Parliamo di Clio Zammatteo,per tutti Clio MakeUp, e di Chiara Ferragni, l’una blogger esperta di makeup e l’altra fashion blogger, hanno per anni curato profili dedicati alle loro passioni. Sia Clio che Chiara hanno affrontato recentemente uno degli eventi più straordinari nella vita di una donna, la nascita di un figlio. Per entrambe questa occasione è stata motivo di condivisione sui propri profili Facebook e Instagram, una storia troppo emozionante e coinvolgente che non poteva essere ignorata. Quelle immagini condivise da entrambe le donne, fiere della propria femminilità e di quella gioia che è essere mamme, hanno semplicemente reso partecipi i propri follower della novità, modificando indirettamente la natura del proprio profilo.

1. Clio MakeUp – una vita dedicata al trucco e alla figlia Grace Cloe

Clio Zammatteo, in arte ClioMakeUp, ha 33 anni ed è oggi una delle più popolari truccatrici professionali. Nata in Veneto, precisamente a Belluno, ha studiato all’istitutoIED e, dopo essersi trasferita negli Stati Uniti, è diventata famosa grazie ai suoi tutorial che danno ottimi consigli sul trucco. Oggi il suo canale YouTube con oltre 1 milione di iscritti e più di 200 milioni di visualizzazioni totali, risulta essere attualmente fra quelli maggiormente seguiti su YouTube Italia. Il successo di Clio nel mondo del maquillage è sicuramente legato alla sua vita personale e in particolare al suo trasferimento, per un periodo della sua vita, a New York. Proprio qui nel 2008, insieme al marito Claudio, nasce l’idea di creare dei tutorial in italiano per dare consigli sul trucco e l’estetica. Sempre nella grande mela accade il miracolo: il 29 luglio 2017 nasce la piccola Grace Cloe.

Clio Zammatteo poco dopo la nascita della sua Grace
Clio Zammatteo poco dopo la nascita della sua Grace.

L’annuncio, in tarda mattinata, ora italiana, con la prima foto della bambina tra le braccia della sua mamma. Da questo momento in poi Clio lascerà spesso traccia della sua nuova vita da mamma sul suo profilo ufficiale, prima solo dedicato al trucco, dando voce ad una storia di amore molto apprezzata dai suoi 2milioni di follower su Instagram. Oltre a curare i social, ad aver scritto dei libri e dopo aver lanciato la sua personale linea di trucchi, la neo mamma da giugno 2018 ha anche condotto un programma televisivo, Clio missione mamme. Il programma, in onda su Real Time, aiuta con dei segreti sul makeup le madri che non riescono più a dedicarsi un po’ di tempo per loro. Per compiere la sua nuova missione, Clio uscirà per la prima volta dallo studio per recarsi a casa della mamma protagonista della puntata e, dopo aver scambiato con lei una chiacchierata, cercherà di trovare la miglior soluzione per andare incontro alle sue necessità. Per ognuna di loro infatti creerà un piccolo metodo d’azione per ottenere massimi risultati nel minor tempo possibile, dimostrando così che, con pochi e semplici passaggi, è possibile valorizzarsi e tornare a sentirsi belle.

2. Chiara Ferragni – la regina delle fashion blogger e mamma del piccolo Leone

Chiara Ferragni, non ha bisogno di presentazioni essendo una delle fashion blogger più conosciute al mondo e inserita da Forbes nella lista “30 Under 30 Europe: The Arts” del 2016. Orgoglio italiano, nata a Cremona con una passione per la moda, la bellezza e la fotografia. Una passione così forte da diventare, con una sorprendente rapidità, una professione di successo, fino a portarla a creare un suo proprio brand di abbigliamento e accessori – Chiara Ferragni Collections – e ad aprire un negozio a Milano nella centralissima zona di Porta Nuova. Nel 2009 apre il blog The Blonde Salad, che è oggi molto di più di un semplice blog e si è trasformato in un riferimento di stile e ispirazione per milioni di persone in Italia e nel mondo, tanto da portare la sua creatrice a collaborare con i più noti e prestigiosi luxury & fashion brand, ad apparire come opinion maker e contemporaneamente modella. Si potrebbe parlare a lungo della sua capacità imprenditoriale e del suo spirito di iniziativa, ma più interessante ora concentrarsi sulla nascita del primogenito Leone.

Chiara Ferragni con il fidanzato Fedez e il figlio Leone
Chiara Ferragni con il fidanzato Fedez e il figlio Leone.

