Chi è Edoardo Franco, da rider a campione MasterChef

Edoardo Franco, oltre ad essere il vincitore di MasterChef è uno dei personaggi più amati dell’ultima edizione della trasmissione televisiva.

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.
spot_img

Edoardo Franco lavorava come rider, ora è il vincitore di MasterChef Italia 12. Il rider, categoria sfruttata e massacrata dalle logiche delle multinazionali, a cui il mondo della ristorazione deve tutto negli anni della pandemia, il rider della strada ha finalmente il suo momento di gloria, il suo meritato riscatto.

La storia di Edoardo è una vittoria politica e un esempio per molti nella sua condizione, la storia di un ragazzo qualunque, il ragazzo della porta accanto che non ha mai smesso di inseguire la sua passione: creare in cucina.

Pur avendo solo 26 anni Edoardo ha vissuto per quattro anni a Edimburgo, un anno a Milano e uno in Svezia, sempre alla ricerca di un riscatto. Anche l’iscrizione a MasterChef Italia è stata fatta mosso da questa personale esigenza di poter dare una svolta alla sua vita e trovare il percorso in cui realizzarsi appieno.

Edoardo Franco: “Ho cambiato la mia vita rimanendo me stesso”

edoardo-franco-vincitore-masterchef

Edoardo Franco prima di tornare in Italia, nella sua Varese, e di iscriversi a Masterchef vincendo il programma, ha lavorato anche in Germania non solo come rider, ma anche come cameriere. Nella trasmissione televisiva Edoardo si è distinto per il suo carattere allegro e affettuoso e per la sua capacità di scherzare. Subito dopo la proclamazione come vincitore ha ribadito alcuni concetti per lui fondamentali:

La mia vittoria è stata quella di riuscire a cambiare la mia vita rimanendo me stesso. Ho vinto riuscendo a far capire chi sono e sentendomi capito dagli altri.

Adesso Edoardo Franco dispone di un assegno da 100mila euro grazie al quale potrà proseguire la formazione e aprire una sua attività. Potrà inoltre pubblicare il suo libro di ricette e partecipare al corso di alta formazione presso Alma, la scuola internazionale di cucina italiana.

Edoardo Franco e la passione per la cucina

Edoardo Franco oltre alla passione per la cucina, appresa per necessità e sopravvivenza, essendo andato a vivere da solo a 19 anni, ama anche la musica, tanto da dilettarsi nella produzione sotto il nome d’arte di Franco Carisma. Durante l’ultima puntata di Masterchef presentando il suo menù “inclusivo” ai giudici ha dichiarato:

Per me il cibo deve unire e non dividere. Il mio intento è quindi quello di mettere d’accordo tutti e tre i giudici con un mix di sapori pensati per gli abitanti di tutto il mondo.

I miei piatti sono il frutto delle mie esperienze e dei miei incontri passati, che si fondono con la mia creatività.

“Uno fuori dalle righe, ma credibile, incasinato nella vita ma centrato nella cucina”, come lo ha definito lo chef Locatelli, è riuscito a superare gli altri colleghi in gara e a vincere il programma.

La storia del rider che ce l’ha fatta è una storia incoraggiante, ispirazionale, con un messaggio forte e chiaro: credere nei propri sogni anche quando il percorso di vita sembra ostile e tortuoso.

Leggi anche: Chi è Sophie, figlia 18enne di Pietro Taricone e Kasia Smutniak, uguale al papà

spot_img

Correlati

Rosanna Banfi sarà nonna: “Mia figlia in menopausa a 27 anni, ora è incinta”

Rosanna Banfi è stata ieri ospite nel programma di Monica Setta, Storie di donne...

La lettera del giovane Sorrentino a Troisi: “A Roma clima freddo, le chiedo di poter lavorare nel suo prossimo film”

Paolo Sorrentino ha presentato al Festival di Cannes il suo ultimo film, Parthenope incentrato...

Chi è Aras Şenol, attore in Terra Amara: vince L’isola dei famosi e dona 50.000 euro alla fondazione Giulia Cecchettin

Aras Şenol è il vincitore de L'isola dei famosi, programma condotto da Vladimir Luxuria....
Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.
spot_img