sabato, Luglio 2, 2022

Jeremias Rodriguez: “Ho sofferto di depressione per dieci anni e mi drogavo”

Jeremias Rodriguez, ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, si è raccontato senza filtri ripercorrendo gli anni difficili in cui ha sofferto di depressione e dipendenze.

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Jeremias Rodriguez, fratello di Belen e Cecilia, è stato ospite a Verissimo, insieme al padre Gustavo, e ha rivelato alcuni aspetti della sua vita privata finora sconosciuti al pubblico.

Il giovane argentino ha raccontato a Silvia Toffanin di aver sofferto per anni di depressione e di aver fatto uso di droghe in quel periodo, e di esserne uscito anche grazie alla fidanzata conosciuta dopo il primo lockdown, figura spesso presente anche in studio durante la sua ultima esperienza all’Isola dei Famosi 2022:

Non voglio metterla sul profondo, ho raccontato già tanto. Quello più intimo l’ho risolto e non voglio continuare a parlarne.

Oggi non sono più una vittima, sono risolto. Non è stato facile la vita che ho fatto e non vado fiero del mio passato.

Jeremias Rodriguez e la depressione: il racconto a Verissimo

jeremias rodriguez_verissimo

Jeremias Rodriguez ha spiegato alla Toffanin di aver trascorso anni difficili, in cui si era allontanato non solo dalle persone che non gli facevano bene, ma anche dalla televisione, oltre che da famiglia e amici:

L’ho detto anche sull’Isola, non vado fiero della vita che ho fatto in passato. Capire una persona con il mio percorso è difficile, bisogna andare oltre.

Ho sofferto di depressione per dieci anni e per tre anni non ho visto la mia famiglia. Avevo bisogno di staccarmi dai contesti in cui vivevo.

Per tre anni si è isolato per riuscire a ritrovarsi “perché quando sei circondato da persone che ti vogliono bene o cercano di farti distrarre è più difficile focalizzarsi sui problemi”, avrebbe ammesso il fratello di Belen. Tutto ciò non è stato facile perché proprio in questo periodo ha toccato il fondo:

Mi ero stancato di vivere. Non mi accettavo, non mi piacevo. Ho provato a curarmi con delle medicine ma quando ho visto gli effetti che avevano su di me le ho lasciate.

In quel periodo ho fatto anche uso di droghe e sono stato male perché non ero lucido. Non riuscivo più ad andare avanti e a fare ordine nella mia vita. Poi c’è stato un momento in cui ho toccato il fondo, ed è stato allora che ho detto basta.

Jeremias Rodriguez: la fidanzata e il mondo della Tv

jeremias rodriguez_debora togni

L’incontro con la fidanzata Debora è stato provvidenziale per Jeremias Rodriguez, nell’aiutato a uscire dal tunnel di depressione e droga in cui si trovava:

Deborah è stata la mia salvezza e anche per quello sono riuscito a stare meglio. Lei mi ha fatto capire che non dovevo cambiare per piacerle.

Non c’è cosa più bella di un essere umano che ti accetta anche quando tu ti fai schifo.

Mentre riguardo alla televisione il giovane argentino sembra avere le idee chiare:

Questo è il terzo e ultimo reality, sono sicuro. Non sono tagliato per questo lavoro.

Leggi anche: Chi è Andrea Delogu, dall’infanzia trascorsa a San Patrignano al successo di Tonica

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Ultime notizie