Il 19 marzo 2018 a Los Angeles al Cedars-Sinai Medical, il piccolo frutto dell’amore di Chiara e Fedez viene alla luce sotto gli occhi di milioni di follower in tutto il mondo. Se oggi ci sono centinaia di foto che ritraggono il piccolo Leo, il profilo Instagram di mamma Chiara ha subito un cambiamento radicale sin dalla gravidanza. Essendo il suo corpo fondamentale per il lavoro da modella, il dover condividere la gioia della maternità è stato volontario e necessario allo stesso tempo. Le sue stories che raccontavano le difficoltà di un parto non troppo sereno hanno coinvolto moltissimo gli utenti e l’interesse dell’opinione pubblica in generale. Una gravidanza social la sua che non ha avuto precedenti in quanto a seguito e a racconto di vita comune. Non solo quindi un’icona di moda e stile, ma dalla nascita di Leo, una mamma simbolo di forza, seguita proprio per la sua bellezza e la sua capacità di comunicare con semplicità.

Non solo celebrità, ma tanti altri profili interessanti da seguire

Come indicato dall’analisi fatta da Blogmeter, piattaforma web che sfrutta diversi tools per poi stilare classifiche in base a variabili precise, guardiamo insieme il panorama italiano delle top mamme blogger su Instagram nel 2018.

3. Pozzolis Family – il trionfo della quotidianità

Con oltre 170K follower solo su Instagram e un engagement pari a 764K, la famiglia Pozzoli siede sul podio della classifica italiana. Medaglia d’oro a questa famiglia formata da Gianmarco Pozzoli, Alice Mangione e i piccoli Giosuè (detto Giò) ed Olivia Tosca. Già da una prima rapida occhiata, il profilo dei Pozzolis Family appare colorato, spontaneo e ironico. Sembra di sfogliare un album di famiglia, senza pose costruite e con la semplicità di un racconto spigliato e semplice. La foto che più di altre riassume l’essenza di questo nucleo è quella fatta alla nascita dell’ultima figlia e pubblicata per celebrare il suo primo anno di vita. La frase che accompagna il ritratto dei Pozzoli è: “La timida felicità di Giosuè al nostro primo appuntamento, esattamente un anno fa a quest’ora, è la cosa più bella, rara e preziosa che porteremo sempre con noi. Ecco il momento in cui siamo diventati 4, o in cui siamo diventati 1. Pozzolis, perché la S finale indica un plurale, e non un genitivo sassone. Nessuno appartiene a nessun altro, siamo 4 cuori e 4 cervelli che si amano e si prendono cura. Questa per noi è sempre stata famiglia, dal 2 in poi. Col 3 abbiamo volato, ma con il 4, ci sentiamo perfetti! #auguriolly”

Pozzoli's Family
Un ritratto della famiglia Pozzolis al completo.

4. Digital Modern Family: genitori con stile

Al secondo posto ci sono mamma Haiyan e papà Luciano – entrambi fotografi di moda – e dalla piccola Chloe. La Digital Modern Family è un profilo che emana stile, un racconto più internazionale, in cui è evidente la mano di fotografi esperti. Colori accesi, pose plastiche e una realtà eterea, quasi da sogno. L’engagement raggiunto da questa “moderna famiglia digitale” è pari a 407K mentre i follower sono addirittura 216mila, con una composizione inusuale: il 56% sono donne ed il 44% uomini, andando così a sfatare il mito che siano esclusivamente le mamme a seguire queste social families. Le loro foto potrebbero tranquillamente essere delle copertine per le migliori riviste patinate di moda, non amano lasciare lunghe descrizioni per esprimere una riflessione o semplicemente per raccontare un evento in particolare. I DMF lasciano che siano le immagini a parlare per loro e come si può evincere dal grande seguito acquisito, questa strategia risulta essere vincente.

Digital Modern Family
Haiyan e Luciano, genitori con stile.

 

5. Sweet as a Candy – il racconto di una mamma

Sul podio sale anche Federica Piccinni, alias Sweet as a Candy, un profilo che conta più di 99K follower e circa 360mila interazioni nel periodo di analisi, cioè nel primo trimestre del 2018. Blogger dal 2009 e mamma di Gianmarco e delle gemelline Ginevra e Greta, Federica fa un foto-racconto della sua vita sempre con il sorriso sulle labbra. Anche nella scelta delle immagini è evidente il tocco e la sensibilità femminile, un profilo accattivante che ti fa venir voglia di seguirlo. Una donna che ama parlare di se stessa senza idealizzare la figura di mamma, si presenta come la ragazza della porta accanto, che ha gli stessi problemi e le stesse gioie di chiunque altra. Ciò che rende il suo storytelling attrattivo è proprio questa capacità di rendere interessante qualcosa di semplice come una giornata in spiaggia e creare dialogo con i follower. Un esempio è il post condiviso un paio di giorni fa che dice: “Riccione, ore 20:30. Si riprende ufficialmente con le belle vecchie abitudini…noi amiamo andare in spiaggia verso le 16, a volte anche le 17, e restarci fino a quasi alle 21. Laviamo i bimbi qui e poi dritti a casa per cena. E voi, che abitudini avete al mare con i vostri piccoletti? ⛱ #tramontoinspiaggia#riccione #estate”

Federica Piccinni, mamma felice.

