venerdì, Maggio 20, 2022

Minorenne stuprata a Capodanno, 3 arrestati. Uno di loro: “Paura dei miei genitori quando lo scopriranno”

Tre ragazzi di età compresa tra i 19 e i 21 anni hanno violentato in una villetta di Roma una ragazza minorenne di 17 anni nella notte di Capodanno 2020. Due di loro sono stati arrestati.

Asia Buconi
Classe 1998, romana. Studia scienze politiche e relazioni internazionali, ama l’attualità e la letteratura, ma la sua passione più grande è la sociologia, soprattutto se applicata a tematiche attuali. Nel tempo libero divora film e serie tv.

Minorenne stuprata a Capodanno: un anno fa, quando festeggiavamo l’arrivo del 2021 (30 dicembre 2020), tre ragazzi di età compresa tra i 19 e i 21 anni hanno violentato in una villetta di Roma, nel quartiere di Primavalle, una ragazza minorenne di 17 anni, che poi li ha denunciati il 2 gennaio.

Oggi, i Carabinieri della Compagnia Cassia hanno dato esecuzione a un’ordinanza cautelare nei loro confronti: i tre sono stati accusati dalla Procura dei reati di violenza sessuale e violenza sessuale di gruppo aggravata.

Minorenne stuprata a Capodanno: 2 arresti, un obbligo di dimora

Due dei tre ragazzi sono attualmente ai domiciliari, mentre per il terzo è stato disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e l’obbligo di dimora a Roma.

Stando a quanto è stato reso noto dai Carabinieri, la ragazza sarebbe stata abusata mentre si trovava in una condizione di alterazione psicofisica. Dopo la denuncia, la giovane era stata accompagnata all’ospedale San Pietro di Roma, dove le erano state diagnosticate lesioni guaribili in 30 giorni.

Uno degli indagati: “Ho paura dei miei genitori quando verrà fuori questa storia”

Minorenne stuprata a Capodanno: 2 arresti, un obbligo di dimora

Dopo la denuncia, i tre ragazzi, tutti romani, sono stati sentiti dai Carabinieri. Uno di loro è stato intercettato dai militari mentre diceva: “Sono preoccupato, ho timore dei miei genitori appena scopriranno questa storia”.

L’indagine dei Carabinieri si è conclusa ad aprile 2021 e ha permesso di identificare i responsabili della vicenda. Sono ancora in corso accertamenti, in vista di nuovi sviluppi investigativi.

Leggi anche: Albino, malore con la sigaretta accesa: donna muore carbonizzata in casa

Asia Buconi
Classe 1998, romana. Studia scienze politiche e relazioni internazionali, ama l’attualità e la letteratura, ma la sua passione più grande è la sociologia, soprattutto se applicata a tematiche attuali. Nel tempo libero divora film e serie tv.

Ultime notizie