domenica, Gennaio 17, 2021

Coronavirus, nato in laboratorio o al mercato di Wuhan?

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Il Covid- 19 si è insediato nelle nostre vite verso la fine di dicembre, con polmoniti anomale che già facevano pensare ad un virus così potente, nuovo e letale. Nel giro di poche settimane siamo passati dal considerarlo poco più di una comune influenza a una vera e propria pandemia. Secondo uno studio italiano, il virus avrebbe iniziato a circolare probabilmente già da Ottobre 2019 in Cina, per la precisione a Wuhan, una delle più popolate città orientali, retta di scambi commerciali. Fatto sta che il coronavirus, termine tecnico Sars-CoV-2 o Covid 19, ha completamente stravolto le nostre vite da più di due mesi, e continuerà a farlo ancora per molto tempo.

Il mercato di Wuhan untore del male

Il mercato di Wuhan, pare essere stato untore del male. Assembramento di persone e di animali, di scambi commerciali e di contatti. Un virus figlio della globalizzazione. Secondo il finanziere e scrittore Guido Maria Brera:

La globalizzazione ha azzerato lo spazio. Quel mercatino rurale di Wuhan è vicinissimo all’aeroporto Jfk di New York, e altrettanto vicino al pronto soccorso di Codogno.

Ipotesi di laboratorio

Gli Usa stanno indagando sulla possibilità che il coronavirus non sia nato in quel mercato cinese ma direttamente in laboratorio, e che si sia diffuso non tramite gli scambi ma a causa di un incidente. Difficile trarre conclusioni, ma secondo quanto riportato dalla Cnn, a seguito di una informativa dell’Intelligence, gli Stati Uniti non ritengono che il virus sia associato a ricerche su armi biologiche. Sempre secondo la Cnn, pare che l’intelligence americana non sia ancora in grado di confermare la teoria della nascita del virus in laboratorio. Probabilmente, la reale genesi della pandemia potrebbe non essere mai accertata. Leggi anche: Il vaccino anti Covid? Dovrà essere obbligatorio di Catiuscia Ceccarelli

Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli
Catiuscia Ceccarelli, giornalista e imprenditrice, si occupa di personaggi, interviste, attualità e lifestyle. Segni particolari? Mamma di Matilde

Ultime notizie

Crisi di Governo, domande e risposte. Ecco cosa sta succedendo

Per tutti coloro che non ci stanno capendo nulla, ma anche per tutti coloro che invece credono di averci capito qualcosa, facciamo chiarezza sull'attuale crisi di Governo.

San Valentino 2021, le 5 location romantiche (e più ricercate) di sempre!

Pronti alla nuova scommessa? E se per questo San Valentino 2021 il...

La CIA svela i dossier UFO, sono migliaia gli avvistamenti nel secolo scorso

L’intero archivio della CIA sugli UFO è disponibile sul sito di The Black Vault e scaricabile in formato pdf o zip.

James Naismith e la passione per lo sport che fa nascere la pallacanestro

È a James Naismith, classe 1861, insegnante di educazione fisica nonché fin...

Cinque frutti esotici da provare subito e coltivare anche in Italia

I frutti esotici entrano a pieno titolo sulle tavole degli italiani e sempre più frequentemente si stanno avviando coltivazioni di aziende nostrane. Scopriamo 5 frutti tropicali che vale la pena provare subito.