Come tornare in forma nel 2024: non solo dieta e attività fisica, anche gestione dello stress

Quali sono gli accorgimenti per ritornare in forma nel 2024? L'American Mental Association ci offre alcuni consigli da non sottovalutare per la nostra salute.

Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img

Il 2024 è appena iniziato, e come ogni anno cominciano anche tutti i nuovi e buoni propositi, dalla dieta salutare all’attività fisica che abbiamo dimenticato di fare. E ci pensiamo soprattutto dopo che le feste sono, ormai, quasi finite. Per partire con il piede giusto l’AMA, American Medical Association illustra alcune raccomandazioni per rimettersi subito in forma e in salute all’inizio del 2024.

Cosa consiglia l’American Medical Association per iniziare il nuovo anno al meglio?

L’American Medical Association offre dei suggerimenti per il nuovo anno e il presidente Jesse M. Ehrenfeld, in un comunicato stampa, ha affermato:

È abbastanza comune dopo le vacanze pensare a tutto quello che hai mangiato o alla tua attività fisica inesistente e scoraggiarti.

Ma la buona notizia è questa, non è necessario apportare grandi cambiamenti alla salute in una sola volta e fin da subito.

Infatti, basta fare delle piccole scelte salutari positive in questo momento che avranno, poi, degli effetti a lungo termine.

Tips per tornare in forma nel 2024

L’American Medical Association invita tutti a seguire alcuni semplici mosse per tornare in forma.

  • In primis, è necessario prestare attenzione alla dieta, quindi, ridurre il consumo di bevande gassate, zuccherate e troppi dolci, idratarsi costantemente e consumare cibi sani ricchi di nutrienti essenziali come cereali integrali, frutta, noci, latticini a basso contenuto di grassi, e verdura fresca
  • Per tornare in forma nel 2024 non basta, però, solo una dieta bilanciata, infatti, è consigliato ridurre il consumo di alcol e iniziare a smettere di fumare, parlandone con il proprio medico di fiducia

  • L’AMA, inoltre, sottolinea altri tre punti importanti ovvero, svolgere almeno 150 minuti di attività fisica a settimana o anche solo 75 minuti, ma deve essere un allenamento ad alta intensità, dormire bene e a sufficienza, almeno 7 o 8 ore a notte
  • E infine, per ultimo, ma non per importanza, è imprescindibile monitorare la propria salute fisica, aderendo agli appuntamenti di screening e visite gratuite, controllando sempre i valori della pressione e tenendo sotto controllo il rischio di diabete
  • Oltre a tutti questi accorgimenti e sottoporsi ad analisi tempestive se il corpo ci invia dei segnali da non sottovalutare, è necessario tenere lontano lo stress: non bisogna aver paura di chiedere aiuto a psicologi, psichiatri e terapeuti se la nostra salute mentale ce lo richiede

Leggi anche: Longevità, se cambi dieta a 40 anni vivi 10 anni in più

spot_img

Correlati

Burioni: “Il vaccino contro il Papilloma Virus è così efficace da debellare il cancro all’utero come il vaiolo”

Roberto Burioni torna a parlare del vaccino contro il Papilloma Virus. Il professore di...

Il primo vaccino a mrna contro il cancro è stato somministrato a Napoli

Nuovo traguardo raggiunto nel campo dei tumori. Il paziente Alfredo De Renzis di Carovilli,...

Arriva la super tac, cos’è e come funziona: l’ospedale San Gerardo punta sulla precisione

All'Ospedale San Gerardo dei Tintori a Monza sarà possibile ora utilizzare una nuova apparecchiatura...
Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img