Festa del papà, dona oggi un rene a suo figlio: “Mi hai ridato la vita”

Cristian Baruzzo dona un rene a suo figlio nel giorno della festa del papà: "Leonardo starà finalmente meglio".

Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img

Cristian Baruzzo di Albiano Magra, in provincia di Massa-Carrara, ha appena donato un rene a suo figlio Leonardo, nel giorno della festa del papà. A raccontarlo è “La Nazione”: il 20enne è nato con un’insufficienza renale cronica e nel corso degli anni ha dovuto subìre già molti altri interventi.

Sua mamma Monica Piva racconta cosa è successo due anni fa: “Sapevamo benissimo che crescendo Leonardo sarebbe andato incontro a problemi più seri. Abbiamo sempre vissuto bene il suo percorso, lui è un guerriero, è a dieta da sempre ed è molto attento a seguire un corretto stile di vita. Sapevamo dell’intervento, ma non sapevamo quando e come. Due anni fa si è sentito male, ha avuto un blocco renale e da quel giorno i medici ci hanno prospettato il percorso del trapianto”.

Oltre al trapianto, Leonardo avrebbe potuto sottoporsi a dialisi, ma come ha ricordato sua mamma: “Non sarebbe stato un percorso semplice”. Successivamente, sia Monia sia Cristian hanno svolto tutti gli accertamenti per comprendere chi dei due fosse compatibile, e dopo aver saputo il risultato, il papà di Leonardo non ha esitato: “Avrei voluto poter essere la donatrice, invece è risultato compatibile il papà. Cristian, il mio ex marito, ha tirato fuori forza e coraggio, per ridare la vita a nostro figlio“.

Leggi anche: Matteo e Chiara sono genitori di 9 figli: “Compriamo l’essenziale e risparmiamo, accontentiamo tutti”

L’intervento di Leonardo che ha ricevuto un rene da suo padre nel giorno della festa del papà

Leonardo Baruzzo è un giovane 20enne che abita con sua madre Monia ad Albiano Magra, si è appena diplomato, ama lo sport e aiuta sua madre nella scuola di danza di sua proprietà. Nonostante le sue condizioni di salute, Leonardo non ha mai ceduto, sebbene l’intervento sia stato rimandato più volte anche poco prima di Natale.

Ha proseguito sua mamma a “La Nazione”: “Quando ci hanno chiamato per comunicarci la data, non ci potevamo credere. Oggi siamo tutti con loro a Pisa, all’ospedale Cisanello, dove sono seguiti dall’equipe coordinamento trapianti”.

Il messaggio di Monia Piva su Facebook

Per Monia Piva il trapianto ha cambiato la vita sia a suo figlio sia al suo ex marito: Noi abbiamo divorziato tanti anni fa, e se in passato i due erano lontani, il percorso del trapianto li sta avvicinando molto, la loro prospettiva di vedere le cose è cambiata”.

In occasione della giornata della festa del papà, in cui è avvenuto il trapianto, Monia Piva ha voluto dedicare un pensiero proprio al suo ex marito Cristian: Auguroni a tutti i papà del mondo, al mio papà ovunque lui sia, ma l’augurio più grande va a un super papà oggi, un grande guerriero come suo figlio. Auguri Baruzzo”.

Leggi anche: Congedo parentale per i papà: ecco le strategie adottate dalle aziende, da Barilla a Carrefour

spot_img

Correlati

Doppio trapianto per due gemelli al fegato e rene, la mamma: “Dopo tanta paura oggi stanno bene”

È stato eseguito nella stessa giornata un doppio trapianto di fegato e rene presso...

Jessica scompare da scuola, ritrovata 13 anni dopo: “Ho sentito che mi state cercando, sono io”

Jessica Delgadillo aveva solo 14 anni quando è scomparsa nel nulla, ma oggi è...

Suviana, chi è il sopravvissuto Nicholas Bernardini, come si è salvato e come sta ora?

Continuano le ricerche nella centrale idroelettrica di Bargi dell'Enel Green Power, nel bacino di...
Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img