lunedì, Agosto 8, 2022

Francesca Pascale e Paola Turci si sposano: le nozze segrete in Toscana

Francesca Pascale e Paola Turci presto convoleranno a nozze. Pare che la cerimonia avverrà in Toscana a Montalcino.

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Il matrimonio tra Francesca Pascale e Paola Turci è previsto per sabato 2 luglio, secondo quanto rivelato dal quotidiano Leggo, a Montalcino in Toscana. La coppia sta insieme da tempo, senza nascondersi né tantomeno ostentare.

Sono passati due anni dalla prima foto che le ritraeva insieme, durante una vacanza in barca nel Cilento. Quelle immagini allora instillarono dei dubbi sulla natura della loro relazione, poi confermata dalle dirette interessate che si trattava di qualcosa di più che semplice amicizia.

Francesca Pascale e Paola Turci: un legame consolidato e riservato

Francesca Pascale e Paola Turci

L’ex compagna di Silvio Berlusconi, Francesca Pascale, e la cantante Paola Turci, si sposeranno fra qualche giorno dopo una relazione consolidata negli anni, che hanno saputo tenere lontano dai riflettori, seppur alla luce del sole perché non avevano nulla da nascondere.

Sempre molto discrete e riservate anche nell’esternazione del loro amore, come lo scorso anno in occasione del 36esimo compleanno della Pascale, la Turci avrebbe condiviso dal proprio account Instagram il seguente messaggio, senza però indicare il destinatario:

Tanti auguri amore mio!

Inoltre un anno fa erano trapelati anche dei dettagli economici sulla separazione tra Berlusconi e la Pascale, la quale aveva avuto una relazione con il Cavaliere lunga dieci anni. A rivelare i particolari era stata Dagospia che aveva parlato di una sorta di buonuscita pari a venti milioni di euro, un assegno mensile di quasi centomila euro e l’uso della residenza di Villa Maria in Brianza.

Leggi anche: Jennifer Lopez presenta la figlia Emme con il pronome neutro “they”

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Ultime notizie