mercoledì, Agosto 12, 2020

La scienziata italiana che ascolta le onde dell’universo

Alessandro Isidoro Re
Alessandro Isidoro Re
Alessandro Isidoro Re. Classe 1990, "Umanista 4.0", è autore e redattore per Triwù, società di comunicazione scientifica, dove si occupa di tecnologia e filosofia. Scrive online su riviste tra cui Linkiesta, Il Tascabile, L’indiscreto e Quaderni d’Altri tempi. È Presidente fondatore dell’associazione CON.CRE.TO., impegnata nell’organizzazione di eventi culturali e interdisciplinari nella città di Milano.

Il 14 Settembre 2015 le Onde Gravitazionali sono state per la prima volta percepite e analizzate dagli astrofisici americani e italiani. In particolare, in quel team c’era Marica Branchesi: professore associato al Gran Sasso Science Institute, la prima persona a rilevare le onde gravitazionali.

Ma cosa sono le onde gravitazionali?

In estrema sintesi, trattasi di increspature dello spazio-tempo – il tessuto dell’universo – che, causate dallo scontro di masse enormi, come i buchi neri, si propagano nello spazio alla velocità della luce. Percepirle è difficilissimo! Pensate, come paragone, a cogliere il movimento sul pelo dell’acqua dell’Oceano che causerebbe il poggiarsi di una leggera piuma. Ecco perché nel 2018 Marica Branchesi è stata inserita dal Time tra le 100 persone più influenti al mondo.

Una missione di vita: divulgare la scienza

Questa gloriosa onorificenza è particolarmente preziosa per Branchesi, poiché, come ha dichiarato più volte, le permette così di avere una voce più potente per spiegare la scienza al vasto pubblico. Come lei stessa afferma:

Non dobbiamo essere snob come scienziati, ma parlare alle persone e spiegare loro le bellezze della scienza.

Giovanissima, Marica Branchesi è riuscita a confermare ciò che esattamente 100 anni prima Abert Einstein aveva soltanto teorizzato: l’esistenza di queste onde gravitazionali. Cento anni sono serviti per affinare strumenti tecnologici raffinatissimi, grazie ai quali cogliere questi tenui segnali che l’universo vuole inviarci. Marica ha scelto di tornare in Italia, dopo un soggiorno di studi negli Stati Uniti, proprio per andare “a caccia” di queste remotissime onde… Ci è riuscita, eccome: trasformando un territorio ferito dal terremoto dell’Aquila del 2009, in un luogo di scienza e di conoscenza mondiale. Anzi, Universale.   di Alessandro Isidoro Re

Alessandro Isidoro Re
Alessandro Isidoro Re
Alessandro Isidoro Re. Classe 1990, "Umanista 4.0", è autore e redattore per Triwù, società di comunicazione scientifica, dove si occupa di tecnologia e filosofia. Scrive online su riviste tra cui Linkiesta, Il Tascabile, L’indiscreto e Quaderni d’Altri tempi. È Presidente fondatore dell’associazione CON.CRE.TO., impegnata nell’organizzazione di eventi culturali e interdisciplinari nella città di Milano.

Correlati

Bari, a 11 anni si offre volontario per ripulire la scuola dai graffiti

A 11 anni si offre volontario per aiutare coloro che stanno ripulendo...

Angela, minacce e insulti dopo “Non ce n’é Coviddì qui”. No, non andrà tutto bene

Angela, dopo un'intervista, minacce e bullismo. La prova che non solo non siamo diventati migliori, ma che la deriva d’odio della società va a gonfie vele.

Migranti, la storia di Mustapha che parla ai giovani gambiani: “Non avventuratevi in Europa”

Mustapha Sallah è originario del Gambia. È stato incarcerato e torturato in Libia. Sopravvissuto per miracolo, da allora cerca di sensibilizzare i giovani africani sui rischi dell'emigrazione illegalmente: “Non importa quanto la vita sia difficile qui, è meglio di quello che vivreste avventurandovi nel viaggio verso l’Europa”.

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Olivia Paladino, giovane, elegante e in carriera. Ecco chi è la fidanzata di Giuseppe Conte

Figlia della Roma bene, più giovane del Premier di circa 15 anni, mamma di una adolescente e manager del prestigioso Hotel di famiglia. Incuriosisce la vita della First Lady italiana.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

“Sul Covid quante bugie ci hanno raccontato”: l’intervista al Professor Bacco

Abbiamo il diritto di discernere la verità dalla menzogna sul Coronavirus e guardare con lucidità al futuro, dando spazio a punti di vista differenti. L'intervista al Professor Pasquale Mario Bacco.

Ultimi

Milano, al Duomo preso in ostaggio un vigilante. Ecco cosa sappiamo

Intorno alle 13 di oggi, un uomo ha preso in ostaggio una guardia giurata del Duomo di Milano. È stato arrestato poco dopo, ma non si conoscono i motivi del gesto. Secondo gli inquirenti è da escludere l’ipotesi di terrorismo.

Fake news, Google cancella più di 2.500 canali YouTube legati alla Cina

Nel bollettino trimestrale sulle operazioni di controllo di Google per combattere la disinformazione, l’azienda ha segnalato canali che hanno pubblicato per lo più “contenuti spam, non politici”, anche se una piccola parte riguardavano anche la politica.

LinkedIn, tutti i segreti dell’algoritmo per la rete dei professionisti

Con i suoi quasi 600 milioni di utenti, LinkedIn rappresenta ad oggi...

Pressione alta, va abbassata subito non “troppo”. Il nuovo studio

Circa 15 milioni di italiani soffrono di ipertensione. Se si interviene tardi sul problema, meglio non ridurla eccessivamente. Mentre aumentare la consapevolezza e seguire le regole della prevenzione riduce il rischio di danni irreversibili.

Futuro verde di Parigi, un esempio per il mondo

A giugno scorso la sindaca di sinistra Anne Hidalgo è stata rieletta proprio per il suo programma fortemente green e per l’alleanza con i Verdi, in vista di una rivoluzione ecologica.