lunedì, Giugno 21, 2021

Figlio di Colombari e Costacurta si sfoga sui social: “La polizia mi ha picchiato e perforato un timpano”

Il figlio di Martina Colombari e Billy Costacurta ha espresso tramite i social tutto il suo disprezzo verso la polizia che lo avrebbe picchiato e perforato un timpano.

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Aspirante giornalista. Ama la letteratura, il cinema e il teatro. Dopo il diploma in ragioneria cambia itinerario iscrivendosi alla facoltà di Lettere. Laureata in Scienze del Testo, crede che nella vita si può e si deve continuare sempre ad imparare.

Achille, figlio sedicenne dell’ex Miss Italia Martina Colombari e dell’ex calciatore Billy Costacurta, ha raccontato sui social la triste vicenda che lo ha visto coinvolto.

il figlio di Colombari e Costacurta, dopo aver postato dall’ospedale di Parma delle foto con macchie di sangue su una maglietta bianca e delle escoriazioni sulle braccia e sui polsi, ha così commentato:

Questo è quello che fa la polizia a un ragazzino di 16 anni. Mi hanno picchiato e perforato il timpano e mi devo operare solo per averli chiamati “sbirrazzi”. Basta abuso di potere.

Non sto molto bene e mi dovrò operare, ringrazio Giovanni e i suoi 4-5 colleghi che lo hanno aiutato a picchiare un minorenne che non opponeva alcun tipo di resistenza.

Figlio di Colombari e Costacurta, cosa è accaduto?

figlio di colombari e costacurta_sangue

Le dinamiche relative all’accaduto, che hanno portato il figlio di Martina Colombari e Billy Costacurta in ospedale, non sono ancora chiare.

La miccia però che avrebbe fatto scattare il tutto sarebbe stata l’aver violato il coprifuoco delle 22, ancora in vigore in Italia, e in base al quale dopo il suddetto orario è vietato attardarsi in strada.

Dal racconto di Achille Costacurta emerge un primo scontro verbale, a cui avrebbe fatto seguito anche uno fisico, motivo per cui si sarebbe recato in ospedale, in attesa di essere operato ad un timpano.

Da parte della polizia non c’è stata nessuna replica per confermare o smentire le parole del giovane.

Figlio di Colombari e Costacurta, difficile da gestire

figlio di colombari e costacurta_achille

Il figlio di Colombari e Costacurta pare che abbia creato dei dissapori anche nel rapporto di coppia. La Colombari, in una recente intervista al Messaggero, ha raccontato di essersi recata dallo psicologo per la difficile situazione che si era venuta a creare nel rapporto con il figlio. Per questo insieme al marito hanno deciso di ricorrere ad un’aiuto esterno. Ecco cosa ha detto:

Noi ci siamo fatti aiutare da una psicologa che si occupa di genitorialità. Chiedere un aiuto esterno da un esperto o uno psicologo, nei momenti di difficoltà, non è qualcosa di cui ci si debba vergognare. Anzi, è un grande atto di amore per i propri figli.

Sia io che mio marito non abbiamo alle spalle percorsi scolastici conclusi con la laurea, perché le nostre carriere si sono sviluppate subito dopo il diploma. Per lui siamo l’esempio vivente che l’università non sia fondamentale. Dadi: a voi non è servita.

Il figlio di Colombari e Costacurta, da come prosegue la madre, pare che abbia altri progetti per il futuro, che non contemplano la carriera universitaria:

Ora si è convinto che vorrebbe aprire un ristorante. Ma prima deve fare gavetta da cameriere, trovarsi un socio, lavorare sulla creatività e sul marketing. È difficile spronarlo senza demotivarlo. Soprattutto adesso, che manca la distanza.

Leggi anche: Sezze, giovanissimi pestano uomo in strada in pieno giorno: “Ha un buco alla testa, non si riprenderà mai”

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Aspirante giornalista. Ama la letteratura, il cinema e il teatro. Dopo il diploma in ragioneria cambia itinerario iscrivendosi alla facoltà di Lettere. Laureata in Scienze del Testo, crede che nella vita si può e si deve continuare sempre ad imparare.

Ultime notizie