Paola Caruso: “Mio figlio per un errore medico non camminava, la riabilitazione sarà lunga”

Il figlio di Paola Caruso ha subito un'iniezione in Egitto, mentre era in vacanza con la madre, che si è rivelata fatale. Ora in Italia prosegue con la riabilitazione.

Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.
spot_img

La showgirl Paola Caruso è stata ospite a Verissimo e ha raccontato in lacrime del difficile periodo che sta attraversando per i problemi di salute del figlio Michele, quattro anni il prossimo marzo. Un errore medico gli avrebbe provocato una paresi del nervo sciatico.

La notizia era trapelata precedentemente quando la Caruso tramite i social ha rivelato della disgrazia capitata a suo figlio in vacanza in Egitto. Ora però l’ex bonas di “Avanti un altro” ha raccontato ulteriori particolari sulla vicenda che l’ha profondamente segnata.

Paola Caruso e i problemi di salute del figlio: cosa è accaduto in Egitto

Paola Caruso_

Paola Caruso ha raccontato che il 21 novembre si trovava in vacanza a Sharm el-Sheikh in Egitto, quando il figlio è iniziato a stare male. La febbre però non si abbassava, anche con gli antipiretici. Il giorno seguente un medico del posto, che parlava in arabo, lo visita e convince la madre del piccolo a somministrargli una puntura, che si rivela fatale:

Michele aveva la febbre e il medico di turno gli ha fatto una puntura e subito dopo quel momento ha iniziato ad avere problemi di deambulazione.

Ha provato ad alzarsi ed è caduto dal letto, non sentiva più la gamba perché ha avuto una lesione del nervo sciatico.

Ora la famiglia è tornata in Italia, Michele è stato subito ricoverato in ospedale e cammina con il tutore:

Qui in Italia dicono che il percorso di riabilitazione sarà lungo. Io cerco di farmi forza per lui ma sono distrutta.

L’errore medico che ha provocato la paresi del figlio di Paola Caruso

Prosegue la showgirl, rivelando la principale causa che ha provocato problemi di deambulazione nel figlio e come prosegue il suo percorso di riabilitazione:

I medici italiani dicono che è una cosa molto lunga, che è l’unico caso in Italia perché qui è vietato iniettare quel medicinale tossico. Motivo per cui non sanno neanche loro che cosa succederà.

Non sanno se il nervo si sanerà o meno. Sono devastata come mamma, non auguro a nessuno al mondo quello che ci è successo. Io mi faccio forza, ma sono distrutta.

Leggi anche: Roberta Bruzzone, dopo la polemica con Santamaria ospite a Fossano

spot_img

Correlati

Chi era Gaetano Di Vaio, regista, produttore e attore di Gomorra scomparso a 56 anni

Dopo sette giorni in gravi condizioni Gaetano Di Vaio è scomparso oggi all'età di...

Chi è Rino Barillari, il re dei paparazzi, dalla Dolce Vita allo scontro con Depardieu

Rino Barillari è uno dei reporter italiani più famosi in Italia, tanto da essersi...

Chiara Mastroianni sul film Marcello mio: “Per i 100 anni di mio padre, chiamatemi come lui”

Chiara Mastroianni diventa suo padre. È stato presentato al Festival di Cannes il film...
Michela Sacchetti
Michela Sacchetti
Intuitiva, con un occhio attento alla realtà e alla sua evoluzione, attraverso una lente di irrinunciabile positività. Vede sempre nella difficoltà un’occasione preziosa per migliorarsi da cogliere con entusiasmo.
spot_img