lunedì, Settembre 26, 2022

Chi è Ruzwana Bashir, fotografata in barca con Trussardi e sua possibile fidanzata

Ruzwana Bashir è una giovane imprenditrice anglosassone, che è stata fotografata su uno yacht in compagnia di Tomaso Trussardi. Vediamo di conoscerla meglio.

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Ruzwana Bashir è stata paparazzata con Tomaso Trussardi a bordo di uno yacht sulla costiera amalfitana. Se i giornali di gossip questa estate erano impegnati a fotografare la sua ex Michelle Hunziker in compagnia del bel dottore Giovanni Angiolini, di Trussardi in questi mesi non vi erano state avvisaglie in merito a novità sentimentali, almeno fino agli ultimi recenti avvistamenti.

Le foto in compagnia della Bashir, e pubblicate da Diva e Donna, sono giunte sul finire dell’estate sollevando domande relative alla natura della loro relazione, se si tratti di semplice amicizia o di qualcosa di più. Staremo a vedere, ma certamente se tra i due il rapporto si farà più serio avremo modo di vederli ancora insieme.

Chi è Ruzwana Bashir

Ruzwana Bashir

Ruzwana Bashir è un’imprenditrice 39enne, considerata tra i giovani più influenti al mondo. Nata a Skipton, nel Regno Unito, ha frequentato il liceo femminile della città e poi l’Università di Oxford, dove si è laureata in Filosofia, Politica ed Economia, per poi conseguire un Master sull’amministrazione aziendale presso la Harvard Business School.

Ha lavorato per il Blackstone Group e la nota e prestigiosa banca Goldman Sachs a Londra. Nel 2012 ha fondato la Peek Company, una società di viaggi con sede a San Francisco, in California, di cui è anche CEO.

Nel medesimo anno è stata selezionata per la lista Forbes 30 Under 30 sulla tecnologia e nel 2014 per le 100 persone più creative di Fast Company.

Ruzwana Bashir, altri riconoscimenti

Ruzwana Bashir è stata nominata nel 2014 da Fortune, una rivista americana con sede a New York, una delle imprenditrici donne più promettenti, dal San Francisco Business Times una delle donne più influenti nel mondo degli affari e dalla rivista femminile Glamour una delle “35 Under 35 Who” che stanno cambiando il settore tecnologico.

Nel medesimo anno la società di Ruzwana Bashir è stata nominata da Time uno dei 50 migliori siti Web e da Fast Company come una delle 10 aziende più innovative nel mondo dei viaggi.

Nel 2016 la rivista Fortune l’ha premiata nuovamente attribuendole la seguente etichetta: “l’importazione britannica preferita della Silicon Valley”.

Ruzwana Bashir e la storia passata di abusi

Riguardo alla sua vita privata oltre alle frequentazioni con l’attore Toby Kebbell e il fondatore di Change.org, Ben Rattray, ha suscitato molta attenzione la sua storia passata di abusi sessuali, raccontata in un articolo pubblicato su The Guardian nel 2014.

La sua testimonianza si inserisce nel caso, emerso lo stesso anno, riguardante abusi sessuali ai danni di 1.400 bambini a Rotherham, in Inghilterra, tra il 1997 e il 2003. Lo scandalo ha reso noto il fallimento in quel periodo della autorità locali nell’agire tempestivamente in base alle segnalazioni di abusi, che riguardavano perlopiù uomini appartenenti alla comunità britannico-pakistani, di cui facevano parte anche le vittime.

La polizia e il Consiglio (l’autorità locale) pur essendone a conoscenza non sono intervenuti, arginando la situazione, ma hanno sottostimato il problema permettendo così che gli abusi si protraessero per circa dieci anni.

Leggi anche: Chi è Fabio Adami, il nuovo fidanzato di Alba Parietti

Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.

Ultime notizie