Chi è Martin Lazarov, ex chef di Valentino: quali piatti preparava allo stilista?

Martin Lazarov è il giovanissimo cuoco 29enne che ha lavorato a lungo per lo stilista Valentino: vediamo meglio chi è e cosa fa oggi.

Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img

Il 29enne Martin Lazarov, ex chef personale di Valentino e delle grandi famiglie milanesi, vive oggi tra il capoluogo meneghino e Noto. Proprio qui lavora presso l’hotel San Corrado di Noto in Sicilia, più precisamente nel rinomato ristorante gourmet Principe di Belludia.

Il 29enne è conosciuto per essere stato l’ex chef personale di Valentino, come riporta il “Corriere della Sera”. Vediamo ora meglio chi è.

Martin Lazarov, dalla Macedonia alla corte di Valentino

Martin Lazarov è nato 29 anni fa in Macedonia, anche se si è trasferito in Italia, ad Alba in Piemonte, quando aveva solo 4 anni e mezzo. Ha poi frequentato l’alberghiero, ma fin da subito ha lavorato in cucina: Facevo fino alle 13 a scuola, poi stavo in brigata, a imparare“.

Ma quando è arrivata la proposta che lo avrebbe visto come chef personale di Valentino? Ecco cosa ha raccontato al “Corriere della Sera”: “Ero da quattro anni al Castello di Guarene, in Piemonte, dove entrai come sous chef, per poi diventare responsabile della cucina. Ma avevo già lavorato per importanti famiglie”.

Perché Valentino ha scelto proprio Martin Lazarov come chef personale?

Martin Lazarov ha definito Valentino come una “persona generosa, un grande esteta”. Ha poi dichiarato qual è stato il motivo per cui è stato scelto come chef personale dallo stilista: So che è rimasto colpito dal mio curriculum, avevo già lavorato per grandi famiglie di imprenditori italiani, come i Garavoglia e i Chicco”.

Lavorare per Valentino e la sua famiglia è stata una grande scuola di vita per il 29enne: “Ho cucinato per Valentino e la sua famiglia nel favoloso castello di Wideville, a Crespières, vicino a Parigi, dove vive lo stilista. Lavorare per lui, nel castello francese e nelle altre lussuose residenze a Londra, Roma e New York, mi ha fatto crescere e maturare. Nessuna scuola potrebbe stargli alla pari“.

Qual era la sua giornata nel castello di Wideville?

Martin Lazarov si occupava dei pranzi e delle cene, sia per la famiglia di Valentino sia per gli ospiti. Ecco qual era la sua giornata tipo:

Mi svegliavo alla mattina presto, andavo a fare la spesa, concordavo il menu da proporre a pranzo.

Prima per lo staff, poi per Valentino e famiglia.

Stesso protocollo nel pomeriggio, per la cena, Valentino è attentissimo, vuole solo prodotti di primissima qualità, per lui e per le persone che lavorano per lui, dai valletti agli addetti alla lavanderia, alle pulizie, a parco e giardino.

Quali sono i gusti di Valentino a tavola? Martin Lazarov ha rivelato che lo stilista predilige la cucina italiana: I suoi piatti preferiti? Gli piace tutto ciò che è classico e italiano tra cui riso e pasta al pomodoro, risotto e cotoletta alla milanese. Nessun divieto per carne e pesce. Non denigrava aglio e cipolla, non ho mai avuto ordine di toglierli”.

Martin Lazarov ha svelato anche a quanto ammontava il suo stipendio: “Il range va dai 7 ai 15 mila euro al mese, ma ero a completa disposizione della famiglia, a ogni ora del giorno, come è giusto che sia”.

Cosa fa oggi l’ex chef personale di Valentino?

Martin Lazarov lavora oggi, come già accennato in precedenza, all’hotel San Corrado di Noto. La proposta è stata avanzata dalla direttrice Rita Pili, con cui aveva collaborato quando Martin era sous chef al Castello di Guarene a Cuneo:

Ho accettato la proposta di venire al San Corrado di Noto, fattami da Rita Pili, perché è sempre stata la mia mentore, aveva creduto in me anche al Castello di Guarene, non potevo rifiutare.

Valentino la prese bene, mi salutò con cordialità, aggiungendo gli auguri per il mio futuro.

Perché lo chef ha deciso di tornare a lavorare in un ristorante? Ecco la sua risposta. Sono tornato, perché ho bisogno del contatto con gli ospiti, di avere i miei ragazzi in squadra“.

Leggi anche: Chi è Nicola Vernola, 20 anni e più giovane avvocato d’Italia, aspirante presidente del Bari

spot_img

Correlati

Cristiana De Filippis vince uno dei premi matematici più prestigiosi: “L’intuizione può venire anche mentre cucini”

La 31enne Cristiana De Filippis ha ritirato oggi a Siviglia sul Palco del Teatro...

Lamine Yamal, torna ora virale una foto profetica in cui viene battezzato da Messi

La Spagna ha conquistato ieri la finale di Euro 2024, battendo la Francia per...

Chi è Anna Kalinskaya, tennista russa e fidanzata di Sinner: dall’amore per la privacy allo sport

Anna Kalinskaya a Wimbledon con Jannik Sinner. Nel torneo sull'erba di Berlino ha dichiarato...
Ilaria De Santis
Ilaria De Santis
Classe 1998. Esperta in Editoria e scrittura, è molto attenta ai dettagli, scrive poesie e canzoni ed è appassionata di musica, serie TV e sceneggiatura. “In tristitia hilaris, in hilaritate tristis”.
spot_img