lunedì, Settembre 26, 2022

Trovato morto in un crepaccio Alessandro, il 21enne disperso in Valsassina

Alessandro, 21 anni, è stato trovato senza vita dopo 24 ore di ricerche ininterrotte sul monte Legnone in Valsassina. Il corpo del giovane era in fondo a un crepaccio.

Asia Buconi
Classe 1998, romana. Studia scienze politiche e relazioni internazionali, ama l’attualità e la letteratura, ma la sua passione più grande è la sociologia, soprattutto se applicata a tematiche attuali. Nel tempo libero divora film e serie tv.

Alessandro B., 21 anni, è stato trovato senza vita dopo 24 ore di ricerche ininterrotte sul monte Legnone in Valsassina. Il giovane, originario di Saronno e amante delle montagne e delle scalate, ha perso la vita proprio durante una delle sue escursioni.

Il 21enne aveva lasciato casa sua lunedì pomeriggio, anticipando che non sarebbe tornato per la notte, che infatti ha trascorso in un bivacco. Il giorno dopo, a mezzogiorno, ha chiamato i genitori per dire loro che andava tutto bene, che aveva raggiunto la cima ed era pronto a scendere. Da quel momento, nessuno ha più avuto sue notizie. L’apprensione di amici e parenti per Alessandro è poi cresciuta di ora in ora, costringendo i familiari a rivolgersi alle forze dell’ordine.

Trovato morto Alessandro: le ricerche e il ritrovamento

Trovato morto Alessandro Bisi: le ricerche e il ritrovamento

Gli uomini del soccorso alpino, le squadre dei Vigili del fuoco Saf (Speleo alpino fluviale), le squadre Tas (topografia applicata al soccorso), quelle Sapr (per la ricerca tramite l’utilizzo di droni) e quelle Dedalo (per la ricerca di segnali telefonici) hanno lavorato tutta la notte con la speranza di trovare Alessandro in vita.

Le ricerche, ostacolate dalla nebbia e dal maltempo, hanno permesso alla fine di trovare il giovane, ma l’epilogo è stato quello che nessuno avrebbe voluto. Alessandro, infatti, è stato trovato senza vita poco dopo le 13 di oggi.

Il corpo è stato visto da una squadra di ricerca non lontano dalla cima: probabile, quindi, che la caduta sia avvenuta subito dopo l’ultimo contatto coi genitori. Poi, c’è stata l’operazione di recupero della salma, che si trovava in fondo a un crepaccio.

Leggi anche: Salerno, accorre dopo un incidente: volontario del 118 scopre la sorella morta

Asia Buconi
Classe 1998, romana. Studia scienze politiche e relazioni internazionali, ama l’attualità e la letteratura, ma la sua passione più grande è la sociologia, soprattutto se applicata a tematiche attuali. Nel tempo libero divora film e serie tv.

Ultime notizie