giovedì, Ottobre 1, 2020

Grecia, bambina sfugge agli occhi dei genitori e va alla deriva su un gonfiabile. La salva un traghetto

Tutto è bene quel che finisce bene, ma in Grecia una famiglia ha vissuto attimi di panico: bambina in mare aperto, trascinata dalla corrente, salvata da un traghetto. Sta bene.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Attimi di panico, domenica scorsa in Grecia per due genitori e la loro bimba. La piccola, di circa 4 o 5 anni, mentre stava giocando in mare sul suo unicorno gonfiabile, trascinata dalla corrente, si è ritrovata a largo senza riuscire a tornare a riva. Salvata da un traghetto, la bambina in mare sta bene.

Bambina in mare sulle coste della Grecia

La bambina in mare aperto in Grecia a bordo del suo gonfiabile unicorno, salvata da un traghetto.

Un episodio al cardiopalma quello vissuto da una famiglia nei pressi del paesino greco di Antirrio. La bambina stava giocando in mare sul suo unicorno gonfiabile quando improvvisamente si è ritrovata alla deriva trascinata dalla corrente. Probabilmente ha raggiunto una distanza tale da non essere più visibile dalla riva. I genitori se ne sono accorti troppo tardi, non sono potuti intervenire perché la bimba era già sparita dalla loro vista. Immediatamente avvisate le autorità portuali, queste hanno provveduto a diramare l’allerta al traghetto più vicino alle coordinate della bimba.

Leggi anche: Benvenuta Vittoria, prima bambina nata da mamma guarita dal virus con cura al plasma

Bambina in mare salvata dal traghetto in Grecia

A salvare la bambina alla deriva è stato l’equipaggio del traghetto Salaminomachos che subito ha avvistato la bimba e il suo gonfiabile. I marinai l’hanno trasportata a bordo e accompagnata dai suoi genitori. Tutto è bene quel che finisce bene. La bambina era in buone condizioni e non ha avuto bisogno dell’intervento dei sanitari. Una storia a lieto fine, solo tanto spavento sia per la piccola ma soprattutto per i suoi genitori.

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Olivia Paladino, giovane, elegante e in carriera. Ecco chi è la fidanzata di Giuseppe Conte

Figlia della Roma bene, più giovane del Premier di circa 15 anni, mamma di una adolescente e manager del prestigioso Hotel di famiglia. Incuriosisce la vita della First Lady italiana.

Libellula significato, simbologia e leggende

Libellula significato e spiritualità. Un insetto dai mille colori che affascina con il suo volo leggero incarnando diversi significati a seconda delle culture

Ultimi

Cina, è allarme peste bubbonica: nella contea dello Yunnan è stato di emergenza

Dalla Cina, dopo il Coronavirus arriva un nuovo allarme: la peste bubbonica....

Lampedusa, peschereccio sperona motovedetta della Guardia di Finanza e tenta la fuga

L’imbarcazione è stata bloccata a largo di Lampedusa dopo un lungo inseguimento e colpi sparati in aria. Arrestato il comandante.

GFVip, Francesco Oppini piange per Luana, fidanzata morta in un incidente: “Era vita”

Il figlio di Alba Parietti chiamato nella Mistery Room è invitato al ricordo della sua fidanzata, morta giovanissima in un incidente stradale nel 2006. “È stato qualcosa di troppo forte per me”.

Papa Francesco nomina Fabiola Gianotti del Cern, membro della Pontificia Accademia delle Scienze

Papa Francesco punta sulla meritocrazia al femminile. Lo conferma la nomina di...