Chi è Isabella Noventa, la 55enne uccisa nel 2016 a Noventa Padovana

Isabella Noventa è una segretaria 55enne che è stata uccisa nel 2016. Ad essere condannati per il suo assassinio sono stati l'ex fidanzato Freddy Sorgato, la sorella e l'amante di quest'ultimo.

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.
spot_img

L’omicidio di Isabella Noventa, la segretaria 55enne di Albignasego, è avvenuto a Noventa Padovana, nella notte tra il 15 e il 16 gennaio del 2016. Secondo la ricostruzione dell’accusa la donna sarebbe stata assassinata dall’ex fidanzato Freddy Sorgato e dalla sorella di quest’ultimo, con l’aiuto della tabaccaia Manuela Cacco.

Dopo il processo il trio è stato condannato in via definitiva il 18 novembre 2020 per l’assassinio di Isabella Noventa. La condanna della Cassazione ha messo la parola fine alla vicenda.

L’unico enigma irrisolto riguarda il corpo della vittima. Durante il processo i fratelli Sorgato avrebbero accennato di averlo fatto sparire nel fiume Brenta, ma non è stato ritrovato ne lì ne altrove. Diversi i tentativi di depistaggio organizzati dal trio, come quello di far indossare a Manuela Cacco, amante di Sorgato, un cappotto della Noventa e farle percorrere le strade del centro cittadino vicino alle telecamere di sorveglianza per inscenare una fuga volontaria della vittima.

L’omicidio di Isabella Noventa

isabella noventa_fratelli sorgato_manuela cacco

Isabella Noventa sarebbe stata attratta nella casa dell’ex fidanzato Freddy Sorgato, dove nella notte tra il 15 e il 16 gennaio del 2016 avrebbe incontrato la morte. Secondo la ricostruzione dell’accusa l’omicidio sarebbe stato organizzato dall’uomo con la complicità della sorella Deborah e di Manuela Cacco.

Dalla testimonianza di quest’ultima al processo la sorella di Freddy avrebbe colpito alla testa Isabella con un martello pesante per poi soffocarla con una busta di plastica. I fratelli si sarebbero poi sbarazzati del cadavere che non è stato più ritrovato.

La Corte di Cassazione ha condannato a 30 anni di carcere Freddy Sorgato e la sorella Deborah per omicidio premeditato, occultamento e distruzione del cadavere. Mentre Manuela Cacco è stata condannata a 16 anni per essere stata loro complice.

L’ex marito di Isabella Noventa: “Uccisa dalla Mala del Brenta”

isabella noventa_ex marito

Piero Gasparini, 54 anni, imprenditore del Brenta ed ex marito di Isabella Noventa, ha ipotizzato che dietro il delitto dell’ex moglie ci fosse l’ombra della Mala del Brenta. Ecco cosa ha detto anni fa al riguardo, in un’intervista al settimanale Oggi:

La mia ex moglie è stata vittima di un agguato organizzato. La premeditazione del delitto, la scomparsa del corpo e l’assenza della più piccola traccia di Isabella fanno pensare alla vecchia Mala del Brenta. Gente che non scherza: chi tradisce paga con la vita.

Per l’imprenditore anche l’invenzione del gioco erotico spinto a cui Isabella avrebbe partecipato e dove avrebbe perso la vita accidentalmente, sarebbe stata costruita da Freddy e Deborah per depistare le indagini e per evitare quanto meno l’aggravante della premeditazione, che come sappiamo è stata riconosciuta dalla Cassazione. Per Gasparini l’implicazione della malavita è evidente:

Ma la scomparsa di Isabella l’hanno organizzata per conto di altri ai quali l’hanno consegnata, consapevoli di quanto doveva succedere.

Isabella era una donna attenta e intelligente, potrebbe aver scoperto un segreto enorme negli affari di Freddy. O aver visto qualcuno di molto importante che non doveva apparire nei loschi traffici del suo fidanzato.

A questo punto Freddy e Debora hanno deciso di farla sparire. Ma, non essendone capaci, hanno dovuto accettare l’intervento di qualcuno che si sentiva minacciato dalle rivelazioni di Isabella.

Leggi anche: Laura Letizia, la sorella di Massimo Bossetti: “Ho cambiato cognome, non riesco a trovare lavoro”

spot_img

Correlati

Stefano De Martino firma contratto pluriennale con la Rai: sempre più vicino ad Affari tuoi e Sanremo?

Dopo aver scelto Carlo Conti per la conduzione e la direzione artistica del Festival...

Chi è Sara Barbieri, la giovane modella 24enne, da Dolce & Gabbana alla gravidanza

Sara Barbieri è incinta. Si conosce molto poco della sua vita privata, ma come...

Carlo Conti sul Festival di Sanremo: “Potrei cambiare il regolamento”

Carlo Conti torna al Festival di Sanremo. Il prossimo febbraio, e anche quello del...
Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.
spot_img