 

6. Like Miljian – sempre uniti, in giro per il mondo

Quarto posto per i Miljian, noti su Instagram come Likemiljian, una famiglia social che riassume tutta la sua essenza già nella propria biografia: “The Miljian around the world”. Julien, Miki, Teo e Lia, sono amanti della vita e dei viaggi, tanto da aver deciso di vivere viaggiando per il mondo. Raccontano una vita dai colori pastello, una quotidianità su sfondi incredibili, panorami mozzafiato mescolati ad un consuetudinario bacio di una mamma sulla fronte dei figli. I loro follower su Instagram sono poco più di 80mila il loro engagement, nel primo trimestre 2018, è stato di ben 299K. Uno dei post più apprezzati del loro profilo è una foto scattata a Parigi, dove la famiglia unita con alle spalle la Torre Eiffel, condivide con i propri follower questo pensiero: “Dietro questi quattro sorrisi non ci sono solo idee ma storie. Dietro a questi quattro sorrisi ci sono decine di aerei e corse nei corridoi, ci sono i panorami dai finestrini che filano attraverso i vetri come un film, ci sono i “Nonni, ci vediamo presto”, ci sono le valigie fatte e disfate, le notti insonni guardando dalla finestra chiedendosi che ne sarà di noi, un po’ alla Muccino, la Dolce Vita, un po’ alla Fellini, sedersi sui marciapiedi del Ben Thanh Market di Ho Chi Minh a parlare con le donne dal cappello a punta, un po’ a modo nostro. Ci sono migliaia di kms percorsi, tanti templi, parecchie scarpe consumate, tempi record ai controlli sicurezza, ma soprattutto la volontà, in fondo in fondo, di vivere quell’esperienza, profonda, indelebile, che ci porta ogni sera ad essere in quell’unico letto, posizionati come Tetris e stretti in un abbraccio che ci fa sentire, poco importa dove, che a noi basta quello per essere a casa.
Domenica un nuovo viaggio, tanto aspettato. Ci vediamo a Firenze, ragazzi. Questa volta, ci si va in treno (ma non prima di essere passati dai nonni a mangiare la pasta con le polpette e un kilo di tiramisù).
Il nostro primo video su IGTV é online. Vi apriamo le porte di una giornata di viaggio alla Miljian, e vi portiamo a New York. In collaborazione con @netflixit. Non perdetevelo!#miljiansgotoparis”

Like Miljian
I Like Miljian.

7. Alessandra D’Agostino – amore e maternità

Un’altra mamma ad entrare nella top 5 della classifica è Alessandra D’Agostino, 29 anni, napoletana, fondatrice dell’omonimo profilo Instagram che conta oltre 85mila follower e totalizza un engagement pari a 261K, tra like e commenti. Sicuramente in primo piano è il rapporto madre-figlio, spesso fotografati insieme in situazioni quotidiane, ma anche in viaggio. Tutto ruota attorno all’amore di Alessandra per la sua famiglia, un’amore che va condiviso per generarne altro e per arricchire altre mamme con i suoi consigli. Oltre a curare Instagram, Alessandra è anche fondatrice di un blog in cui si parla oltre che di maternità, anche di food e home decor. La giovane mamma di recente ha condiviso una foto, scrivendo una frase semplice ma che racchiude il senso della sua esperienza sul social: “[…]il potere delle foto é pazzesco, non finirò mai di dirlo. Le foto parlano e raccontano nel tempo. Raccontano di un’emozione che non morirà mai! ❤️”

Alessandra D'Agostino e la sua famiglia
Alessandra D’Agostino e la sua famiglia.

di Federica Tuseo

Articolo Precedente

"L'accesso a Internet è diritto di tutti": perché in Italia 16 milioni ancora non si collegano?

Articolo Successivo

Le startup vincono la crisi: in Italia danno lavoro a 50 mila persone

5 Comments

  1. […] agosto 2018 Valentina Cuppone Digital […]

  2. […] Leggi anche: “Mamme social star di Instagram: sole, figli e tuffi nelle stories” […]

  3. […] non solo per quanto riguarda le figure di riferimento più famose e seguite come Chiara Ferragni o Clio Zammatteo ma anche di quelle forse meno conosciute come Liz Eswein,  Zoe Sugg o  Cameron […]

  4. […] Leggi anche: Mamme social star di Instagram: sole, figli e tuffi nelle stories […]

  5. paola montoya
    14 Ottobre 2019 at 17:21 — Rispondi

    ciao a tutti ho trovato il sensore anti abbandono perfetto ed economico e consiglio a tutti http://www.bimbocontrol.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *