Julia Roberts: “Quando nacqui pagò l’ospedale Martin Luther King”

I fan di Julia Roberts sono stati sorpresi nell'apprendere la notizia riguardante l'aiuto che Martin Luther King ha dato alla famiglia della star quando è nata.

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.
spot_img

Julia Roberts, tornata di recente sul grande schermo in Ticket to Paradise, commedia romantica in cui recita insieme a George Clooney, ha recentemente rivelato un particolare legato alla sua nascita.

Martin Luther King ha pagato il conto dell’ospedale quando è nata perché i suoi genitori all’epoca non potevano permetterselo, un anno prima di essere assassinato. A riportare la notizia è stata l’emittente televisiva CNN. In un video in onore dei 55 anni dell’attrice, pubblicato dai fan su twitter, si vede la giornalista Gayle King che fa la domanda diretta a Julia Roberts su chi avesse pagato il conto dell’ospedale alla sua nascita. E lei risponde:

La famiglia King. La mia famiglia non poteva permetterselo.

Julia Roberts: il sostegno di Martin Luther King per la sua famiglia nel momento del bisogno

Julia Roberts_Martin Luther King

Julia Roberts ha raccontato come sia nato il legame tra la sua famiglia e quella King. All’epoca i genitori della Star di Hollywood, Betty Lou Bredemus e Walter Grady Roberts, attori occasionali e fondatori di una scuola di teatro ad Atlanta chiamata Actors and Writers, gestivano una scuola di recitazione per bambini a Decatur, in Georgia. La moglie del leader dei diritti civili degli afroamericani, Coretta Scott, un giorno ha chiamato la madre della Roberts per chiedere se i suoi figli potevano entrarvi, perché stavano riscontrando difficoltà nel trovare un posto che li accettasse. E così è nata un’amicizia tra le due famiglie.

Quando è nata Julia il 28 ottobre 1967, a Smyrna, un sobborgo di Atlanta, i King, consapevoli della situazione difficile in cui si trovava la famiglia, hanno pagato il conto dell’ospedale.

Entrambi i genitori dell’attrice non ci sono più: Betty Lou Bredemus è scomparsa nel 2015 mentre Walter Grady Roberts è morto nel 1977.

Leggi anche: Chi è Joelle Rich, fidanzata di Jonny Depp e sua avvocatessa nel processo contro il The Sun

spot_img

Correlati

Maria De Filippi al Teatro Parioli: “Ecco perché non ho mai parlato di Maurizio prima”

Maria De Filippi ha riaperto ieri sera le porte del Teatro Parioli, conducendo con...

Luciana Littizzetto dedica una lettera a Costanzo: “Senza di te la TV non è più la stessa”

Durante lo speciale andato in onda ieri sera su Canale 5, Dedicato a... Maurizio...

Maurizio Costanzo, quando va in onda lo speciale, a che ora e chi sono gli ospiti

Il 24 febbraio del 2023 ci ha lasciato uno dei conduttori e giornalisti più...
Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.
spot_img