sabato, Settembre 25, 2021

Perché fare video è una valida attività di promozione della propria azienda

Se vuoi promuovere la tua attività oggi la pratica di fare video e postarli sul web, attraverso le varie piattaforme come You Tube, Facebook e Instagram, si è rivelata molto fruttuosa.

L’audiovisivo, inteso come tipologia di informazione costituita da suono e video, non è solo appannaggio del settore cinematografico o televisivo ma può essere un valido alleato nel marketing d’impresa.

Senza eliminare la promozione commerciale convenzionale, fare video per promuovere il proprio brand è un mezzo importante che possiamo utilizzare.

Anche se non è facile racchiudere il messaggio e il contenuto della propria attività in una manciata di minuti, ma è quanti se ne possono spendere in una società frenetica come la nostra abituata all’uso e consumo delle cose nel minor tempo possibile.

Quali sono i vantaggi di fare video per la propria attività?

fare video_vantaggi

Da alcune recenti ricerche i video promozionali on line influenzano i comportamenti d’acquisto degli utenti. Questo sicuramente rappresenta il motivo principale nello scegliere di fare video rispetto ad un’altra forma di promozione commerciale o affiancandolo ad esso.

Vediamo nelle specifico quali possono essere gli altri vantaggi nel fare video:

  • La tipologia di comunicazione: la facilità del mezzo nel catturare l’attenzione e mantenerla alta;
  • Diversi e infiniti canali a disposizione: lo spazio adeguato per proporre questa tipologia di video è indubbiamente il web con le sue diverse piattaforme: Facebook, YouTube, Vimeo, Instagram. Una volta realizzato il prodotto è possibile utilizzarlo anche in canali diversi, come la TV.
  • La durata del beneficio: a prescindere dal costo per la realizzazione del video un aspetto importante è che non vi è una scadenza del prodotto ma questo potrà essere ripresentato nel tempo;
  • Avere la proprietà del prodotto: il prodotto sarà di nostra proprietà per sempre.

Fare video: quante tipologie esistono?

Possiamo fare una distinzione delle tipologie di video esistenti per comprendere quale può rispondere meglio alle nostre esigenze:

  • Il promo: si tratta di un video molto breve, della durata di 15/19 sec;
  • Il redazionale: in questa tipologia, più lunga rispetto al promo, è inserito anche il parlato, che può essere sia sotto forma di voce giuda o intervista;
  • Lo sketch: per questo tipo di video ci si serve di attori che tramite la loro fantasia e creatività riescono a veicolare il messaggio in modo indiretto;
  • Il corto: senza lasciarci ingannare dalla parola, si tratta di un lavoro artistico di altissimo livello.

A chi affidarsi per fare video

fare video_a chi affidarsi

Ora comprese le varie differenze e tutto ciò che bisogna sapere per fare video è necessario passare allo step successivo, ossia quello della creazione di video. Per una presentazione aziendale di successo, a meno che non siamo degli esperti in materia, è necessario affidarsi a professionisti.

Prima però dobbiamo avere un’idea e iniziare a buttar giù una sorta di sceneggiatura o canovaccio di quello vogliamo dire e soprattutto del messaggio che vogliamo trasmettere.

Giuseppe Galliano Multimedia Studio è una casa di produzione video per enti, istituzioni e aziende che realizza prodotti di qualità ma anche a prezzi contenuti. L’aspetto interessante è che si tratta di una vera e propria casa di produzione che ha collaborato anche in ambito televisivo quindi potrà garantire la necessaria esperienza alle aziende interessate nel promuovere la propria attività con un prodotto di valore ma allo stesso tempo senza dover ricorrere ad una spesa eccessiva.

Leggi anche: Matteo Bruno, in arte Cane Secco: chi è il videomaker di successo

Ultime notizie