Giulia Tramontano, la lettera della mamma: “Immaginavamo le nostre vite con Thiago”

Loredana Femiano, mamma di Giulia Tramontano, ricorda sua figlia in una lettera: "In genere sono i genitori che danno lezioni di vita ai propri figli, ma lei ha insegnato a me tantissimo e forse al mondo intero".

Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img

Loredana Femiano, mamma di Giulia Tramontano, ha scritto una lettera a sua figlia a un anno dalla scomparsa e ha consegnato le sue parole al Tg1: “È vero è trascorso un anno, ma io sono ferma a quel 27 maggio. Non c’è giorno che io non immagini la mia giornata come se Giulia fosse ancora con me. Al mattino aspetto sempre il suo buongiorno. Aspetto, aspetto, aspetto”.

La famiglia di Giulia Tramontano sta ora seguendo a Milano il processo che vede imputato l’ex della 29enne, Alessandro Impagniatiello. Nella giornata di ieri 10 giugno si è tenuta una nuova udienza in cui è stata disposta per l’uomo una perizia psichiatrica, e durante quest’ultima ha affermato di non essere pazzo: “Non sono pazzo, ho sperato di esserlo. Ero un vaso completamente saturo di bugie e menzogne e non ero abituato a dire bugie”.

Ecco cosa ha affermato la mamma di Giulia Tramontano a seguito della nuova udienza: “Ogni udienza del processo per me è un giorno cupo più degli altri. sento parlare di lei, del piccolo, di quanto lei lo desiderasse, di quanto è stata una leonessa“.

Leggi anche: 30 anni di Giulia Tramontano, gli auguri della sorella: “L’amore continua a vivere in te”

Loredana Femiano ricorda sua figlia Giulia Tramontano e Thiago

Loredana Femiano nella lettera rivela qual è stato l’insegnamento che le ha lasciato sua figlia: “In genere sono i genitori che danno lezioni di vita ai propri figli, ma Giulia ha insegnato a me tantissimo e forse al mondo intero, ha dovuto affrontare tutto da sola”.

La mamma di Giulia Tramontano crede nella giustizia, nonostante non potrà più riabbracciare sua figlia incinta e nemmeno suo nipote Thiago:

Il processo e la sua sentenza non mi ridaranno Giulia e non mi faranno incontrare Thiago.

Poi mi ritrovo al cimitero, anche lì vicino alla sua lapide è l’unico posto dove la sento mia.

Il dolore con il tempo si trasforma, muta in qualcosa di diverso con il quale stabiliamo una tregua, ma non colmerà mai la sua assenza.

E poi la tristezza, l’amarezza di non aver conosciuto il mio piccolo Thiago.

Loredana Femiano e l’arrivo del nipote

Loredana Femiano ricorda i momenti in cui con sua figlia Giulia aspettavano l’arrivo di suo nipote Thiago:

Con Giulia tantissime volte avevamo immaginato le nostre vite con l’arrivo del nostro principe azzurro.

Io lavoro in un centro di riabilitazione e pensavamo a comme educarlo, i giochi più adatti a ogni età.

Oggi sono qui, il mio cuore è vuoto, non basterebbero tutti gli oceani e i mari della terra in confronto alle lacrime che ho dentro […]

Ma io mi faccio forza, perché ora tutti sapete chi era Giulia, anzi chi è Giulia.

Leggi anche: La dedica struggente della sorella a Giulia Tramontano: “Tre mesi che ti cerco sui volti dei bambini appena nati”

spot_img

Correlati

Chi è Jordan Bardella, il giovane politico di estrema destra che ha sconfitto Macron

Jordan Bardella, il giovanissimo presidente del Rassemblement National (RN) eletto nel 2022, ha ottenuto...

Quanto guadagna un europarlamentare? Ecco tutte le cifre

Ogni cinque anni hanno luogo le elezioni europee e i cittadini di ogni Stato...

Perché il generale Roberto Vannacci ha vinto alle Europee

Il generale Roberto Vannacci è stato eletto al Parlamento europeo. Fortemente voluto dal leader...
Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img