mercoledì, Ottobre 28, 2020

Ragazzino per strada prende a calci un gatto e pubblica il video su TikTok

È successo a Cesoria, in provincia di Napoli. Le immagini pubblicate sui social riprendono l’accaduto. Si cerca il responsabile.

A Cesoria, in provincia di Napoli, un ragazzino si è reso responsabile di un terribile atto di crudeltà nei confronti di un gatto indifeso. Le immagini, riprese con un telefono cellulare e postate sul social TikTok, mostrano un ragazzino che senza apparente motivo prende a calci un gatto che passeggia in strada. Il felino viene colpito violentemente e scaraventato contro il muro, per poi cadere al suolo. Qui il video si interrompe. Ora si cerca il responsabile.

Cesoria, ragazzino prende a calci un gatto. Si cerca il responsabile

A Cesoria, Napoli, un ragazzino prende a calci un gatto senz apparente motivo. Le immagini dell’aggressione.

Il fatto è accaduto a Cittadella, un quartiere di Cesoria. Un ragazzino prende a calci un gatto scaraventandolo al muro, mentre gli amici filmano l’accaduto. Le immagini della violenza hanno fatto velocemente il giro del web sollevando rabbia e indignazione tra gli utenti. “Se qualcuno lo riconosce, mi contatti o contatti la sua famiglia. Io lo denuncio, perché per loro è divertimento, ma per me e soprattutto per quella povera bestia è dolore” scrive una donna dal suo account Facebook, postando il video. Anche Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde, interviene sull’accaduto. Ha scritto:

Mi sono subito attivato per colpire l’autore del gesto e avere notizie del povero animale. Dai grugniti che emettono i presenti è difficile capire qualcosa, ma li stiamo braccando.

Leggi anche: Mia è salva, la gattina presa a calci a cui avevano sparato in bocca

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Nuove regole Inps sulla quarantena: l’isolamento fiduciario a casa non è malattia

Diversamente da quanto stabilito nel decreto Cura Italia, l’isolamento domiciliare non sarà automaticamente equiparato alla malattia. Ecco cosa c’è da sapere.

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Ultimi

Carlo Conti positivo al Covid: “Sto a casa ma asintomatico”

Il noto conduttore Rai è uno dei tanti conduttori tv che hanno...

Rocco Siffredi positivo al Coronavirus, contagiate le persone a lui più vicine

Rocco Siffredi positivo al Covid. A rivelare l'indiscrezione sulla positività al virus...

Gianluca Vacchi papà per la prima volta: è nata Blu Jerusalema

Imprenditore famosissimo sui social network, amante del lusso e della bella vita,...

Zangrillo: “Pronto soccorso pieni? Nessun disastro, il 60% è un codice verde”

Il primario del San Raffaele di Milano rassicura quanti interpretano l’aumento delle chiamate al 118 come segno di un peggioramento dell’epidemia in Italia.

Chi è Mariacarla Boscono, la super modella, ultima fiamma di Stefano De Martino

Approdata nel mondo della moda a soli 16 anni, la Boscono è stata la prima italiana a posare per il Calendario Pirelli. La top model ancora oggi, all’età di 40, continua a sfilare e a incantare le passerelle internazionali.