sabato, Luglio 2, 2022

Bambina morsa da un pitbull nel parco: baby sitter fa da scudo e la salva. Piccola in ospedale

Bambina morsa da un pitbull sotto gli occhi della baby sitter, che ha fatto scudo col proprio corpo. La piccola è stata comunque raggiunta da due morsi, che l'hanno ferita alla gamba. Sul posto la Polizia.

Asia Buconi
Classe 1998, romana. Studia scienze politiche e relazioni internazionali, ama l’attualità e la letteratura, ma la sua passione più grande è la sociologia, soprattutto se applicata a tematiche attuali. Nel tempo libero divora film e serie tv.

Bambina morsa da un pitbull. Dopo la notizia di un’anziana uccisa da due Amstaff lo scorso 12 ottobre, oggi si torna a parlare di una nuova aggressione, questa volta però ai danni di una bambina di 8 anni. É accaduto martedì scorso a Dragoncello, una frazione di Roma: qui la piccola è stata aggredita da un pitbull mentre si trovava con la baby sitter nel Parco pubblico “Vittime del Razzismo”.

Stando a quanto ricostruito, il cane, che non era al guinzaglio e non aveva la museruola, mentre era a spasso sarebbe corso improvvisamente verso la bambina. La scena è avvenuta sotto gli occhi dei presenti e della baby sitter, che fortunatamente ha avuto riflessi pronti: si è messa in mezzo tra il pitbull e la bambina e ha fatto scudo col proprio corpo. La piccola è stata comunque raggiunta da due morsi, che l’hanno ferita alla gamba, ma l’intervento della baby sitter le ha di fatto salvato la vita. Sul posto sono giunti immediatamente i sanitari del 118.

Bambina morsa da un pitbull portata in Ospedale. Polizia verifica responsabilità dei padroni del cane

Bambina morsa da un pitbull portata in Ospedale. Polizia verifica responsabilità dei padroni del cane

Bambina morsa da un pitbull. Dopo l’aggressione del cane, il clima nel parco di Dragoncello si è fatto piuttosto teso, tanto da rendere necessario l’intervento della Polizia di Stato: i presenti hanno cominciato ad attaccare il padrone del pitbull e sono stati fermati e calmati dai poliziotti. La piccola, trasportata all’ospedale G.B. Grassi di Ostia, è stata sottoposta agli accertamenti necessari.

La bambina di 8 anni ha riportato diverse ferite alle gambe ma, per fortuna, le sue condizioni di salute non sono gravi. Gli agenti della Polizia, intervenuti dapprima per una questione di sicurezza, hanno poi ascoltato i testimoni per ricostruire la dinamica dell’aggressione: adesso si valutano eventuali responsabilità di chi avrebbe dovuto tenere il cane al guinzaglio e sorvegliarlo.

Leggi anche: Sbranata a morte da due cani Amstaff di fronte a una bambina. L’esperto: “Bisogna prevenire”

Asia Buconi
Classe 1998, romana. Studia scienze politiche e relazioni internazionali, ama l’attualità e la letteratura, ma la sua passione più grande è la sociologia, soprattutto se applicata a tematiche attuali. Nel tempo libero divora film e serie tv.

Ultime notizie