martedì, Maggio 11, 2021

“Chiamami ancora amore”, da stasera su Rai 1 una serie che indaga la coppia in crisi

I protagonisti sono Enrico ed Anna, una coppia che dopo 11 anni di matrimonio decide di separarsi. Dietro questa rottura si nasconde però qualcosa di più profondo.

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Aspirante giornalista. Ama la letteratura, il cinema e il teatro. Dopo il diploma in ragioneria cambia itinerario iscrivendosi alla facoltà di Lettere. Laureata in Scienze del Testo, crede che nella vita si può e si deve continuare sempre ad imparare.

La serie Chiamami ancora amore, diretta da Gianluca Maria Tavarelli e prodotta da Indigo Film, va in onda da stasera in prima serata su Rai 1.

Per ogni puntata sono proiettati due episodi della durata di 50 minuti ciascuna, per un totale complessivo di sei episodi.

I protagonisti della storia, interpretati rispettivamente da Simone Liberati e Greta Scarano, sono Enrico e Anna, due coniugi i quali dopo 11 anni di matrimonio e un figlio decidono di separarsi. Il loro divorzio diventa però distruttivo e rischia di danneggiare anche il figlio. Per questo intervengono i servizi sociali, allo scopo di valutare la loro capacità genitoriale.

Inoltre il cast è composto da Claudia Pandolfi, Alessandro Tedeschi, Giorgio Colangeli, Federico Ielapi, Elisabetta De Vito e Silvia Gallerano.

“Chiamami ancora amore”, non solo la storia di un amore al capolinea

chiamami ancora amore_cast

La serie Chiamami ancora amore, ideata da Giacomo Bendotti insieme ad Asia Assirelli, inizialmente era stata presentata con il titolo La promessa, poi cambiato prima della messa in onda.

La vicenda è incentrata sul rapporto tra Anna, paramedico, ed Enrico, gestore di un bar, sposati da undici anni e genitori di Pietro, appassionato di calcio come il padre.

Anna decide di chiudere la storia con Enrico, e lo fa tramite una mail, dopo aver accompagnato il figlio ad un ritiro di calcio. Però mentre prepara le valigie il marito rientra a casa e scopre le sue intenzioni.

Nella storia, intrisa di flashback, subentra poi l’assistente sociale Rosa Puglisi, interpretata da Claudia Pandolfi, chiamata per risolvere la questione dell’affidamento del figlio della coppia. Dietro un semplice caso di separazione Rosa scoprirà che si nascondono delle ferite più profonde, legate al loro passato e a quello delle loro famiglie.

“Chiamami ancora amore”, chi è Greta Scarano

Chiamami ancora amore_Greta Scarano

Greta Scarano, l’attrice che interpreta la protagonista di Chiamami ancora amore, l’abbiamo vista recentemente ne Il commissario Montalbano e nella serie Speravo de morì prima, dove interpretava Ilary Blasi, la moglie di Francesco Totti.

Ha un curriculum di tutto rispetto, oltre ad una buona formazione teatrale, realizzata tra l’Italia e gli Stati Uniti.

Ha recitato al cinema in pellicole come Suburra di Stefano Sollima, La verità sta in cielo di Roberto Faenza, Smetto quando voglio -Masterclass di Sydney Sibilia. Ha partecipato inoltre a diverse serie televisive: Un posto al sole, I liceali, In treatment, Non mentire, solo per citarne alcuni.

Ecco cosa ha detto riguardo al suo ruolo nella serie Chiamami ancora amore, e a se stessa, come riportato dal mensile Amica:

Le coppie in crisi le conosciamo, lo siamo state anche noi. Qui la coppia è messa sotto la lente di ingrandimento, nasconde segreti che speriamo il pubblico possa scoprire.

Anna è molto distante da me, ha rinunciato a fare quello che voleva fare, il medico. Io non ho voluto fare figli, non rientravano nei miei piani, volevo realizzarmi.

Forse anche Anna voleva realizzarsi. Mi piace interpretare personaggi che siano pieni di sfaccettature, lo sono quando le storie sono profonde.

Leggi anche: “Zero”: periferie milanesi e soprannaturale nella nuova serie Netflix

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Aspirante giornalista. Ama la letteratura, il cinema e il teatro. Dopo il diploma in ragioneria cambia itinerario iscrivendosi alla facoltà di Lettere. Laureata in Scienze del Testo, crede che nella vita si può e si deve continuare sempre ad imparare.

Ultime notizie