Linda Evangelista sui due tumori: “Ho un piede nella fossa, ma celebro la vita”

In un'intervista per il Wall Street Journal, la modella ha rivelato di aver ricevuto due volte la diagnosi di cancro al seno negli ultimi 5 anni.

Asia Buconi
Asia Buconi
Classe 1998, romana. Laureata in Scienze politiche e relazioni internazionali, ama l’attualità e la letteratura, ma la sua passione più grande è la sociologia, soprattutto se applicata a tematiche attuali. Nel tempo libero divora film e serie tv.
spot_img

Per Linda Evangelista, 58enne modella canadese di origini italiane tra le più famose di sempre, il calvario non è finito. Dopo l’intervento di criolipolisi che l’ha sfigurata e la depressione, la regina delle passerelle in un’intervista per il Wall Street Journal ha rivelato di aver ricevuto due volte la diagnosi di cancro al seno negli ultimi 5 anni.

La prima diagnosi risale al 2018 ed è avvenuta durante la sua mammografia annuale. Poi di nuovo, a luglio 2022, la malattia si è presentata alla sua porta. Ma senza mai toglierle l’entusiasmo per la vita, come Evangelista stessa ha sottolineato più volte nel corso dell’intervista.

Linda Evangelista e i due tumori in 5 anni

Sulla prima diagnosi, quella del 2018, Linda Evangelista ha raccontato: “Senza esitazione, poiché volevo lasciarmi tutto alle spalle e non dovermi occupare di tutto ciò, ho optato per una mastectomia bilaterale”. Insomma: l’idea della modella era di chiudere i conti il prima possibile con quel bruttissimo male.

Poi, a luglio 2022, la malattia è tornata. Ma il suo oncologo l’ha rassicurata: al momento la prognosi sarebbe “buona”. Quando la modella gli ha chiesto “perché non è fantastica?”, il medico le ha spiegato che “ogni volta che si ripresenta, c’è una possibilità che torni ancora una volta”.

Linda Evangelista e il cancro: “So di avere un piede nella fossa, ma sono nel mood di fare festa”

Proprio a causa dell’incertezza dovuta alla malattia, che potrebbe fare ritorno all’improvviso, oggi Linda Evangelista trascorre ogni giorno come fosse l’ultimo, godendo a pieno di ciò che l’esistenza le offre. “So di avere un piede nella fossa, ma sono nel mood di fare festa”, ha rivelato.

Ho attraversato alcuni orribili problemi di salute. Sono felice di festeggiare il mio libro (Linda Evangelista Photographed by Steven Meisel, ndr) e la mia vita. Sono così felice di essere viva. Qualsiasi cosa arrivi ora è un bonus”, ha aggiunto la modella.

Linda Evangelista, una “sopravvissuta in stand by”

Nell’intervista per il WSJ, Linda Evangelista si è definita una “sopravvissuta in stand by”, ovvero un mix tra ottimismo – che la spinge a voler far festa – e realismo, dovuto al voler affrontare la malattia e la sua condizione di salute con la giusta consapevolezza e lucidità.

La modella ha spiegato di essere finalmente pronta a condividere la propria battaglia contro il cancro, ma alle proprie condizioni e con la giusta dose di privacy: “L’ho tenuto nascosto. Solo una manciata di persone lo sapevano. E non sono una di quelle persone che devono condividere tutto. Ho pensato tra me e me, un giorno lo condividerò, ma mentre lo sto attraversando, assolutamente no. Non voglio che il Daily Mail aspetti fuori dalla mia porta come fanno ogni volta che succede qualcosa”.

Chi è Linda Evangelista, dal successo ai problemi di salute

Chi è Linda Evangelista, dal successo ai problemi di salute

Classe 1965, canadese, Linda Evangelista ha in realtà origine italiane, figlia di immigrati che avevano lasciato la provincia di Frosinone. Il primo concorso di bellezza arriva a 15 anni, quando concorre per il titolo di Miss Teen Niagara.

Dopodiché, viene notata dall’agenzia Elite, con la quale inizia a posare. I suoi tratti caratteristici e il corpo statuario la rendono irresistibile davanti all’obbiettivo, diventando in poco tempo una delle modelle più richieste, da Versace a Calvin Klein e Chanel.

Fotografata dai migliori in circolazione, ha calcato le passerelle dei brand più importanti del mondo per poi inabissarsi, a partire dal 2010, in un’aura di mistero che ha rotto a settembre 2021. Quando ha rivelato, per la prima volta, dell’intervento di criolipolisi che l’ha “trasfigurata”. Poi, oggi, il racconto della sua battaglia contro il cancro.

Leggi anche: Lorenzo muore di tumore a 14 anni, la sua poesia vince un premio letterario: “Posso dormire sereno”

spot_img

Correlati

Pier Silvio Berlusconi sui nuovi palinsesti Mediaset: “Non temo la Rai né la concorrenza con Nove”

Mediaset ha presentato i palinsesti per la prossima stagione 2024/2025, e Pier Silvio Berlusconi...

Capodanno di Rai 1, Marco Liorni sostituirà Amadeus alla conduzione de L’anno che verrà?

Marco Liorni condurrà un nuovo programma? Dopo l'addio di Amadeus, che dal prossimo autunno...

Chi era Marco Anastasia, storico dirigente Rai che per anni ha avuto rapporti col sindacato

Addio a Marco Anastasia, storico dirigente Rai scomparso all'età di 64 anni. Ad agosto...
Asia Buconi
Asia Buconi
Classe 1998, romana. Laureata in Scienze politiche e relazioni internazionali, ama l’attualità e la letteratura, ma la sua passione più grande è la sociologia, soprattutto se applicata a tematiche attuali. Nel tempo libero divora film e serie tv.
spot_img