domenica, Gennaio 16, 2022

Lilli Gruber deride la voce di Mario Giordano, Meloni: “Una scena imbarazzante e triste”

Durante un evento pubblico, Lilli Gruber ha definito Mario Giordano un "non collega" e ha deriso la sua voce. Ecco la replica del conduttore di "Fuori dal coro" e l'intervento in sua difesa di Giorgia Meloni.

Asia Buconi
Classe 1998, romana. Studia scienze politiche e relazioni internazionali, ama l’attualità e la letteratura, ma la sua passione più grande è la sociologia, soprattutto se applicata a tematiche attuali. Nel tempo libero divora film e serie tv.

Lilli Gruber deride la voce di Giordano. Ha fatto molto discutere quanto affermato da Lilli Gruber nel bel mezzo di un evento pubblico, quando riferendosi a Mario Giordano ha dichiarato di “non ritenerlo un collega. Non solo, la giornalista di Otto e Mezzo lo ha pure preso in giro imitandolo: “Se faccio un verso, sai chi è questo? Giordano. La replica del conduttore di Fuori dal coro su Rete 4 non si è fatta attendere.

Nella sua trasmissione andata in onda il 16 novembre, Giordano ha replicato: “Che la regina del politicamente corretto prenda in giro, attacchi una persona per i suoi difetti fisici, beh, a che livello sei caduta cara Lilli?”.

Gruber deride la voce di Giordano, la sua replica: “Ho una brutta voce e la uso per risolvere qualche problema degli italiani”

Gruber deride la voce di Giordano, la sua replica: "Ho una brutta voce e la uso per risolvere qualche problema degli italiani"

Gruber deride la voce di Giordano. Il conduttore di Fuori dal coro, nel rispondere all’attacco, non si è fermato qui. Poco dopo ha rincarato la dose e ha concluso:

Se poi cara Lilli per essere tuoi colleghi bisogna partecipare alle riunioni dei ricconi del Bilderberg e farsi vedere sugli yacht con De Benedetti, ebbene allora Lilli Gruber io sono orgoglioso di non essere tuo collega perché al Bildeberg non ci vado e sullo yacht con De Benedetti neppure. Ho questa brutta voce e la uso per urlare e cercare di risolvere qualche problema degli italiani.

Gruber deride la voce di Giordano, Meloni: “Una scena imbarazzante e triste”

Gruber deride la voce di Giordano. In merito allo scontro tra i due giornalisti si è espressa anche la leader di FdI Giorgia Meloni, che su Twitter ha pubblicato il video delle immagini incriminate in cui Lilli Gruber definisce Giordano un “non collega” e lo prende in giro per la sua voce.

Meloni ha commentato: “Lilli Gruber, durante un incontro pubblico, sbeffeggia con tanto di verso Mario Giordano. Una scena imbarazzante e triste. E questa sarebbe professionalità? Solidarietà a Giordano, un giornalista fuori dal coro. Sicura che atteggiamenti infantili come questo non lo scoraggeranno”.

Leggi anche: Le Figaro: “Napoli è il terzo mondo d’Europa”. La replica di Toni Servillo e Paolo Sorrentino

Non perderti nemmeno un'articolo Seguici su Google News
Asia Buconi
Classe 1998, romana. Studia scienze politiche e relazioni internazionali, ama l’attualità e la letteratura, ma la sua passione più grande è la sociologia, soprattutto se applicata a tematiche attuali. Nel tempo libero divora film e serie tv.

Ultime notizie