giovedì, Ottobre 29, 2020

Coronavirus, nato in laboratorio o al mercato di Wuhan?

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Il Covid- 19 si è insediato nelle nostre vite verso la fine di dicembre, con polmoniti anomale che già facevano pensare ad un virus così potente, nuovo e letale. Nel giro di poche settimane siamo passati dal considerarlo poco più di una comune influenza a una vera e propria pandemia. Secondo uno studio italiano, il virus avrebbe iniziato a circolare probabilmente già da Ottobre 2019 in Cina, per la precisione a Wuhan, una delle più popolate città orientali, retta di scambi commerciali. Fatto sta che il coronavirus, termine tecnico Sars-CoV-2 o Covid 19, ha completamente stravolto le nostre vite da più di due mesi, e continuerà a farlo ancora per molto tempo.

Il mercato di Wuhan untore del male

Il mercato di Wuhan, pare essere stato untore del male. Assembramento di persone e di animali, di scambi commerciali e di contatti. Un virus figlio della globalizzazione. Secondo il finanziere e scrittore Guido Maria Brera:

La globalizzazione ha azzerato lo spazio. Quel mercatino rurale di Wuhan è vicinissimo all’aeroporto Jfk di New York, e altrettanto vicino al pronto soccorso di Codogno.

Ipotesi di laboratorio

Gli Usa stanno indagando sulla possibilità che il coronavirus non sia nato in quel mercato cinese ma direttamente in laboratorio, e che si sia diffuso non tramite gli scambi ma a causa di un incidente. Difficile trarre conclusioni, ma secondo quanto riportato dalla Cnn, a seguito di una informativa dell’Intelligence, gli Stati Uniti non ritengono che il virus sia associato a ricerche su armi biologiche. Sempre secondo la Cnn, pare che l’intelligence americana non sia ancora in grado di confermare la teoria della nascita del virus in laboratorio. Probabilmente, la reale genesi della pandemia potrebbe non essere mai accertata. Leggi anche: Il vaccino anti Covid? Dovrà essere obbligatorio di Catiuscia Ceccarelli

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Ultimi

Gerry Scotti e il Coronavirus. Ecco come sta il noto conduttore tv

Gerry Scotti ha comunicato, come è noto, due giorni fa la propria...

Covid, Michele Emiliano chiude tutte le scuole. La Puglia verso il lockdown?

Con 13 decessi e quasi 800 positivi in poche ore, la Puglia...

Ombre russe: infiltrati e hackers dietro a disordini e rivolte

La locandina che da due giorni gira in rete e che ha prodotto...

Carlo Conti positivo al Covid: “Sto a casa ma asintomatico”

Il noto conduttore Rai è uno dei tanti conduttori tv che hanno...

Rocco Siffredi positivo al Coronavirus, contagiate le persone a lui più vicine

Rocco Siffredi positivo al Covid. A rivelare l'indiscrezione sulla positività al virus...