mercoledì, Settembre 23, 2020

Texas, arriva il primo parco acquatico dedicato alle persone con disabilità

Martina Mugnaini
Martina Mugnaini
Martina Mugnaini. Classe 1991. Nata e vissuta a Roma, ha un forte legame con le sue origini fiorentine. Laureata in Filologia Moderna alla Sapienza e giornalista, ama scrivere di tutto quello che riguarda l’arte, la letteratura, il teatro e la cultura digitale. Da anni lavora nel campo della comunicazione e del web writing interessandosi di tutto ciò che riguarda l'innovazione. Bibliofila e compratrice compulsiva di libri di qualunque genere, meglio se antichi: d'altronde “I libri sono riserve di grano da ammassare per l’inverno dello spirito” e se lo dice la Yourcenar sarà vero.

Quando fa caldo bambini non c’è niente di più bello per i bambini, ma anche per gli adulti, che andare a rinfrescarsi in piscine e parchi acquatici: relax, refrigerio e divertimento. Nella maggior parte dei casi, però, queste strutture non sono facilmente accessibili a persone con disabilità, ma anzi presentano una serie di barriere architettoniche quasi impossibili da superare. Per fortuna qualcuno ci ha pensato. A San Antonio in Texas è stato inaugurato il Morgan’s Inspiration Island, il primo parco acquatico al mondo progettato specificatamente per le persone con disabilità ma aperto a tutti in modo da favorire l’inclusione. Un luogo di relax e divertimento che rende semplice l’accesso all’acqua e ai divertimenti anche a chi è su una sedia a rotelle. Scenari accattivanti e un’atmosfera ispirata ai tropici fanno da sfondo a una grande varietà di giochi divertenti ma assolutamente sicuri: piscine che spruzzano acqua, geyser, tende di pioggia, percorsi sul fiume e addirittura zone in cui si può regolare la temperatura dell’acqua. Dopo una giornata trascorsa tra una piscina e l’altra si può sentire la necessità di una pausa, per questo è stata pensata un’area relax per chi vuole godersi un po’ di calma e riposo. Una domanda potrebbe sorgere spontanea: le normali sedie a rotelle non sono pensate per essere utilizzate in acqua, quindi come fare? Nessun problema, il parco mette a disposizione delle sedie a rotelle impermeabili, realizzate in collaborazione con l’Università di Pittsburgh, che le famiglie possono prendere gratuitamente in prestito. In più l’accesso per i disabili è gratuito, un modo efficace per rendere il divertimento davvero alla portata di tutti, favorendo l’inclusione. L’idea è di Gordon Hartman, un ex costrutture fondatore dell’associazione Gordon Hartman Family Foundation, che ha lavorato con medici, genitori, insegnanti e terapisti con l’obiettivo di creare un parco a regola d’arte e davvero adatto a tutti. Ad ispirare l’opera è stata sua figlia. Leggi anche: Se sei disabile non fare figli: l’ultima crociata delle mamme pancine   di Martina Mugnaini

Martina Mugnaini
Martina Mugnaini
Martina Mugnaini. Classe 1991. Nata e vissuta a Roma, ha un forte legame con le sue origini fiorentine. Laureata in Filologia Moderna alla Sapienza e giornalista, ama scrivere di tutto quello che riguarda l’arte, la letteratura, il teatro e la cultura digitale. Da anni lavora nel campo della comunicazione e del web writing interessandosi di tutto ciò che riguarda l'innovazione. Bibliofila e compratrice compulsiva di libri di qualunque genere, meglio se antichi: d'altronde “I libri sono riserve di grano da ammassare per l’inverno dello spirito” e se lo dice la Yourcenar sarà vero.

Correlati

È Sidney la prima città al mondo alimentata al 100% da energia rinnovabile

Un progetto da 60 milioni di dollari che, oltre a tutelare l’ambiente, farà risparmiare alla città circa mezzo milione all’anno sulle bollette della luce.

Referendum Costituzionale, le reazioni della politica e le conseguenze istituzionali

Referendum Costituzionale, le reazioni del mondo politico Il 20...

Elezioni Regionali, ecco cosa c’è di nuovo

Il 20 e 21 settembre, contemporaneamente al Referendum Costituzionale si sono svolte...

Popolari

Coronavirus, tornerà a settembre con nuovo lockdown: sì o no?

Il rischio di un nuovo lockdown a settembre sembra farsi più concreto. Cosa ne pensano gli esperti? E come farsi trovare pronti?

Finanziamenti a fondo perduto 2020: tutti i bandi

La lista dei bandi a fondo perduto 2020 nazionali e regionali. Quali sono, chi può chiederli e come fare per ottenerli.

Maxi concorso al Comune di Roma: 1500 nuove assunzioni. Tutto quello che c’è da sapere

L’atteso concorso annunciato dal Campidoglio probabilmente sarà pronto per la seconda metà di agosto. Si cercano 1500 dipendenti in diversi profili, da assumere entro la primavera 2021. Causa Covid, le selezioni avverranno a distanza.

Olivia Paladino, giovane, elegante e in carriera. Ecco chi è la fidanzata di Giuseppe Conte

Figlia della Roma bene, più giovane del Premier di circa 15 anni, mamma di una adolescente e manager del prestigioso Hotel di famiglia. Incuriosisce la vita della First Lady italiana.

Libellula significato, simbologia e leggende

Libellula significato e spiritualità. Un insetto dai mille colori che affascina con il suo volo leggero incarnando diversi significati a seconda delle culture

Ultimi

È Sidney la prima città al mondo alimentata al 100% da energia rinnovabile

Un progetto da 60 milioni di dollari che, oltre a tutelare l’ambiente, farà risparmiare alla città circa mezzo milione all’anno sulle bollette della luce.

Referendum Costituzionale, le reazioni della politica e le conseguenze istituzionali

Referendum Costituzionale, le reazioni del mondo politico Il 20...

Elezioni Regionali, ecco cosa c’è di nuovo

Il 20 e 21 settembre, contemporaneamente al Referendum Costituzionale si sono svolte...

Torino, la sindaca Appendino condannata nel processo Ream: “Ero in buona fede”

La sindaca di Torino è stata condannata in primo grado per falso ideologico in atto pubblico nell’ambito del cosiddetto processo Ream. Imputati anche l’assessore comunale al Bilancio, Sergio Rolando, e l’ex capo di Gabinetto, Paolo Giordano.

Omicidio Lecce, l’arbitro Daniele De Santis e la compagna uccisi a coltellate in casa loro

Quando i sanitari sono arrivati i due erano già morti. I vicini riferiscono di aver sentito urla provenire dall’appartamento, poi hanno visto fuggire un uomo con il passamontagna e un grande coltello in mano.