Home»Millennials’ Stories»“Ho bisogno del mio papà”, a parlare è la figlia di Aldo Revello, il velista disperso nell’oceano Atlantico

“Ho bisogno del mio papà”, a parlare è la figlia di Aldo Revello, il velista disperso nell’oceano Atlantico

Nessuno merita di essere abbandonato! Guarda il video- appello di Kimberley!

8
Condivisioni
Pinterest Google+

La Nave Alpino della Marina militare italiana lascia la zona e riprende la rotta per l’America del Nord. L’appello dei familiari dei velisti dispersi: «NON ABBANDONATELI, non abbandonateci». Giorni insopportabili per le famiglie dei due velisti italiani dispersi dal 2 maggio nell’oceano Atlantico, in acque portoghesi, a circa 600 chilometri dalle Azzorre.

Il nuovo appello è rivolto alla Nave Alpino, la fregata della Marina Militare italiana che dopo una serie di sollecitazioni, da lunedì, ha partecipato alle ricerche nelle acque da cui è partito il segnale di soccorso del Bright con a bordo lo skipper Aldo Revello e l’amico Antonio Voinea. La nave Alpino oggi riprenderà la rotta per l’America del Nord dove era diretta prima che il Governo disponesse il temporaneo utilizzo per la ricerca dei velisti. Ma la richiesta di tutti è quella di continuare a cercare.

A parlare nel video di oggi pomeriggio è la piccola Kimberley, la figlia di Aldo. L’appello più forte è il suo.

Pubblicato da Kimberley Rigato su giovedì 10 maggio 2018

Articolo Precedente

La casa del futuro: la porti con te ovunque e la monti in 6 ore

Articolo Successivo

Unione e innovazione nella Nuvola: manca poco al TEDx Roma 2018

2 Comments

  1. […] maggio 2018 Federica Tuseo Millennials' […]

  2. […] L’attenzione resta alta e nessuno li abbandona, ed ogni giorno questo abbraccio attorno ai due velisti si fa sempre più grande e si  ancora una volta si riunirà in una nuova iniziativa, quella della fiaccolata del 2 giugno a La Spezia, alle ore 20:45, partendo da p.zza del Mercato per le 21:00, con le seguenti tappe: C.so Cavour- Via Chiodo- P.zza Verdi- Via Veneto- P.zza Europa- Via Tommaso Campanella- Largo Michele Fiorillo – Molo Italia fino al faro rosso. Un appuntamento da non perdere per chi potrà esserci. E qual è il significato della fiaccolata? […]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *