venerdì, Dicembre 2, 2022

Parlare corsivo, 5 cose da sapere sulla mania esplosa su TikTok

La moda di "parlare corsivo" scoppiata su TikTok insieme all'influencer Elisa Esposito, con le sue vocali allungate e il tono acuto, ha trascinato tutti. Vediamo 5 cose che ancora non sai.

Rosarianna Romano
Rosarianna Romano, classe 1997. Formazione umanistica e interessi eclettici, sedotta dall'arte e dalla storia contemporanea, ama leggere i libri e la realtà. Nata in Puglia e bolognese d'adozione.
  1. Parlare corsivo: cosa vuol dire
  2. Chi lo ha inventato
  3. Chi è Elisa Esposito
  4. Le polemiche contro Elisa sul parlare corsivo
  5. Parlare corsivo, Alexa lo fa

Parlare corsivo è la vera hit dell’estate 2022. Ad inventare il fenomeno che spopola su TikTok è stata Elisa Esposito, influencer milanese detta anche “la prof di corsivo”. Sul suo profilo Instagram da 281 mila follower, infatti, è scritto: “Chiamatemi la prœf “. Quello strano dittongo “œ” non è un errore: rende graficamente il suono del parlare corsivo. Vediamo in cosa consiste questa mania.

1. Parlare corsivo: cosa vuol dire

Diventato ormai inconfondibile, il “parlare corsivo” è un modo di esprimersi che consiste nell’allungamento delle vocali finali di una parola, che diventano dittonghi.

L’effetto è quello di una cantilena, dove le vocali sono chiuse e il tono diventa acuto. La moda si richiama al modo di parlare delle ragazze milanesi, come ha raccontato la stessa Elisa Esposito a FQ Magazine:

Ho iniziato con il corsivo perché facevo video parlati e la gente mi commentava dicendomi che parlavo corsivo, da lì sono stata al gioco e ho accentuato questo corsivo. È una cantilena per ‘prendere in giro’ le ragazze milanesi che parlano così.

2. Chi lo ha inventato

Il dibattito su chi sia la mente del parlare corsivo è aperto. Secondo alcuni l’origine della tendenza andrebbe ricercata nell’influencer Chaimaa Cherbal. Secondo altri, chi ha inventato la nuova moda è stata Chiara Marita, altro profilo popolare su TikTok.

Il trend ricorda anche gli sketch televisivi di Franca Valeri con la sua “Signorina Snob”, personaggio amato dagli italiani nei programmi anni ’50. Inoltre, si tratta anche di un modo di cantare usato da artisti come Sia, Halsey e Billy Elish. In Italia, invece, come ricorda la stessa Elisa, una versione di corsivo può essere rintracciata in Sangiovanni, Blanco e Tha Supreme.

Non c’è dubbio, però, che la mania sia esplosa con Elisa Esposito, la prœf. Il primo suo video in corsivo risale all’inizio di giugno 2022. La TikToker ha intitolato la clip “Prima lezione di cörsivœ”. Inutile dire che il video è diventato virale in un battito di ciglia e oggi conta 2 milioni di visualizzazioni.

3. Chi è Elisa Esposito

Classe 2003, maturità da poco conseguita. Milanese doc, Elisa Esposito lancia il suo profilo TikTok alla fine del 2021, ottenendo successo sin da subito. Oggi vanta 800 mila follower ed è in primo piano in trasmissioni televisive e radiofoniche.

Il merito di un tale successo è dovuto al format creato dall’influencer, che, indossando i panni di una professoressa, ha iniziato a impartire vere e proprie lezioni, facendo esempi di parole italiane traslitterate in corsivo.

A Repubblica, Elisa ha dichiarato:

Cosa voglio fare da grande? In futuro magari aprirò un centro estetico. Ho iniziato a fare la prof su TikTok a ottobre 2021. Prima non ero così conosciuta, e questa cosa del cörsivœ non era così così diffusa. Lo scorso autunno ho guadagnato 300.000 nuovi follower in un mese e mezzo, poi sono cresciuta ancora fino a sfiorare quota 800.000. E questo ha probabilmente portato sulla pagina tanto pubblico che non è il mio pubblico, tante persone che non mi conoscevano.

4. Le polemiche contro Elisa sul parlare corsivo

Dopo il boom, sono arrivate anche le prime critiche, continuate fino a qualche giorno fa quando, invitata ad una puntata di RDS Next, Elisa, leggendo in corsivo i versi della Divina Commedia, non ha saputo dire chi fosse l’autore.

L’influencer, già dai primi attacchi, ha subito stroncato le polemiche pubblicando un filmato sul suo profilo Instagram in cui ha spiegato agli haters che “nella vita non parlo così, è solo una cosa che faccio sui social”. Elisa Esposito, in seguito, ha aggiunto:

Forse non colgono l’ironia, pensano che io sia così nella vita reale. Ho spiegato più volte che è un personaggio, ho messo anche un video su questo. Alla fine molti commenti negativi si stanno trasformando in positivi.

5. Parlare corsivo, Alexa lo fa

La moda di parlare corsivo nata su TikTok va oltre la voce umana. Se chiediamo ad Alexa di “parlare corsivo”, la voce dell’intelligenza artificiale risponderà: “ma certoe amiiio, ho studiatoe, non vedo l’ora che arrivi la prossima verificae!”

Leggi anche: Chi è Khaby Lame, l’italiano più seguito al mondo su TikTok

Rosarianna Romano
Rosarianna Romano, classe 1997. Formazione umanistica e interessi eclettici, sedotta dall'arte e dalla storia contemporanea, ama leggere i libri e la realtà. Nata in Puglia e bolognese d'adozione.

Ultime notizie