giovedì, Dicembre 1, 2022

Julia Roberts: “Quando nacqui pagò l’ospedale Martin Luther King”

I fan di Julia Roberts sono stati sorpresi nell'apprendere la notizia riguardante l'aiuto che Martin Luther King ha dato alla famiglia della star quando è nata.

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Julia Roberts, tornata di recente sul grande schermo in Ticket to Paradise, commedia romantica in cui recita insieme a George Clooney, ha recentemente rivelato un particolare legato alla sua nascita.

Martin Luther King ha pagato il conto dell’ospedale quando è nata perché i suoi genitori all’epoca non potevano permetterselo, un anno prima di essere assassinato. A riportare la notizia è stata l’emittente televisiva CNN. In un video in onore dei 55 anni dell’attrice, pubblicato dai fan su twitter, si vede la giornalista Gayle King che fa la domanda diretta a Julia Roberts su chi avesse pagato il conto dell’ospedale alla sua nascita. E lei risponde:

La famiglia King. La mia famiglia non poteva permetterselo.

Julia Roberts: il sostegno di Martin Luther King per la sua famiglia nel momento del bisogno

Julia Roberts_Martin Luther King

Julia Roberts ha raccontato come sia nato il legame tra la sua famiglia e quella King. All’epoca i genitori della Star di Hollywood, Betty Lou Bredemus e Walter Grady Roberts, attori occasionali e fondatori di una scuola di teatro ad Atlanta chiamata Actors and Writers, gestivano una scuola di recitazione per bambini a Decatur, in Georgia. La moglie del leader dei diritti civili degli afroamericani, Coretta Scott, un giorno ha chiamato la madre della Roberts per chiedere se i suoi figli potevano entrarvi, perché stavano riscontrando difficoltà nel trovare un posto che li accettasse. E così è nata un’amicizia tra le due famiglie.

Quando è nata Julia il 28 ottobre 1967, a Smyrna, un sobborgo di Atlanta, i King, consapevoli della situazione difficile in cui si trovava la famiglia, hanno pagato il conto dell’ospedale.

Entrambi i genitori dell’attrice non ci sono più: Betty Lou Bredemus è scomparsa nel 2015 mentre Walter Grady Roberts è morto nel 1977.

Leggi anche: Chi è Joelle Rich, fidanzata di Jonny Depp e sua avvocatessa nel processo contro il The Sun

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Ultime notizie