giovedì, Giugno 30, 2022

Cos’è la fitball e perché è perfetta per l’allenamento a casa

La fitball può essere un valido alleato per chi, non avendo la possibilità di recarsi in palestra, non vuole rinunciare ad allenarsi. Vediamo tutti gli usi che se ne possono fare.

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

L’attività sportiva aiuta a mantenersi in forma, oltre che rappresentare un valido contributo per la salute. Chi però non può permettersi l’abbonamento in palestra deve ingegnarsi con la corsa o con gli esercizi.

Per questi ultimi, impiegando una modesta somma di denaro, si possono acquistare attrezzi utili, come la fitball, che aiuteranno a perfezionare gli esercizi a corpo libero, e non si avrà nulla a cui invidiare ai centri e alle strutture sportive predisposte. E inoltre non è detto che i risultati ottenuti non siamo alla pari o addirittura superiori.

Che cos’è la fitball e come funziona

fitball_esercizi

La fitball è una palla di gomma che aiuta a tonificare i muscoli e a sciogliere le contratture ed è perfetta per gli esercizi da svolgere a casa, oltre al fatto che ha un costo modesto.

Si tratta di un’invenzione di un medico svizzero il quale per la prima volta ha utilizzato questa palla per la riabilitazione dei pazienti. La fitball è perfetta per allenare gambe, addome e glutei, e aiuta a non sbagliare postura a causa di sovraccarichi muscolari, offrendo un completo workout che interessa la quasi totalità delle parti del corpo.

La Fitball offre diversi vantaggi. Primo fra tutti è perfetta per l’allenamento in casa e tonifica i muscoli senza sforzi eccessivi, che potrebbero andare a caricare eccessivamente la schiena, in quanto restituisce al corpo la spinta derivante dal proprio peso. Inoltre questo attrezzo permette lo scioglimento delle contratture muscolari e ridona elasticità alle articolazioni proprio perché non essendo sottoposte a carichi eccessivi possono riprendere la mobilità senza traumi.

Fitball: quali allenamenti puoi svolgere

Vediamo quali sono gli allenamenti con la fitball e quali parti del corpo è possibile lavorare:

  • addominali, sdraiandosi con le gambe a terra e appoggiando la schiena alla palla si rivolgono le braccia verso l’alto e si cerca di eseguire il sollevamento con il busto
  • braccia, la palla serve come supporto per le gambe, posizionandola tra i piedi e gli stinchi, mentre si eseguono i piegamenti sulle braccia
  • pettorali, ci si può aiutare anche con dei pesi mentre la palla serve per appoggiare la schiena
  • glutei, l’esercizio prevede sdraiarsi sulla palla, sollevando una gamba alla volta
  • interno coscia, sdraiandosi a terra la fitball si posiziona tra le gambe, all’altezza delle cosce spingendo la palla e comprimendola

Altri usi della fitball

La fitball, sebbene non si possa sostituire alla sedia nei luoghi di lavoro, può essere utilizzata a casa soprattutto dagli smart-worker. Il suo utilizzo in questo senso nasce dall’esigenza di contrastare le lunghe ore seduti ed è definito con il termine active sitting.

Sostituire la fitball con la sedia aveva come scopo quello di enfatizzare il movimento della colonna attivando e sollecitando i muscoli spinali, altrimenti costretti a uno sforzo passivo, e attivare la contrazione di diversi gruppi muscolari superficiali.
Al riguardo però la letteratura scientifica è ancora carente quindi finché non ci sarà un pronunciamento è bene non farne un largo utilizzo. Si possono comunque considerare i benefici del suo utilizzo in riferimento alla postura, alla riduzione dolore e all’attivazione addominale.

L’idea alla base è quella di utilizzare gli spazi casalinghi per promuovere il benessere e contrastare gli effetti negativi, provocati da una prolungata posizione da seduti, sulle strutture muscoloscheletriche e sulla salute.

Leggi anche: Esercizi per i glutei: quali sono i migliori per tonificare e rassodare il lato B

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Ultime notizie