martedì, Aprile 20, 2021

Maradona con le ONG solidali: “La gente ha bisogno di mangiare, aiutiamoli”

Elza Coculo
Elza Coculo
Elza Coculo, 30 anni, di adozione romana. Lettrice appassionata con formazione in Studi italiani. Laureata in Editoria e Scrittura. Redattrice per Il Digitale. Amo scrivere di attualità e cultura eco-sostenibile.

Diego Armando Maradona, il Piede d’oro del calcio internazionale, in un video di pochi secondi, ma carico di emotività, ringrazia l’associazione no profit Corazones Solidarios. L’ONG aiuta milioni di bambini in difficoltà in tutto il mondo e diffonde messaggi di speranza e solidarietà a tutti coloro che soffrono la povertà. E oggi che l’emergenza coronavirus espone a rischi maggiori le popolazioni più vulnerabili di tutto il Pianeta, la loro presenza sul territorio è ancora più importante.

“So cosa vuol dire soffrire”

Nel video l’ex calciatore promuove l’operato dell’associazione e si commuove:

A Corazones Solidarios va tutto il mio amore e la mia tenerezza. Aiutate le persone a mangiare. Il mio non è uno show, perché ci sono passato a Villa Fiorito. Ho sofferto tanto freddo e so cosa vuol dire.

Maradona è nato e cresciuto a Villa Fiorito, una provincia di Buenos Aires. Nonostante il successo e gli eccessi, non ha mai dimenticato le sue origini e da sempre è vicino alle persone in difficoltà. Una condizione che lo stesso Piede d’oro ha vissuto sulla sua pelle, prima di far carriera nel mondo del calcio e riuscire a emanciparsi. Leggi anche: Afghanistan: a Kabul strage di neonati, mamme e infermiere. Intanto è allarme coronavirus di Elza Coculo

Elza Coculo
Elza Coculo
Elza Coculo, 30 anni, di adozione romana. Lettrice appassionata con formazione in Studi italiani. Laureata in Editoria e Scrittura. Redattrice per Il Digitale. Amo scrivere di attualità e cultura eco-sostenibile.

Ultime notizie